Evento ecosostenibile

IGPDecaux e Mondorevive spiegano la sostenibilità dell'OOH con un booth al RoGuiltlessplastic 2021 a Milano

Dal 4 al 12 settembre presso il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, con una installazione intitolata Comunicare senza inquinare – Il giro della plastica, i partner spiegheranno ai passanti, passo dopo passo, come dalla polvere di PVC, un materiale economico durevole e riciclabile, si ottenga una pellicola sottile grazie ad una tecnologia estremamente avanzata in termini di sostenibilità, che non richiede utilizzo di acqua e non causa emissioni inquinanti in atmosfera, e come, una volta esaurite le pubblicità, il materiale viene riutilizzato.
IGPDecaux, importante azienda della comunicazione esterna e Mondorevive, attore principale nella produzione di PVC e film in PET di alta qualità, saranno presenti al RoGUILTLESSPLASTIC 2021 dal 4 al 12 settembre presso il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano con un booth intitolato Comunicare senza inquinare – Il giro della plastica.
 
Il booth infatti illustrerà passo dopo passo come dalla polvere di PVC, un materiale economico durevole e riciclabile, si ottenga una pellicola sottile grazie ad una tecnologia estremamente avanzata in termini di sostenibilità, che non richiede utilizzo di acqua e non causa emissioni inquinanti in atmosfera.
 
Questa pellicola viene poi stampata e utilizzata in pubblicità per decorare integralmente tram e autobus che colorano le nostre città. Quando la pubblicità finisce il suo viaggio la pellicola viene completamente recuperata da personale specializzato e grazie alla grande intuizione di IGPDecaux e Mondorevive, anziché finire in discarica, inizia il suo processo di riciclo.
 
I fogli rimossi vengono macinati e trasformati in “coriandoli” e successivamente in granuli da cui si ottengono nuovi oggetti di uso quotidiano come le canne per irrigare, le guaine impermeabilizzanti o più semplicemente le suole delle scarpe.
 
Il booth è stato pensato proprio come un viaggio a tappe in cui il visitatore, accanto alla breve descrizione testuale, potrà vedere con i propri occhi i campioni dei materiali prodotti in ciascuna fase ed esposti in teche trasparenti. Il processo è frutto di un consolidato lavoro in team tra IGPDecaux, da anni impegnata nella gestione e nel riciclo dei rifiuti, nella riduzione degli impatti ambientali derivanti dalla manutenzione dei propri impianti pubblicitari e nelle azioni di controllo e minimizzazione dei consumi energetici e delle emissioni di CO2, che si occupa della accurata rimozione e recupero del pvc impiegato e di Mondorevive, che in oltre settant’anni di attività si è costantemente dedicata allo sviluppo di materiali sempre più ecologici e sostenibili e che ha messo a punto questo processo altamente tecnologico per rigenerare il pvc.
 
“La nostra presenza ad eventi di comunicazione e formazione su sostenibilità, arte e design così importanti come il RoGUILTLESSPLASTIC - dichiara Fabrizio du Chène de Vère, Amministratore Delegato di IGPDecaux- ci danno modo non solo di raccontare il nostro impegno per la sostenibilità nelle attività quotidiane ma anche il nostro modello di business, efficace dal punto di vista pubblicitario ed intrinsecamente sostenibile perché contribuisce a finanziare i servizi al cittadino e il trasporto pubblico. Scegliere di investire in comunicazione esterna è di per sé un’attività di Corporate Social Responsibility in un periodo in cui, per tanti motivi sotto gli occhi di tutti, il tema della sostenibilità è tra le priorità di tutti i Brand più importanti.”