Evento musicale

La musica italiana riparte dall'Arena di Verona con una settimana di eventi: dai Seat Music Awards a Heroes, passando per La Partita del Cuore. Radio Italia e Radio 2 sono le radio ufficiali

Iniziative che coinvolgono in totale 126 artisti, 263 musicisti e altrettanti lavoratori tra staff, tecnici e impiegati. Il ricavato complessivo dell'evento andrà a confluire nel fondo “COVID 19 - Sosteniamo la musica” di MUSIC INNOVATION HUB, con il supporto di Spotify e promosso da FIMI – Federazione Industria Musicale Italiana.

“Da Verona accendiamo la musica”. Così è stata battezzata la settimana di grandi eventi che si alterneranno dal 2 al 6 settembre all'Arena di Verona con scopo benefico a sostegno dei lavoratori dello spettacolo duramente colpiti dal blocco imposto dalle normative anti-Covid a eventi e concerti.

Un progetto artistico e sociale di ampio respiro lanciato da Music Innovation Hub Spa – Impresa Sociale (MIH), organizzato e prodotto da Friends& Partners, Live Nation e Vivo Concerti, in collaborazione con Arena di Verona Srl e Gianmarco Mazzi e con i contributi di Vertigo e Magellano.

A dare il via alla settimana della musica, mercoledì 2 e sabato 5 settembre in diretta su Rai1 andranno in scena i Seat Music Awards condotti da Carlo Conti e Vanessa Incontrada. Il 3 settembre sarà la volta di una speciale edizione de “La Partita del Cuore”, mentre al rivoluzionario evento in streaming Heroes il compito di chiudere la kermesse il 6 settembre.

Le iniziative coinvolgeranno un totale 126 artisti, 263 musicisti e altrettanti lavoratori tra staff, tecnici e impiegati. "Sono grandi numeri che renderanno questa settimana davvero simbolica per il nostro settore fatto di aggregazione e sudore, ma anche di grandi emozioni create dalle nostri produzioni. Questo è il modo migliore per accendere la musica" ha dichiarato Ferdinando Salzano, fondatore di Friends & Partner, durante la conferenza stampa di presentazione.

"L’idea di questa settimana nasce da un assunto: aiutare chi ha più difficoltà e aiutarsi a ripartire. A febbraio si sono spente le luci, siamo stati i primi a chiudere e questo ha rappresentato la sofferenza di un intero settore di persone che permettono a tutti gli artisti di potersi esibire" ha dichiarato il presidente di Live Nation Roberto De Luca, a cui si è aggiunto il commento di Clemente Zard, amministratore delegato di Vivo Concerti: "È bello vedere tre aziende che normalmente non lavorano insieme raggiungere un livello di cooperazione totale, si rema tutti verso la stessa meta".

In diretta dall’ARENA DI VERONA, con pubblico presente, i SEAT MUSIC AWARDS vedranno oltre 70 artisti alternarsi sul palco nel corso delle due serate. Sarà un modo per riportare la musica nel suo luogo naturale, il palco, riaccendere le luci, i suoni, le emozioni dei concerti e ridare la giusta collocazione ai musicisti e a tutti i lavoratori dietro le quinte. 

Ci sarà anche un terzo speciale appuntamento dei SEAT MUSIC AWARDS, in onda domenica 6 settembre alle ore 16.00 su Rai 1: “SEAT MUSIC AWARDS – Viaggio nella musica”. 

Narratore del viaggio sarà Nek in una veste insolita ma a lui molto congeniale, amato e stimato dai suoi colleghi, divertente intrattenitore partirà dalla sua casa di Sassuolo alla volta di Verona per immergersi nella settimana che riaccenderà le luci sulla musica dall’Arena di Verona. Nek incontrerà e presenterà i suoi colleghi cantanti e le loro hit, oltre ad alcuni dei protagonisti delle puntate precedenti, ma anche i lavoratori dello spettacolo, a cui tutto questo progetto è dedicato.

Inoltre, per la prima volta nella storia dei SEAT MUSIC AWARDS, il palco sarà posizionato al centro dell’Arena di Verona, dando quindi una visione a 360° che permetterà al pubblico, posizionato distanziato su tutte le gradinate circolari, di vivere appieno la magia dell’Anfiteatro.
 
Sono disponibili in prevendita i biglietti per assistere all’evento SEAT MUSIC AWARDS su www.ticketone.it e nei punti di vendita e nelle prevendite abituali.

La settimana della musica proseguirà giovedì 3 settembre con La Partita del Cuore, lo storico appuntamento con la nazionale dei cantanti che quest’anno si presenta con una 29esima edizione ricca di novità, denominata “Chi vincerà La Partita del Cuore? – Edizione Speciale 2020” e dedicata ai lavoratori dello spettacolo. Dallo Stadio Bentegodi di Verona, si sfideranno per la prima volta quattro squadre capitanate da Alessandra Amoroso, Raoul Bova, Gianni Morandi e Salmo. La diretta su Rai1, in prima serata (ore 21.25), sarà condotta Carlo Conti.

Il gran finale è affidato a Heroes, il primo concerto nato e pensato per lo streaming in programma domenica 6 settembre a partire dalle ore 19.00 che vede tornare sul palco più di 40 artisti per 5 ore di grande musica live.

Dall’1 al 21 settembre sarà inoltre attivo il numero solidale 45588 che, insieme all’incasso della vendita dei biglietti, al netto dei costi, andranno a costituire un aiuto concreto. Il ricavato complessivo, infatti, andrà a confluire nel fondo “COVID 19 - Sosteniamo la musica” di Music Innovation Hub, con il supporto di Spotify e promosso da FIMI – Federazione Industria Musicale Italiana, a fianco della filiera musicale italiana con lo scopo di supportare musicisti e professionisti del settore in questo momento di crisi globale.

Radio Italia e Radio 2 sono le radio ufficiali dei SEAT MUSIC AWARDS 2020.

Radio Italia promuoverà e comunicherà i Seat Music Awards sui propri mezzi e farà vivere questo importante appuntamento live in onda con gli speaker Mauro Marino e Daniela Cappelletti e sulle proprie pagine social dove sono previsti contenuti esclusivi.

Marco Pontini, Vice Presidente Radio Italia: “Siamo entusiasti di essere partner, per il secondo anno consecutivo, dei SEAT MUSIC AWARDS: un’edizione particolarmente sentita e speciale. Un appuntamento che, in un’ottica di completa collaborazione, ci vede uniti al partner RAI e che si inserisce perfettamente nel percorso di rilancio e di ripresa che abbiamo iniziato con RADIO ITALIA ORA, un evento eccezionale che rimarrà nella storia della radio italiana. Unico è certamente anche HEROES, il primo concerto nato e pensato per lo streaming che siamo felici di sostenere e promuovere. Se l’estate ci ha visti in diretta dal VOI TANKA VILLAGE con tre artisti italiani, settembre ci vede contemporaneamente a Verona e a Venezia come radio ufficiale della 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica: ai nostri microfoni i protagonisti del grande cinema italiano e internazionale”.

Radio Italia è anche radio ufficiale di “HEROES” che vivrà sulla pagina Instagram dell'emittente.