Evento privato

The Dacia Effect. Apload veste il primo dealer meeting 100% Dacia con la nuova identità di marca

Il 6 e 7 ottobre 70 concessionari italiani Dacia e il top management Renault Group sono stati ospitati nella Dacia Arena per la presentazione del nuovo Bigster, l'innovativa concept car prevista per il 2025.

Il 6 e 7 ottobre si è tenuto il primo Dealer Meeting dalla nascita della Business Unit Dacia in Italia: 70 concessionari italiani Dacia e il top management Renault Group sono stati ospitati nella Dacia Arena per la presentazione del nuovo Bigster, l'innovativa concept car prevista per il 2025.

“Dacia. Semplicemente tutto” è il payoff che racchiude il nuovo volto della casa automobilistica.

Dacia si reinventa con un nuovo logo, un nuovo emblema, nuove tinte, riaffermando sempre i suoi valori: essenzialità, semplicità e autenticità sempre al giusto prezzo.

Gli ospiti sono stati accolti il 6 ottobre all’interno delle migliori strutture alberghiere di Udine, per poi essere trasferiti in una location, per la cena di gala e il reveal del nuovo Jogger, che, come sostiene Rosa Sangiovanni, Marketing Director Dacia Italia : “Jogger incarna il nuovo DNA di Dacia; il nome e il design suggeriscono un mood outdoor”.

Una serata che ha visto finalmente riuniti di persona i dealer da tutta Italia, nella splendida cornice di Villa Romano, dimora storica inserita nel circuito FAI, in provincia di Udine immersa in un paesaggio bucolico e affascinante. 

Il 7 ottobre, Apload ha letteralmente portato in campo il nuovo Bigster.

dd

Dopo un intenso momento di plenaria che ha visto coinvolto il top management del brand e dell’Udinese Calcio, i Dealer sono stati portati a bordo campo per un reveal da forte impatto visivo.

Un video emozionante proiettato su grandi ledwall ha accompagnato il pubblico nel futuro di DACIA. Con lo svelamento di BIGSTER, SUV del segmento C che sarà commercializzato nel 2025, i dealer hanno potuto apprezzare le linee muscolose e decise che caratterizzeranno i prodotti Dacia nel prossimo futuro.

d

Andrea Palma, socio fondatore di Apload, ha dichiarato con entusiasmo: “Finalmente siamo tornati insieme in presenza ad unire le persone e le nostre preziose forze per un evento memorabile in casa Dacia”; mentre Lara Mandurino, Account Director & Event Specialist, ha aggiunto: “Un’emozione che non provavamo da diverso tempo, vedere un team unito affrontare un evento complesso sotto tutti i punti di vista”

Dacia Dealer Meeting ha suggellato ulteriormente il legame tra Udinese Calcio e Dacia, iniziato nel 2009, è diventato ancora più forte dai valori che condividono entrambe: etica nei rapporti, il rispetto per le persone, l'attenzione all'ambiente e l’attitudine a innovare.