Evento privato

Valentino sostiene la cultura e sceglie gli spazi del Piccolo Teatro di Milano per sfilare

Un gesto d'amore verso un settore in ginocchio a causa della pandemia, che il 1° marzo 2021 alle ore 14:00 mostrerà al mondo in live streaming il primo teatro permanente e pubblico d’Italia, fondato da Paolo Grassi e Giorgio Strehler, in occasione della presentazione delle nuove collezioni della maison di moda.

La Pandemia sta uccidendo i teatri con cali di fatturato fino al 95%. Già dal primo lockdown, un anno fa, svariati i modi in cui hanno provato a far fronte a una situazione nuova producendo format video, proponendo dirette sui social e riprogrammando il cartellone degli spettacoli. 

In uno scenario di questo tipo, Valentino sceglie il Piccolo Teatro di Milano per la sua sfilata in streaming Valentino Act Collection, fissata per lunedì 1° marzo alle 14.

Un omaggio e un gesto d'amore da parte della maison e del direttore creativo Pierpaolo Piccioli alla città di Milano e al suo panorama culturale "per continuare e sostenere le attività teatrali nonostante la chiusura, dettata dall'attuale situazione pandemica" si legge in una nota della casa di moda.

Proprio in questi mesi l'istituzione milanese, chiusa per le norme anticovid, sta avviando un processo di digitalizzazione del proprio patrimonio di costumi storici, patrimonio che consta oltre 10mila capi, con l'obiettivo di realizzare un archivio multimediale che potrà essere ammirato non solo da sarte e costumisti ma anche da studiosi, esperti e appassionati del costume teatrale.

Il Piccolo Teatro è il primo teatro stabile italiano, fu fondato il 14 maggio da Giorgio Strehler, Paolo Grassi e sua moglie Nina Vinchi Grassi.

Fu inaugurato come uno spazio volto a valorizzare la libertà dell’espressione artistica e ospitare performance internazionali, pur restando fedele alle proprie radici e tradizioni. Secondo la sua filosofia, di “Teatro d’Arte per Tutti” con un fine sociale, inclusivo e identitario, ancora oggi continua a proporre spettacoli di valore a prezzi ragionevoli, attirando un pubblico ampio e variegato.