Evento pubblico

AIF – Associazione Italiana Foto e Digital Imaging affida a Eventually l’organizzazione di Wide Photo Fest 17

L'evento vuole essere un festival inclusivo e aperto a tutti. A eventi rivolti ad un pubblico 'tecnico' come conferenze e workshop, sono affiancate attività per un pubblico generalista grazie a performance di street break dance, soccerball e basketball freestyling, live show con celebri ospiti e dj e grazie alla media partnership con Radio Deejay.

Dal 9 all’11 giugno prende vita a Milano, all’interno della suggestiva cornice di Piazza Gae Aulenti, Wide Photo Fest 17, il nuovo evento dedicato al mondo imaging promosso da AIF - Associazione Italiana Foto & Digital Imaging e pensato per chi desidera vivere un’esperienza unica immergendosi nel mondo della fotografia a 360°.

Photo Fest vuole essere un festival inclusivo e aperto a tutti per far sentire ognuno parte di un’esperienza, di una grande festa che racconta il mondo della fotografia in modo trasversale e multidisciplinare. Per questo, AIF ha lavorato all’ideazione e alla progettazione di un evento totalmente innovativo rispetto allo storico Photoshow, scegliendo di affidare lo sviluppo e la realizzazione dell'edizione 2017 all’agenzia Eventually (guarda la scheda dell'agenzia a QUESTO LINK).

L'agenzia esce vincitrice dalla gara d’appalto a tre. Ad Eventually sono affidati concept, scenografia, creatività, organizzazione e gestione di tutto l’evento pubblico.

Con Wide Photo Fest 17, Photoshow esce dagli spazi fieristici approdando nelle strade di Milano e in particolare nell’area di Porta Nuova. In questo spazio straordinario e dal forte impatto visivo, AIF ed Eventually metteranno in scena un evento esperienziale e d'avanguardia, uno show ricco di contenuti, ideato per coinvolgere il più ampio pubblico. Il palinsesto di Wide Photo Fest 17 è accattivante e ingaggiante, pensato per un pubblico vasto e sfaccettato. A eventi rivolti ad un pubblico 'tecnico' come conferenze e workshop, sono affiancate attività aperte a tutti, come una caccia al tesoro fotografica coinvolgente per mettere in gioco la propria creatività. Non mancano iniziative pensate per i più piccoli per i quali sono stati immaginati alcuni appuntamenti ad hoc. 

Si parlerà di Facebook, Instagram e cooking photography ma anche di giornalismo, fotografia glamour e fotoritocco. Ci saranno focus dedicati a temi come l'impatto dei social media e delle nuove tecnologie sul mondo dell'imaging. 

Le giornate del Wide Photo Fest saranno animate, inoltre, da diversi happening artistici. Eventually porta in piazza performance di street break dance, soccerball e basketball freestyling, live show con celebri ospiti e dj. La media partnership con Radio Deejay garantirà alla musica e al divertimento ruoli da protagonisti durante tutto l’evento.  

Special guest from Radio Deejay: DJ Aladyn venerdì 9 giugno 22.30-24.00; DJ Shorty sabato 10 giugno 22.30-24.00

L’evento si svolge con il patrocinio del Comune di Milano all’apice della prima Milano Photo Week (5-11 giugno 2017), la nuova iniziativa diffusa e organizzata dal Comune per promuovere e valorizzare la fotografia in tutte le sue espressioni e utilizzi.