Evento pubblico

Si è conclusa l'edizione dei record del Porsche Festival con oltre 7.000 ospiti, sold out dei pacchetti esperienziali e 1.142 vetture sportive in parata

La kermesse si è svolta il 5 e 6 ottobre presso l’autodromo di Misano. L'iniziativa è stata curata da Cannizzo Produzioni, coinvolgendo più di 100 persone di staff. L'azienda si è preoccupata di organizzare la Serata di Gala, dove Federica Masolin ha presentato il debutto nazionale la Taycan, prima Porsche 100% elettrica.

La quinta edizione del Porsche Festival, organizzata il 5 e 6 ottobre presso l’autodromo intitolato a Marco Simoncelli a Misano sarà ricordata come l’edizione dei record: oltre 7.000 ospiti di tutte l’età, il sold out dei pacchetti esperienziali (Hot Lap, Sport Experience, My Porsche) e soprattutto un totale da record per la parata tradizionale sul circuito che hai riunito sull’anello di Misano 1.142 vetture sportive Porsche.

Cannizzo Produzioni ha curato per il terzo anno consecutivo l’ideazione e la produzione dell’evento con un lavoro in team che ha coinvolto più di 100 persone di staff.

L’edizione 2019 è stata per Cannizzo Produzioni una nuova affascinante sfida che ha aggiunto all’ideazione e progettazione dell'evento di Misano Adriatico anche la regia e la produzione della Serata di Gala del Teatro Galli. 

La tre giorni di eventi si è aperta con la Cena di Gala in occasione del lancio della nuova Taycan che si è svolto presso la prestigiosa location del Teatro Galli di Rimini. L’evento ha visto partecipare oltre 150 ospiti tra clienti e titolari dei Centri Porsche ed è stato condotto dalla 'signora della Formula 1' la giornalista di Sky Federica Masolin che ha presentato il debutto nazionale la Taycan, prima Porsche 100% elettrica.

Grande interesse anche per le attività alla Porsche Talk Arena, dove il palinsesto delle due giornate è stato capace di coinvolgere il pubblico con interventi e ospiti speciali. Tra questi il costruttore di hypercar Horacio Pagani, Fabio Capello, uno degli allenatori più vincenti della storia del calcio, e l'attore Marco Bocci, protagonista di amate serie televisive come Romanzo Criminale e Squadra Antimafia.

L'Area Classic - dove erano esposti 'gioielli' della collezione del museo Porsche oltre che un vero e proprio saloon di Barber shop, passando per la Formula E con una riproduzione della Porsche 99X Electric che gareggerà nel campionato mondiale 2019-20.

Nell'Area Porsche Club c'erano videogiochi vintage arcade e le aree dedicate agli sport come l'Area Sci Club e Green Club, Porsche On Board.

Particolarmente apprezzata l'Area Young Drivers dove si poteva provare l'emozione della guida di una vera Porsche Cayman (con doppi pedali a disposizione dell'istruttore) dai 140 cm di statura in su.

E quella Kids - dedicata ai più piccoli - con splendide vetture a pedali e tanti giochi. In questo stand piccoli e grandi hanno potuto assistere anche all'anteprima del film Playmobil, the Movie che sarà nei cinema il 31 ottobre

L'Area Games e i Simulatori di guida sono rimasti nel week end a disposizione degli amanti del virtuale. Sabato, in particolare, si è svolta la finalissima della Porsche Esports Carrera Cup Italia, che ha visto i migliori simracer nazionali in azione.

Grande interesse anche agli stand del settore Exclusive e Tequipment e dei Financial Services di Porsche Italia, ma anche a quelli dei partner presenti a Misano Adriatico, come Q8 che ha realizzato una pista di Kart per tutti ospiti del villaggio, Brembo, Michelin, Vodafone, Fai.

Grande successo anche per la Balloon Experience, un volo ancorato in mongolfiera che permetteva a tutti gli ospiti di vivere il Porsche Festival da un'altra prospettiva.