Evento pubblico

Interni riaccende lo spirito creativo di Milano con 'Interni Design's Week'. Oltre 100 tra lanci di prodotto e iniziative in 100 location

A supporto, una guida cartacea e digitale con tutti gli eventi, il quotidiano online 'Interni Design Journal', un circuito di otto ledwall Dooh e il Meeting Point Interni presso l'Istituto Marangoni Milano Design School. Registrata una grande adesione sul fronte pubblicitario con oltre 100 player tra clienti e istituzioni.

Interni Designer’s Week è l’iniziativa organizzata dal magazine del Gruppo Mondadori diretto da Gilda Bojardi con il patrocinio del Comune in occasione di Milano Design City (28 settembre - 10 ottobre): oltre 10 giorni di talk, conferenze, dibattiti ed eventi 'onlife' dedicati alle nuove collezioni e alle anteprime di prodotto che si svolgeranno negli showroom e nelle gallerie della città e presso le sedi aziendali, in Italia e all’estero, utilizzando le piattaforme di comunicazione del magazine.

“Dopo il lockdown e l’annullamento di tutti gli appuntamenti fieristici di settore, il sistema design Italia riparte dalla creatività, dalla produzione e dalla comunicazione”, spiega Gilda Bojardi, direttrice di Interni. “Il Comune di Milano si è fatto promotore di questa volontà di ripresa animando il secondo semestre milanese con una manifestazione urbana dedicata proprio alla cultura del progetto e dell’innovazione, con un focus sui vari aspetti della sostenibilità, mettendo in evidenza il ruolo propulsore della nostra città nella fase di rinascita di questo anomalo 2020”.

L’iniziativa di Interni si ispira alla prima Designer’s Week Milano ideata da Gilda Bojardi nel 1990 quando, per ragioni organizzative, non si svolse a settembre il Salone del Mobile. In quell’anno il magazine stimolò e coordinò gli eventi di un centinaio di showroom e gallerie creando le basi per lo sviluppo del FuoriSalone.

Trent’anni dopo, Interni riaccende lo spirito creativo di Milano, diffondendo e amplificando progetti, opinioni, storie, prodotti, idee e persone che le generano attraverso un articolato sistema di comunicazione che prevede:

- La guida con il calendario di tutti gli eventi della Designer’s Week Milano in versione cartacea (distribuita presso gli showroom e in edicola con il magazine)  e digitale consultabile con ogni device  e arricchita da fotogallery e video;

- Interni Design Journal che per l’occasione diventa quotidiano con approfondimenti e filmati e che verrà veicolato attraverso un sistema di newsletter giornaliere che serviranno anche da save the date per tutti gli appuntamenti;

- Potenziamento di tutte le attività social anche grazie a contenuti realizzati da architetti, progettisti e influencer di fama nazionale e internazionale che invitano alla INTERNI Designer’s Week attraverso i profili Instagram e Facebook della rivista;

- Il Meeting Point INTERNI, allestito nella sede dell'Istituto Marangoni Milano Design School (via Cerva 24) che ospiterà i talk e le interviste sul futuro del design (visibili a tutti on line e per un pubblico selezionato e ristretto on site).

Tredici giorni di incontri, interviste, dibattiti reali e virtuali, per discutere del futuro del design. Un'occasione per presentare opinioni, storie, progetti, prodotti e idee con i protagonisti. Benefit Corporation, Home Experience, Contract, Life Cycle, Movers, Food, Heritage, Designing Care, Making, Company, Health, Light e Surface questi e altri ancora i temi affrontati dalle più autorevoli voci nel campo dell’architettura e del design nazionale e internazionale. Tra i contributi: Carlo Colombo, Michele De Lucchi, Ferruccio Laviani , MAD Architects, Ico Migliore, Roberto Palomba, Carlo Ratti, Marcel Wanders, Massimo Iosa Ghini, Lorenzo Palmeri, Patricia Urquiola.

Nell'ambito di 'Milano Design City', tra gli eventi più importanti, l'inaugurazione di Interni Designer's Week che si terrà venerdì 2 ottobre nei suggestivi spazi delle Gallerie d’Italia in Piazza della Scala (via Manzoni 10), sede anche del talk organizzato da Audi dal titolo Change your view, change your way (su invito). Fabrizio Longo, Direttore Audi Italia, si confronterà con designer, architetti e scrittori sull’evoluzione della mobilità in un contesto sociale in straordinaria trasformazione. Ridisegnare la realtà mettendo la persona al centro del progresso tecnologico diviene imperativo nelle scelte di un brand consapevole. Da qui, la ricerca di Audi per evolvere l’interazione fra l’uomo e l’ecosistema attraverso nuove soluzioni. 

Interni Designer’s Week ha raggiunto un ottimo risultato pubblicitario. Sono infatti 100 tra clienti e istituzioni che hanno raccolto con entusiasmo la proposta del magazine e che parteciperanno all’iniziativa presentando in 100 location nuovi prodotti e nuove collezioni. Interni amplificherà i loro contenuti attraverso la sua piattaforma digitale web e social con il contributo del Dooh che manderà on air 20 clips da 30 secondi con il palinsesto della manifestazione su 8 schermi strategici per formato e posizione. 

A sostegno di Interni Designer’s Week è prevista una campagna di comunicazione che prevede pagine stampa su quotidiani e periodici,  e adv out of home nelle zone di Milano di maggior passaggio.

Main partner dell’iniziativa Audi ed Eni.

Tutti i dibattiti saranno online su www.internimagazine.it/designjournal a partire dalle ore 20.00 del giorno stesso.