Evento pubblico

Il Salone dello Studente torna con edizioni regionali e tematiche in diretta on line e in Tv sul canale Sky di Class CNBC

Un nuovo format che prevede un’esperienza totalmente digitalizzata 7 giorni su 7, h24. Dal lunedì al giovedì si susseguono webinar su corsi di laurea e presentazioni, con possibilità di interazione e domande da parte di studenti e genitori.

Con 25 mila utenti connessi, oltre 2 mila utenti registrati alla newsletter e più di 150 webinar live realizzati da maggio a luglio 2020 Campus Orienta Digital, il 1° Salone dello Studente totalmente on-line, organizzato da Class Editori, è partito con il piede giusto.

Da settembre, la prima iniziativa italiana per l’orientamento allo studio e al lavoro post-diploma totalmente on-line riparte ampliando considerevolmente la sua offerta.

Il nuovo format prevede l’avvio di eventi live e on line sia tematici, sia regionali in grado di offrire all’utente un’esperienza totalmente digitalizzata 7 giorni su 7, h24. Dal lunedì al giovedì si susseguono webinar su corsi di laurea e presentazioni, con possibilità di interazione e domande da parte di studenti e genitori. Tutti i contenuti del portale, aggiornato di tutti i webinar realizzati da maggio ad oggi, restano fruibili 7 giorni su 7. Così come il motore di ricerca di tutti i corsi di laurea e di tutte le sedi universitarie, con tutti i servizi di orientamento per gli studenti e di informazione per le loro famiglie.

Gli eventi tematici e/o regionali, della durata di 4 giorni ciascuno, saranno trasmessi gratuitamente sulla piattaforma www.salonedellostudente.it, e alcuni anche in diretta Tv sul canale Sky di Class CNBC, a partire dai Saloni dello Studente di Milano, Roma e Bari.

Le settimane evento avranno item monografici in grado di evidenziare le diverse opportunità di ciascuna Regione, in ambito accademico, formativo e professionale, nonché focus per promuovere il territorio e le sue peculiarità. E saranno scandite giorno per giorno da approfondimenti precisi:

Studiare nel territorio: tutte le offerte accademiche e formative della Regione considerata; Studiare in Italia e all’estero: una panoramica delle offerte formative extra regione; Diventare professionisti: tutte le opportunità di una formazione altamente professionalizzante; Orientamento: workshop e guide per l’orientamento post- diploma; Accedere al mondo del lavoro: approfondimenti, incontri e strumenti per fare il proprio ingresso nel mondo del lavoro

Anche la struttura del sito www.salonedellostudente.it si presenta adesso articolata in 4 sezioni, per offrire agli utenti una panoramica completa in ambito educazione, formazione e lavoro: Università&Scuole: un motore di ricerca studiato per individuare l’Ateneo o la scuola che meglio risponde alle proprie aspettative; Orientamento: area che fornisce le linee guida per districarsi nel mondo della formazione post-diploma e post-laurea. Approfondimenti, talk, indagini, guide e tutorial per orientarsi in modo completa ed efficace; Lavoro: una sezione realizzata in collaborazione con partner quali Consulenti del Lavoro, Reputation Manager e altri esperti per muovere i primi passi nelle carriere professionali, conoscere l’attuale situazione occupazione e gli strumenti più idonei ed efficaci per approcciare il mondo del lavoro; Docenti: pensata appositamente per i professori delle scuole di secondo grado, la sezione offre un ventaglio di informazioni utili all’aggiornamento professionale e didattico; Indagini, webinar, approfondimenti, best practice e un calendario di incontri dedicato.

Fra i numerosi webinar di questa settimana, per esempio, “Le nuove priorità tra cooperazione e competizione”; “Ricerca e tecnologia nella lotta al virus; Information technology per l’industria 4.0 con Scuola Futuro lavoro”; “Mobilità sostenibile, meccatronica e aerospazio”; “Neuroscienze, prossemica e comunicazione interpersonale”, “Digitaltour 2020-2022”.

Il tutto sulla piattaforma www.salonedellostudente.it, cui si accede sempre gratuitamente in qualunque sezione, trovando un’agorà virtuale dove i tradizionali stand diventano aree informative in cui i ragazzi possono scaricare i piani di studio e consultare l'offerta formativa, comunicare direttamente con lo Sportello studenti di ogni ateneo e scuola, compiere tour virtuali, visitare le gallery di tutte le università italiane e delle più importanti istituzioni straniere, delle scuole specialistiche, degli Its (Istituti tecnici superiori post-diploma) sino alle Accademie d'arte, media, moda, difesa militare e design. Inoltre è un luogo di interazione e di confronto, dove poter navigare tra video-presentazioni di corsi di laurea, webinar sulle professioni, workshop interattivi, e realizzare collegamenti diretti con psicologi ed esperti di orientamento e sottoporsi a test sui corsi a numero chiuso.

I saloni tematici e territoriali on-line partono da fine settembre. In attesa di riportarli nelle Fiere e nei Palazzetti delle città italiane a breve termine.

Alcuni grandi momenti del Salone dello Studente sbarcheranno anche in Tv, come: Youth for Future e Regione Lazio, dedicato alla ricerca scientifica italiana; Milano Digitech, con lauree e professioni del mondo tecnologico e digitale; Fashion Graduate, dedicato alle accademie che formano a tutte i lavori svolti nel mondo della moda; Torino e Piemonte su tecnologia e automotive; Speciale Bari & Puglia-Basilicata; Palermo & Sicilia Occidentale Food sulle attività della filiera alimentare.

Il Salone dello Studente, Campus Orienta è la manifestazione che dal 1990 ha coinvolto oltre 6 milioni di studenti su tutto il territorio italiano diventando il punto di riferimento imprescindibile per i giovani in uscita dalla scuola secondaria, per le loro famiglie e per i docenti che li aiutano a intraprendere le strade più adatte dopo l’esame di maturità. E che da quest’anno, dopo 30 anni di vita, è diventata anche on line.