Roadshow

Aim Group vince gara e firma il roadshow di Fapi - Fondo Formazione Pmi

Il Fondo rilancia il ruolo della formazione innovativa come chiave di competitività con sette eventi dedicati. Il primo appuntamento, dal titolo 'Fapi 4.0 - Coltivare il Talento', si terrà a Roma il 13 dicembre, dalle ore 16 presso il Centro Congressi Cavour. L'incarico ad Aim Group è stato assegnato a seguito della vittoria in una gara.

Fapi - Fondo Formazione Pmi inaugura a Roma un roadshow di eventi, firmati da Aim Group, dedicati a rilanciare l’importanza della formazione continua per le Pmi quale leva di competitività, nonché ad approfondire le prospettive di innovazione negli strumenti e metodi per fare formazione in modo efficace nel contesto odierno. L'incarico ad Aim Group è stato assegnato a seguito della vittoria in una gara.

Il primo appuntamento, dal titolo 'Fapi 4.0 – Coltivare il Talento', si terrà a Roma il  13 dicembre, dalle ore 16:00 presso il Centro Congressi Cavour (via Cavour 50/1, Roma), e vedrà la partecipazione di importanti key opinion leader del settore.

Nella prima parte del pomeriggio si confronteranno, infatti, in una tavola rotonda il Direttore Generale del Ministero dello Sviluppo Economico Stefano Firpo, la Direttrice alla Formazione, Ricerca e Innovazione Regione Lazio Elisabetta Longo, il Presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Roma e Provincia Adalberto Bertucci e il Direttore Generale della Fondazione ADAPT Francesco Seghezzi, con la moderazione del Presidente Fapi Francesco Lippi.

Il confronto tra i relatori sarà dedicato, in particolare, ad approfondire  il “Valore della formazione nell’era della digitalizzazione”, affrontando le tematiche più attuali come la digital transformation, i servizi del lavoro e l’evoluzione del welfare, in rapporto ai programmi formativi delle piccole e medie imprese.

Nella seconda parte, Roberto Giovannini, giornalista economico del quotidiano La Stampa, intervisterà l’economista e dirigente di ricerca ISTAT Leonello Tronti, per avere un focus sulle prospettive dell’economia italiana nel 2018.

Gli eventi sono dedicati a imprenditori, direttori del personale e consulenti del lavoro, che potranno anche acquisire tre crediti formativi. In ognuna delle altre 6 tappe del roadshow verranno ripresi gli stessi temi portanti ma adattandoli alle peculiarità produttive ed economiche del territorio, grazie all’intervento e all’analisi di giornalisti, esperti della comunicazione digitale, formatori ed esponenti locali del mondo delle PMI.

Il calendario di eventi pianificati nel primo semestre del 2018 prevede le seguenti tappe:

  • Bologna – Gennaio
  • Vicenza – Febbraio
  • Reggio Emilia – Marzo
  • Treviso – Aprile
  • Rimini – Maggio
  • Verona – Giugno

«Dopo quattordici anni di vita del nostro Fondo - sottolinea Francesco Lippi, presidente Fapi - proseguiamo con entusiasmo la storia di successo del Fapi, convinti che la formazione continua rappresenti per le nostre aziende e i nostri lavoratori un fondamentale asset strategico di politica industriale per lo sviluppo del nostro Paese».

Per maggiori informazioni e per l’accredito all’evento scrivere a FAPIeventi2017@aimgroup.eu.

MG