Mercato

AdPlay Media Holding presenta Veedly, la società dedicata ai contenuti del mondo dello Sport

Si tratta di una tech company del gruppo che ha come obiettivo lo sviluppo tecnologico e la commercializzazione di piattaforme digitali dedicate a contenuti sportivi on demand. Al nuovo AD, Lucio Napolitano (in foto a destra), il compito del suo sviluppo e commercializzazione sul territorio nazionale.

AdPlay Media Holding, realtà composta da società specializzate in digital transformation per il business Media, presenta Veedly, la neo-controllata società che entra nel mercato del digital advertising a supporto dello sviluppo tecnologico e della commercializzazione di piattaforme dedicate al mondo dello sport.

A guidarla sarà Lucio Napolitano (in foto a destra), che nella sua qualifica di amministratore delegato seguirà, tra gli altri, il progetto della piattaforma tecnologica di distribuzione degli highlights del Campionato Serie A e della Coppa Italia (inclusa la Supercoppa Italiana), annunciato lo scorso mese di agosto, che si affianca agli altri Canali Digitali Ufficiali di Lega Serie A.

 “Siamo orgogliosi di dare il benvenuto a Lucio che avrà il compito di sostenere la crescita della piattaforma tecnologica di Veedly” ha dichiarato Marco Valenti, CEO e Co-Founder di AdPlay  (in foto a sinistra). “Siamo certi che forte della sua esperienza saprà sostenere la nostra strategia di diversificazione d’offerta a soddisfazione di un target business ed editoriale importante come quello che gravita intorno alla sfera sportiva. Dalle Leghe calcio alle squadre professionistiche, alle federazioni fino ai protagonisti della comunicazione e alle loro agenzie, intendiamo con Veedly portare il nostro supporto concreto per ottimizzare la monetizzazione e la fruizione agevole dei contenuti multimediali on-demand legati al mondo dello sport”.

Alla guida di questo progetto vi sarà il neo-amministratore delegato con deleghe commerciali, Lucio Napolitano, nominato ufficialmente il 19 di settembre scorso.

Classe 1980, il manager arriva in Veedly portando il frutto delle sue esperienze pregresse che lo hanno visto ricoprire ruoli di responsabilità crescente in aziende note della industry digitale: dapprima Tiscali ADV quindi SKY, IOL e in ultimo TEADS.

“In qualità di esperto di digital advertising ma anche di appassionato di calcio e di fantacalcio, non potevo ambire a un incarico migliore” ha affermato Napolitano. “Sarò senza dubbio il primo tifoso di questo progetto che si pone sin da ora obiettivi ambiziosi – ad esempio il raggiungimento di oltre 100 milioni di visualizzazioni mensili sul solo territorio italiano con la piattaforma tecnologica di distribuzione degli highlights del Campionato Serie A, della Coppa Italia (inclusa la Supercoppa Italiana) di Lega Serie A – in un mercato in parte ancora in via di sviluppo e consolidamento in cui il digitale si integra anche in canali più tradizionali come la televisione”.

“Con Veedly” ha precisato in aggiunta Valenti “ci prefiggiamo l’ulteriore obiettivo di aiutare leghe e federazioni sportive nella distribuzione sempre più capillare dei loro contenuti digitali”.