UPDATE:
Cannes Lions 2024. Bartoletti (Indiana Production): "I due argenti a Coordown premiano una campagna che scardina i format tradizionali e suggerisce un valore universale"Cannes Lions 2024. Eoin Sherry (LePub Italy) sul Leone d'Oro a 'Pub Museums' per Heineken: "Una campagna che trasforma i pub storici in experience di brand"Cannes Lions 2024. Droga (Accenture Song): “Nessun timore o nostalgia: la creatività che nasce dalle ricerche è molto peggio di quella generata dall’IA”. Murati (Open AI): “Non temere la tecnologia ma sperimentarla. Lavoriamo per renderla più facile"Cannes Lions 2024. Di Bruno/Dionisi BBDO Italy: "L'Argento a Make Italy Green per E.ON riconosce un lavoro di team con il cliente e il legame forte del purpose aziendale con la mission di portare energia pulita"De Vecchi (VML Health): "Il bronzo a “Not A Lonely Journey” di VML Italy per Biogen un primo traguardo per una campagna progettata per dimostrare, tramite l’esperienza diretta dei pazienti SMA, che una condizione differente è possibile".Cannes Lions 2024. Outdoor: 3 leoni per LePub/Heineken (oro e argento a Pub Museums, bronzo a Laundromatch), argento anche a Make Italy Green di BBDO per E.ON. GP a Spagna e Nuova Zelanda. Audio & Radio: argento a Pub Museums e GP a UK. Print & P: Gp USACannes Lions 2024. Venturelli (Publicis Groupe): “Nell’era del post-purpose, vincono i brand capaci di trasformarlo in una leva di business. Nessuna invasione dell’IA, usata però per realizzare ciò che sarebbe altrimenti impossibile”A Catania la tappa italiana dell'International Recycling Tour, progetto internazionale di Every Can Counts per la raccolta "on the go" delle lattine per bevandeIGPDecaux si aggiudica un contratto di 13 anni per la metropolitana, gli autobus e i tram di RomaCannes Lion 2024 | Argento all'Italia in Health & Wellness con Small/Indiana Production per 'Assume That I Can' di Coordown. Bronzo a VML nel Pharma per 'Not a Lonely Journey' di Biogen. Premiati umorismo e purpose come leva di business e sviluppo sociale
Mercato

Gruppo Tavola: per i 60 anni di Arbre Magique la nuova profumazione Supernova. Giordano: "Al via la campagna di Mister Magic e Orphea. Budget a oltre il + 20% per supportare la crescita dei brand"

In occasione del compleanno del brand il Gruppo presenta al mercato la fragranza esclusiva ispirata allo spazio, alle stelle e alle galassie. Marco Giordano, Marketing & Sales Director di Gruppo Tavola, fa il punto con ADVexpress sulle strategie di comunicazione per gli altri brand della company.

Arbre Magique,  il più famoso profumatore per auto, celebra i suoi primi 60 anni in Italia.

Per festeggiare questa occasione speciale, il Gruppo Tavola ha presentato al mercato con un evento che ha visto protagonista Maurizio Cheli, primo astronauta italiano a ricoprire il ruolo di “mission specialist” a bordo dello Space Shuttle Columbia STS-75 della NASA, una nuova esclusiva fragranza: Supernova, fragranza esclusiva ispirata allo spazio, alle stelle e alle galassie.  Questo nuovo alberello si distingue per le note di bergamotto e mela, che si fondono con accenti di bacche nere e lavanda. Al cuore della fragranza, le note floreali ozoniche si intrecciano con il muschio e il legno di sandalo, per donare all'auto 'un tocco di eleganza cosmica'.

Nato nel 1952 dall’intuizione di Julius Sämann, chimico e imprenditore svizzero, il brand è arrivato in  Italia nel 1964 grazie a Giancarlo Tavola, attuale presidente di Tavola S.p.A, che inizia a importare i profumi Arbre Magique dagli Stati Uniti e ne avvia la distribuzione in esclusiva. Nel 1975, anche la produzione si sposta nel nostro Paese, consolidando ulteriormente la forza del marchio. Dagli anni '80 ad oggi, il marchio  è diventato un vero e proprio simbolo della cultura pop, ispirando opere d'arte, testi di canzoni, film di fama mondiale, sculture e nuovi oggetti di design.

Arbre Magique

 

Alla presentazione della nuova fragranza per auto ADVexpress ha fatto il punto sulle strategie di comunicazione dei brand del gruppo Tavola con Marco Giordano (nella foto), Marketing & Sales Director della company, che ha spiegato come per il brand Arbre Magique non è prevista una campagna pubblicitaria, vista l'elevata awareness del marchio sul mercato, ma un piano btl.

"Sarà invece on air la campagna di lancio dell'ovetto assorbiodori per il frigo Mister Magic, che in autunno debutterà sulle principali reti televisive, sul digitale e su altri mezzi con una creatività ancora da definire e con pianificazione di Address". 

Spazio poi al brand Orphea, che tra aprile e maggio è stato protagonista in tv con lo storico spot adattato da Verba, che tornerà on air anche nel periodo autunnale con un secondo flight. Come ha anticipato Giordano, inoltre, sta per prendere il via "la campagna di Orphea Antizanzare protezione naturale, prevista dalla seconda metà di giugno".

Riguardo agli investimenti in comunicazione, Giordano ha sottolineato: "Quest'anno è stato investito il budget più elevato di sempre, con un incremento di oltre il 20%, per supportare la crescita costante dei nostri brand, che hanno superato una quota del 50% a valore, suggerire nuove occasioni di acquisto e far scoprire le nostre gamme di profumazioni".