UPDATE:
Cannes Lions 2024. Bartoletti (Indiana Production): "I due argenti a Coordown premiano una campagna che scardina i format tradizionali e suggerisce un valore universale"Cannes Lions 2024. Eoin Sherry (LePub Italy) sul Leone d'Oro a 'Pub Museums' per Heineken: "Una campagna che trasforma i pub storici in experience di brand"Cannes Lions 2024. Droga (Accenture Song): “Nessun timore o nostalgia: la creatività che nasce dalle ricerche è molto peggio di quella generata dall’IA”. Murati (Open AI): “Non temere la tecnologia ma sperimentarla. Lavoriamo per renderla più facile"Cannes Lions 2024. Di Bruno/Dionisi BBDO Italy: "L'Argento a Make Italy Green per E.ON riconosce un lavoro di team con il cliente e il legame forte del purpose aziendale con la mission di portare energia pulita"De Vecchi (VML Health): "Il bronzo a “Not A Lonely Journey” di VML Italy per Biogen un primo traguardo per una campagna progettata per dimostrare, tramite l’esperienza diretta dei pazienti SMA, che una condizione differente è possibile".Cannes Lions 2024. Outdoor: 3 leoni per LePub/Heineken (oro e argento a Pub Museums, bronzo a Laundromatch), argento anche a Make Italy Green di BBDO per E.ON. GP a Spagna e Nuova Zelanda. Audio & Radio: argento a Pub Museums e GP a UK. Print & P: Gp USACannes Lions 2024. Venturelli (Publicis Groupe): “Nell’era del post-purpose, vincono i brand capaci di trasformarlo in una leva di business. Nessuna invasione dell’IA, usata però per realizzare ciò che sarebbe altrimenti impossibile”A Catania la tappa italiana dell'International Recycling Tour, progetto internazionale di Every Can Counts per la raccolta "on the go" delle lattine per bevandeIGPDecaux si aggiudica un contratto di 13 anni per la metropolitana, gli autobus e i tram di RomaCannes Lion 2024 | Argento all'Italia in Health & Wellness con Small/Indiana Production per 'Assume That I Can' di Coordown. Bronzo a VML nel Pharma per 'Not a Lonely Journey' di Biogen. Premiati umorismo e purpose come leva di business e sviluppo sociale
Mercato

Bluvacanze sigla una partnership con Disneyland Paris per una customer experience esclusiva. Bozzoli: "Crescenti investimenti in digital, social, PR e punto vendita per coinvolgere i consumers e creare conversion. A T2o l'adv e il media digitale"

Il flagship store milanese del Gruppo Bluvacanze in Via Monte Rosa diventa il punto vendita di riferimento del Parco parigino con un'innovativa experience per le vacanze delle famiglie, che verrà raccontata, grazie a un team digital interno e diversi creators, su TikTok, Instagram, Pinterest e YouTube come spiega ad ADVexpress Marion Hangl, Head of Marketing del Gruppo.

Il network di agenzie di viaggi Bluvacanze e Vivere&Viaggiare ha siglato una partnership esclusiva con Disneyland Paris
in Italia
presentata ieri in MonteRosa 91, nel flagship store milanese del Gruppo in Via Monte Rosa a Milano, insieme alle  attività che nel corso del 2024 avranno il Parco parigino al centro della comunicazione e della formazione nei punti vendita, oltre che attraverso i suoi touchpoint digitali.

Da oltre trent’anni, la destinazione disneyana europea si apre a un target di visitatori molto ampio e attraverso il turismo organizzato si avvantaggia delle migliori condizioni di acquisto e di costruzione dell’esperienza di soggiorno nelle sue 7 strutture alberghiere.  Oggi il parco  ha scelto come partner B2B il Gruppo che conta circa 300 agenzie per sviluppare un nuovo approccio di marketing fatto di education, qualità delle vendite e focus su un profilo di viaggiatore alto spendente.

Per valorizzare il pacchetto per Disneyland Paris attraverso una innovativa consumer experience, il punto vendita Disney Stars Ambassador, MonteRosa 91 si veste dei colori e dei Personaggi Disney, Marvel e Star Wars per invitare tutti i target di consumatori ad entrare nel mondo magico di Disneyland Paris: un luogo dove ogni attrazione, ogni parata, hotel, ristorante e boutique ingaggia i visitatori a far parte della propria storia Disney preferita. “Entra in un mondo magico” è proprio il claim della nuova campagna di brand del Parco, che dal 25 maggio alzerà il sipario sul nuovo spettacolo del 2024: “Alice & The Queen of Hearts: Back to Wonderland” insieme a diversi altri contenuti.

Spazio di design, caratterizzato da grandi monitor e ledwall funzionali a comunicare in modalità avvincente le destinazioni di vacanza, MonteRosa 91 è il punto di incontro della community digital dei viaggiatori Bluvacanze con la professionalità dei consulenti di viaggi e adotta un approccio rinnovato nella vendita.

Il Gruppo Bluvacanze quest'anno, per comunicare al target consumer, ha deciso di adottare una strategia più diretta e coinvolgente, basata sull'experience, ed anche la partnership con Disneyland Paris si avvarrà di questo nuovo modello di comunicazione che si fonda su attività di relazione attraverso i social network, ildigitale e il punto vendita.

Come spiega ad ADVexpress Marion Hangl (nella foto), Head of Marketing del Gruppo Bluvacanze: "Abbiamo incrementato gli investimenti sui social media, puntando su TikTok, Instagram, Pinterest e YouTube e su una strategia ad hoc costituendo  un team digital interno guidato da Marco Orlandi e iniziando la collaborazione con l’agenzia T2o per la gestione dell'advertising e delle attività media digitali. L'obiettivo di questo progetto di digitalizzazione del Gruppo è quello coinvolgere i consumatori e generare conversion con campagne di performance marketing.  Seguendo questa strategia il sito web del gruppo è diventato una piattaforma ecommerce. Crediamo che il passaparola sia una leva imprescindibile per far conoscere l'esperienza incredibile dei viaggi Bluvacanze, ecco perchè attraverso un social casting abbiamo selezionato i Bluepeople, due content creator che in qualità di brand ambassador racconteranno le più coinvolgenti destinazioni di viaggio creando contenuti e postandoli sui social media, attraverso un linguaggio molto apprezzato dalle community, diretto, realistico e ingaggiante. E ancora, l’APP Blu&cluB  aggrega decine di migliaia di consumatori accompagnandoli verso nuove destination di viaggio". 

Bluvacanze Partnership Disneyland Paris

Le iniziative di comunicazione, soprattutto quella supporto della partnership con Disneyland Paris, si declinano sia verso il consumatore finale sia verso i consulenti di viaggi. A questi ultimi è rivolta l’Academy per diventare “Agenti Esperti di Disneyland Paris”, che include anche fam trip dedicati alla rete Bluvacanze e Vivere&Viaggiare nonché al polo distributivo Blunet. Per le attività in store si sta stilando l’agenda degli eventi B2C e il planning della tematizzazione del punto vendita.

Academy, eventi B2B e B2C, attività di PR su stampa e social, happening nei punti vendita, molte le iniziative in cantiere per creare experience e coinvolgimento. 

Monica Astuti, country head di Disneyland Paris in Italia ha dichiarato «Abbiamo scelto il network di agenzie di viaggi Bluvacanze e Vivere&Viaggiare per una partnership sul territorio italiano per la vocazione all’innovazione che contraddistingue il gruppo, per la capillare presenza sul territorio e per la condivisione degli stessi valori di riferimento. Abbiamo l’obiettivo di lavorare insieme per comunicare al consumatore finale come mai prima d’ora grazie alla versatilità delle agenzie di viaggi del gruppo».