UPDATE:
In attesa della 60a edizione, Bologna Children’s Book Fair con BolognaBookPlus e Bologna Licensing Trade Fair/Kids protagonista di un tour che tocca quattro fiere del libro in diverse parti del mondoBea World Festival 2022. Meulendijks: “Il metaverso? Ci siamo già immersi. Nei prossimi 4 anni vedremo 100 anni di cambiamenti”Bea World Festival 2022. 'Events on Trial': a giudizio l'approccio alla sostenibilità delle agenzie. Dal 'giudice' i consigli per il futuro“envy non è una mela, è un’esperienza”. A cura di Grey, Milano ha fatto da cornice alla prima attivazione speciale sul territorio che mette al centro i consumatori e i loro sensiBea Italia Festival 2022. Location: l'evoluzione passa da territorio, tecnologia e sostenibilitàCourmayeur presenta Welcome Winter 23: il kickoff dell’inverno con Sky TG24 e la cantante AnnalisaDAZN e Cronache di spogliatoio insieme per una contaminazione editoriale che porta i tifosi nel salotto social dei MondialiTER –Tavolo Editori Radio apre le adesioni per le rilevazioni degli ascolti radiofonici in Italia per il 2023. Domande entro il 16 dicembreI migliori wedding planner italiani e internazionali ospiti di Byblos Art Hotel Villa Amistà per un evento organizzato dal team del cinque stelle lusso e PalazzoEventiContinua il successo di ascolti della FIFA World Cup 2022. Brasile-Serbia tocca il 30% di share. La platea tv registra un +10% rispetto alla settimana precedente durante l'on air delle partite. Boom di traffico digital su RaiPlay
Mercato

Concorso ‘Be a Dot Player’: in palio un contratto con Play Radio e una Grande Punto

Olimpiadi in musica per Fiat e Play Radio, in cerca di nuovi talenti. In occasione delle olimpiadi invernali di Torino 2006, Casa Fiat ospiterà infatti il concorso 'Be a Dot Player'.

Dal 10 al 26 febbraio, per tutta la durata dei Giochi Olimpici, lo studio di Play Radio allestito presso Casa Fiat sarà predisposto per ascoltare e registrare la voce degli aspiranti Dot Player che, per dieci minuti, dovranno simulare una vera e propria conduzione radiofonica. Il Dot Player dovrà intrattenere il pubblico e rappresentare lo spirito di Fiat e Play Radio: essere irriverente, tagliente e innovativo.

A conclusione dei Giochi, Be Dot a Player si trasferirà on air. Gli ascoltatori saranno invitati a candidarsi e a inviare il proprio provino via mail all'indirizzo dotplayer@playradio.it, fino al 30 aprile. Dal 1 al 31 maggio 2006 tutti i file audio arrivati in radio saranno inseriti nella sezione speciale del Play Lab 'Be a Dot Player' all'interno del sito www.playradio.it. Gli utenti potranno votare per il loro preferito e registrarsi per giocare con Play-a-Fiat e vincere una Grande Punto Unique Edition. I provini più interessanti saranno inoltre mandati on air tutti i lunedì notte su Play Radio, dalle 24 all'1, all'interno del programma radiofonico 'Dot Player' condotto da Stefano Gallarini.

Il player presenterà i provini selezionati, racconterà il profilo degli aspiranti dj e li metterà alla prova interpellando il giudizio di tutta la Play People all'ascolto. Il 15 agosto 2006, infine, avrà luogo la finale organizzata presso Fiat Playa, la spiaggia inaugurata l'anno scorso in Sardegna, con gli ultimi cinque concorrenti rimasti in gara, quelli che avranno raccolto il più alto numero di voti dalla giuria di Play Radio e dagli utenti. Una grande sfida permetterà loro di dimostrare dal vivo chi è il 'vero' Dot Player, e il vincitore firmerà con Play Radio un contratto per tutta la stagione 2006-2007.