Mercato

COOPI affida a Comunico le attività di comunicazione sui social

L'agenzia avrà il compito di definire la strategia di comunicazione più coerente con la storia e il profilo valoriale della ONLUS e di realizzare i contenuti social a supporto della crescita della sua rilevanza presso i target. Carmelo Cadili, Chief Strategy Officer di Comunico: “Essere partner di COOPI è motivo di orgoglio per l’agenzia. Dopo aver studiato a fondo la loro storia e approfondito tutti gli ambiti di intervento, siamo davvero felici di poter contribuire ad accrescerne visibilità e notiziabilità”.

L’incarico per Comunico, agenzia associata a UNA - Aziende della Comunicazione Unite, rientra all’interno di un percorso digitale più ampio, avviato all’inizio dell’anno e guidato da t.bd Digital Service Agency by Diennea.

Fondata nel 1965 da Padre Barbieri, COOPI opera in 31 Paesi nel mondo intervenendo nei contesti più vulnerabili e accompagnando le comunità verso la ripresa e lo sviluppo duraturo.

Comunico si è occupata di definire la strategia di comunicazione più coerente con la storia e il profilo valoriale della ONLUS e di realizzare i contenuti social a supporto della crescita della sua rilevanza presso i target.

Così Carmelo Cadili, Chief Strategy Officer di Comunico: “Essere partner di COOPI è motivo di orgoglio per l’agenzia. Dopo aver studiato a fondo la loro storia e approfondito tutti gli ambiti di intervento, siamo davvero felici di poter contribuire ad accrescerne visibilità e notiziabilità”.