UPDATE:
EY Global Integrity Report 2024: etica e integrità cruciali per il 70% dei manager. Il 21% delle aziende coinvolte ha registrato almeno un incidente legato alla business integrity negli ultimi due anniStop ai dubbi: “È Ovvio!”. Al via la nuova campagna Tampax, ideata da LePub, che sfata i miti e abbatte le barriere legate all’utilizzo dei tamponi interniMovimënt è una fiaba che diventa realtà: al via la nuova campagna family oriented firmata TinBob e InteragendoRadio 24 il 4 ottobre compie 25 anni. Al via il progetto che coinvolge gli ascoltatori nella scrittura de “La trasmissione che non c’è”. Si possono vincere 10.000 euroNasce la European Programmatic TV InitiativeCannes Lions 2024. Cosentino (Publicis): "Nel progetto 'Not A Lonely Journey' di VML abbiamo raccontato le verità dei pazienti superando i pregiudizi. Nell'Health & Pharma in Italia è necessario osare di più ed uscire dagli schemi"Citroën lancia con Podcastory la serie “Citroën : in Italia da 100 anni”Cannes 2024. Ariagno (AUGE): "Lo spot 'Human Touch' per Translated parla del linguaggio, della possibilità di comprenderci e del valore aggiunto che solo un essere umano può dare rispetto all’AI. Il risultato emoziona. Questo è quello a cui tendiamo"Cannes Lions 2024. Con 2 Bronzi l’ultimo giorno del Festival – a Small NY/Indiana per Coordown (Film) e a Michele Mari per Amnesty International (Sustainable Development Goals) – il medagliere italiano tocca quota 26 leoni, 20 dei quali per LePub MilanVans debutta a Parigi con OTW by Vans Checkered Future, un'installazione di skate nell’iconica Montmartre
Mercato

Espresso Communication chiude il 2022 con una crescita di fatturato vicina al 15% e lancia il nuovo sito che punta su immagini e parole dall’impatto comunicativo immediato

Anche il primo semestre del 2023 conferma risultati molto positivi per Espresso Communication (+18%), la società di consulenza PR specializzata in content strategy e media relation. “I dati economici premiano la costanza e l’impegno che abbiamo mantenuto in tutta la nostra storia recente, ora l’obbiettivo è diventare il punto di riferimento a livello consulenziale nel nostro settore” ha spiegato il CEO Matteo Aiolfi.

Le difficoltà dovute alla pandemia sembrano ormai un lontano ricordo e il settore della comunicazione è riuscito a rialzare la testa uscendo dalla crisi. Il 2022 è stato l’anno della ripresa con l’abbandono graduale delle restrizioni e il ritorno agli eventi in presenza. Le aziende hanno iniziato a rilanciarsi ed è cresciuta la richiesta dei servizi offerti dalle agenzie di comunicazione. Una spinta che ha portato Espresso Communication (espressocommunication.it), agenzia di consulenza PR con sede a Monza specializzata dal 2006 in content strategy e media relation, a chiudere il 2022 con una crescita di quasi il 15% di fatturato in più rispetto all’anno precedente. Ai numeri sempre più importanti s’aggiungono nomi sempre più autorevoli, quelli delle aziende che hanno deciso di legare il proprio brand a Espresso Communication. Ai clienti di lunga data della società, si aggiungono brand come Workday, fornitore di software per la gestione HR e finance, Great Place to Work, società di consulenza specializzata nell'analisi di clima aziendale, oltre a Finservice, Assolombarda e molti altri clienti corporate. Un’esperienza trasversale che tocca anche il mondo della salute con Guna, della progettazione di ascensori con Kone e delle previsioni metereologiche con 3BMeteo. Importante anche il settore del food&beverage attraverso gli accordi con la catena Doppio Malto e con Mavolo Beverages, uno dei principali distributori di spirits presenti in Italia. Senza dimenticare il mondo della sostenibilità con LifeGate, il settore fintech con la AI Week di Rimini, Mia Platform e QuestIT e quello welfare con Eudaimon e Tantosvago.

“Gli oltre 15 anni d’esperienza ci hanno permesso di imporci come consulenti di riferimento per molti importanti clienti, leader nei rispettivi settori sia a livello nazionale sia internazionale. L’attenzione maniacale per la creazione strategica dei contenuti, per la loro puntuale pianificazione, la creatività e la notiziabilità dei tagli di comunicazione, oltre alla capacità d’intercettare i trend globali e l’attualità, sono tra le caratteristiche principali per cui riusciamo ad ottenere sempre importanti risultati – spiega Matteo Aiolfi (a destra nella foto), CEO & Founder di Espresso CommunicationI dati relativi al fatturato del 2022 premiano la costanza e l’impegno messi in atto fin dalla nostra fondazione nel 2006. Anche il futuro ci sorride: il 2023 è iniziato in modo positivo con una crescita nel primo semestre del 18%. Il mercato delle medie e grandi aziende infatti, sembra sempre più orientato a gestire al meglio la propria reputation (non soltanto digitale) e a partecipare attivamente al dibattito pubblico attraverso società di consulenza come la nostra”.

Espresso Communication opera su varie industry e offre servizi di comunicazione d’impresa, con l’obiettivo di generare autorevolezza, proteggere e divulgare contenuti, partecipare attivamente al dibattito pubblico, coinvolgere la stampa e i social media. Risultati quotidiani resi possibili dal lavoro svolto da un team di professionisti in continua evoluzione ed espansione composto da giornalisti, specialisti della comunicazione d’impresa e delle relazioni pubbliche. L’agenzia produce e divulga contenuti istituzionali, di prodotto/servizio e di personal branding, amplificandone notevolmente la presenza e la voce sui principali media nazionali e locali, generalisti e specializzati, B2B e B2C.

“I clienti che si rivolgono a noi, fanno affidamento su una società di comprovata autorevolezza che, da oltre 15 anni, ha saputo instaurare relazioni solide e durature basate su collaborazione, fiducia e trasparenza, sia con le aziende partner sia con i colleghi della stampa – sottolinea Matteo Gavioli (a sinistra nella foto), socio e Head of Media Relations di Espresso CommunicationValori che abbiamo fortemente voluto far emergere dal nostro nuovo sito internet espressocommunication.it: semplice, ma dal forte impatto visivo, che con poche parole riesce immediatamente a trasmettere l’esperienza e la nostra filosofia di comunicazione”.