Mercato

Fida presenta la Rossana al Caramello Salato. Pigella: "Lancio con campagna social e digital e attività nei punti vendita. Budget in linea". 32 milioni (+24%) le vendite a valore del gruppo nel 2023

Annalisa Pigella (nella foto), senior product manager della company dolciaria cui fanno capo anche i brand Bonelle e Gocce, spiega ad ADVexpress la strategia che supporta la crescita del brand Rossana, concentrata sul rinnovamento del logo finalizzato a valorizzare ulteriormente il marchio, e sulle iniziative per il lancio della nuova gamma.

Una gustosa novità nel settore delle caramelle: Fida ha infatti presentato un nuovo gusto Rossana, l’iconica caramella dal colore rosso dell’incarto e dal ripieno cremoso.

Dopo il lancio, in linea con le richieste del consumatore, di Rossana al Cioccolato nel 2018, di Rossana al Pistacchio nel 2022 e di Rossana al Cocco nel 2023, ecco arrivare a scaffale la prima caramella dura ripiena al Caramello Salato, con una crema di caramello e cristalli di sale. Il classico incarto rosso brillante di Rossana, impreziosito da una banda color caramello, rende il prodotto facilmente riconoscibile per il consumatore.

Perché proprio il caramello salato come nuova referenza del 2024? Perché non solo è un gusto di grande tendenza, amato da un target di consumatori trasversale, ma è un vero e proprio “sapore in esplosione”, che vedrà la sua consacrazione nel corso del 2024, come confermano i dati emersi dall’Osservatorio Immagino di Gs1 Italy, che prevede una crescita di questo ingrediente pari al 29,7% del giro d’affari.

Caramelle Rossana

 Rossana, che negli ultimi tre anni " puntando ad intercettare anche consumatori più giovani  e trasversali ha presentato una novità di prodotto all’anno, con ottime performance dal punto di vista distributivo e di rotazione, è pronta a 'invadere' il mercato con la sua nuova bontà al Caramello Salato"  ha spiegato ad ADVexpress Annalisa Pigella (nella foto), senior product manager di Fida. "Tra gli obiettivi di questo brand italiano, c’è quello di essere innovatore all’interno del mercato delle caramelle, con prodotti dalla qualità e dal posizionamento Premium".

"Questo lancio si inserisce nel percorso di valorizzazione del brand  e della qualità del prodotto avviato dal Gruppo Nestlè Perugina dopo la sua acquisizione, nel 2016"  ha aggiunto Annalisa Pigella . "Da allora c'è stato un impegno costante nel perfezionamento della ricetta, della qualità degli ingredienti, dello stampo della caramella personalizzato con il logo del brand,  che ha reso il brand empatico, con effetti importanti sulle vendite". 

Riguardo alla strategia di crescita del marchio, la manager ha sottolineato: "L'azienda ha definito una nuova strategia di marca per porre le basi di un percorso di innovazione e di crescita, lavorando soprattutto sull'identità visiva del brand, mantenendone l'autenticità e il logo, ma ringiovanendo la grafica in linea con la nuova offerta di gamma, in risposta alla ricerca di gusti sempre nuovi da parte di consumatori".

"La strategia di comunicazione a supporto del brand per ora si concentra su un'attività social su Facebook, Instagram e LinKedin e digital e su iniziative nei punti vendita, con un budget in linea con quello degli anni scorsi" spiega Pigella. 

La nuova Rossana al Caramello Salato è disponibile nei formati: busta da 150 gr e sfuso da 1 kg. La dicitura, sul fronte del packaging, “caramella finissima ripiena”, conferma al consumatore la promessa che da sempre il brand mantiene: regalare attimi di puro piacere, perché Rossana è qualcosa di veramente speciale e unico. Questi valori, unitamente alla garanzia del Made in Italy, sono ben radicati nella storia e nella vivacità contemporanea del brand Rossana, caramella Top of Mind, tra le prime cinque che vengono in mente al consumatore quando pensa a una caramella (fonte: Sondaggio interno
Rossana svolto presso i consumatori).

Fida, che nel suo portafoglio, oltre a Rossana, vanta marchi di caramelle conosciuti e apprezzati in Italia, tra cui Bonelle e Gocce, sui quali, anticipa la manager, sono previste attività di marketing e trade marketing quest'anno,  è una realtà solida e in costante crescita. Ha chiuso il 2023 con risultati importanti: le vendite in Italia sono cresciute a valore del 27% e a volume del 13.5%. Le vendite a valore totali, considerando anche l’estero (da cui proviene il 12% del fatturato totale), hanno raggiunto la cifra record di 32 milioni di euro (+24,5% vs 2022). Il contesto nel quale si è mossa l’azienda - il comparto caramella - è positivo, con una crescita a valore del 16.4% e a volume dell’1.6% (fonte: Nielsen Mercato Caramelle Familiari totale Italia Food - YTD settimana terminante al 31/12/23); anche la spinta inflattiva che si è verificata negli scorsi mesi è stata contenuta internamente e solo parzialmente riversata sui clienti.

L’azienda è cresciuta del +5% a volume, grazie alle ottime performance di Rossana e ai lanci di nuovi prodotti.

Top player in assoluto di Fida è Rossana l’Originale, che non solo è il prodotto più venduto dell’azienda, ma che nel 2023 ha nuovamente ottenuto la seconda posizione nel ranking delle vendite dell’intero mercato “Caramelle Familiari” (Car. Familiare - Vendite a Valore Distribuzione Moderna ultime 52 settimane al 31/12/2023).

Fida non intende arrestare il proprio successo e, grazie a un piano di investimenti per migliorare l’efficienza e la produttività, vuole essere un produttore di riferimento per il mercato delle caramelle, sviluppando nuove referenze e ampliando l’assortimento prodotti.