Mercato

Havas Media Group lancia una piattaforma pubblicitaria di Equità Sociale

L'agenzia continua a promuovere il proprio impegno per fare una meaningful difference per brand, aziende e persone con una nuova offerta media che risponde alla necessità di un trattamento equo delle imprese tradizionalmente sottorappresentate nel settore del marketing. L'implementazione inizierà negli Stati Uniti e Michelin e Moen saranno tra i primi brand a beneficiare di questo mercato. Il lancio a livello internazionale è previsto entro la fine dell'anno.

Havas Media Group ha annunciato ieri il lancio di un mercato privato di equità sociale, composto da aziende proprietarie di BIPOC (Black, Indigenous, People of Color) e LGTBQ+, in modo che i clienti possano investire positivamente in fondi di realtà sottorappresentate.

Questa piattaforma unica nel suo genere sottolinea l’impegno dell'agenzia nell'esplorazione dei Meaningful Media, riconoscendo la necessità di un trattamento equo delle imprese che sono tradizionalmente sottorappresentate nel settore del marketing.

“In un'epoca in cui l’opinione del consumatore e del cliente si concentra sui comportamenti sociali sotto diverse forme, riteniamo importante lanciare un prodotto che consenta ai clienti di intraprendere azioni positive con i propri investimenti media come meglio desiderano, proprio come una banca può creare o gestire fondi socialmente responsabili. Il nostro ruolo è di informare i clienti dell’opportunità di supportare queste aziende in un sistema che in precedenza non facilitava i brand a sostenere le società appartenenti alle minoranze", ha affermato Peter Mears (in foto), Global CEO di Havas Media Group. "Oggi il contesto in cui appare un brand è tanto importante tanto quanto quello che ha da dire."

Mears ha dichiarato che la nuova offerta globale deriva dalla strategia chiave di Havas Media Group di "fare una meaningful difference per brand, aziende e persone” e la sua missione nel comprendere i "Meaningful Media": i canali media, i momenti e i brand che invitano davvero i consumatori ad intraprendere un’azione. I media che ispirano fiducia, che sono coinvolgenti e influenti hanno maggiori possibilità di aiutare i brand a raggiungere un’audience che si senta.

“Siamo un’agenzia che si fonda sulla capacità di dare le migliori Media Experience possibili e che ha investito e indagato su ciò che chiamiamo Meaningful Media, non crediamo che tutte le impression siano uguali, ha affermato Mears. "È anche nostro dovere fornire ai clienti percorsi alternativi per raggiungere e coinvolgere i consumatori, consigliarli sugli investimenti media che vengono impiegati su una piattaforma o un partner, piuttosto che un altro. Questo è solo uno dei passi che stiamo facendo all'interno del nostro business. Abbiamo ancora molto da fare come agenzia e industry, soprattutto quando si tratta di diversità ed equità."

"In qualità di partner del settore, incoraggiamo tutti gli attori del media a essere "meaningful" in tutti sensi – dalla brand safety che forniscono come media partner, fino ai loro comportamenti come organizzazioni –", ha affermato Andrew Goode, EVP e Head of Biddable Media di Havas Media Nord America. “Non potremmo essere più entusiasti di lanciare questo programma negli Stati Uniti per poi espanderlo ai nostri clienti di tutto il network".

L'implementazione inizierà negli Stati Uniti e Michelin e Moen saranno tra i primi brand a beneficiare di questo mercato. Il lancio sui mercati internazionali è previsto entro la fine dell'anno.

"Siamo molto lieti di avere l'opportunità di supportare le aziende e partner media di Black, Indigenous, POC e LGBTQ+ attraverso questo mercato ed è encomiabile che Havas Media abbia creato questa piattaforma. Questa iniziativa sarà importante in tutto il Nord America", ha dichiarato Edna Johnson, Michelin North America, VP Communication and Brands.