Mercato

Hellodì cura la collaborazione tra Deliveroo e Calciatori Brutti nell’avventura calcistica con gli Azzurri

Oltre 80 milioni di impression per il progetto social che la community ha sviluppato con l’agenzia digital milanese per la piattaforma nell’online food delivery, in occasione del torneo di calcio che ha visto trionfare l’Italia.

L’agenzia digital Hellodì ha curato la collaborazione tra Deliveroo e Calciatori Brutti e la produzione della campagna di comunicazione in occasione della competizione calcistica continentale da poco conclusa.

Deliveroo, la piattaforma nell’online food delivery che è anche premium partner della FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio), si è affidata a Calciatori Brutti, che sui social è tra le più numerose Community in Italia sui temi legati al mondo del calcio, come media partner per l’ideazione e lo sviluppo creativo della campagna. L’iniziativa ha generato complessivamente oltre 80 milioni di impression.

Il progetto ha preso il via con un’intervista esclusiva realizzata presso la sede milanese di Deliveroo e condotta da Calciatori Brutti all’ex della Nazionale Alessandro Nesta, rappresentato dalla società SoBe Sport. L’obiettivo della community e del brand è stato rafforzare il legame con i tifosi e la Nazionale, facendo leva sui ricordi e le emozioni. L’intervista, che è online su Twitch e sui canali social di Calciatori Brutti, ripercorre la carriera dell'ex difensore tra aneddoti curiosi della sua vita da calciatore professionista, i compagni di squadra, lo spogliatoio.

La seconda fase della campagna si è sviluppata con la pubblicazione di un video emozionale pensato per accompagnare i tifosi della Nazionale verso l’importante appuntamento sportivo. Il video, online su tutti i canali social di Calciatori Brutti, ha voluto trasmettere l’emozione, l’attesa, la gioia e la frenesia di tornare a vedere gli Azzurri in campo.

Inoltre, dal fischio d’inizio della gara, Deliveroo e la community di Calciatori Brutti hanno commentato i match degli Azzurri. Per ognuna di queste partite, Calciatori Brutti ha aperto il proprio spazio Instagram Story per ricevere e condividere i commenti degli utenti in tempo reale durante gli incontri calcistici. Le interazioni, più di 400 mila al termine della campagna, sono state stimolate tramite il tool di Instagram "fammi una domanda” e contraddistinte dal tipico tone of voice leggero e irriverente della community che è in grado di raggiungere, tra i vari canali di comunicazione digitali, oltre 4 milioni di follower.