Mercato

Industree Communication Hub acquisisce il 100% di Stone Digital e chiude il 2023 con fatturato di 5,6 mln (+9%). Franzoso: "Per i prossimi mesi un progetto di fusione che riguarda tutte le società del gruppo"

L’operazione si allinea alla strategia del Gruppo di cui è Ceo Luca Franzoso (nella foto) di potenziarsi sul fronte della progettazione tecnologica per offrire ai propri clienti servizi altamente qualificati negli ambiti CRM e Marketing Automation, grazie alle partnership consolidate con i principali vendor sul mercato, come Salesforce, Hubspot e Sales Manago.

Industree Communication Hub, il Gruppo di comunicazione guidato dall’AD Luca Franzoso e fondato insieme a Massimo Rontani e Antonio Sidoli, annuncia di aver formalizzato l’acquisizione del restante 49% della società Stone Digital, di cui detiene già il 51% dal 2022: l’operazione si allinea alla strategia del Gruppo di potenziarsi sul fronte della progettazione tecnologica per offrire ai propri clienti servizi altamente qualificati negli ambiti CRM e Marketing Automation, grazie alle partnership consolidate con i principali vendor sul mercato, come Salesforce, Hubspot e Sales Manago.

Stone Digital è una realtà italiana con profonde competenze tecniche, specializzata in sviluppo software, architettura dei sistemi, user experience design e search optimization, che negli anni è riuscita a costruire importanti relazioni con top Brand tra cui Findomestic, Brunello Cucinelli e BNP Paribas. A guidare la società resterà in carica Giacomo Volpi, come segno di continuità per l’eccellente lavoro svolto fino a questo momento.

Il Gruppo di comunicazione guidato dall’AD Luca Franzoso ha chiuso il 2023 con un fatturato aggregato che supera i 5,6 milioni di euro (+ 9% sul 2022) e un ebitda margin sul consolidato del 11% circa. A trainare la crescita sono stati il consolidamento delle relazioni con i clienti storici Autostrade per l'Italia, Gedeon Richter, Panini, Ferrero, Conad Centro Nord, Automobili Lamborghini e l’importante attività di new business, che nel 2023 ha portato all’acquisizione di nuovi clienti di primo piano come Gruppo Veronesi, Free to X, Scarpamondo, UnipolMove, Nestlè con Pizza Buitoni, Chiesi Farmaceutici, e altre fra le più importanti aziende leader nei rispettivi settori di riferimento.

“Il 2024 si prospetta come un altro anno di crescita grazie all’attività di new business, che nel primo trimestre ci ha portato già nuovi importanti clienti, e ai grandi cambiamenti a livello organizzativo che effettueremo nel corso dell’anno". - commenta Luca Franzoso (nella foto), CEO di Industree Communication Hub - “Con l’obiettivo di accelerare ulteriormente la crescita, possiamo anticipare che per i prossimi mesi abbiamo in esame un progetto di fusione che coinvolgerà tutte le società del Gruppo. L’ingresso nel gruppo di Stone Digital è stato un grande momento di arricchimento sia dal punto di vista del business, sia sotto il profilo umano, sia come condivisione del know how: con i nuovi colleghi ci siamo sentiti “One Company” fin dal primo giorno. È per questo motivo che guardiamo con molta attenzione alle strategie di crescita anche per linee esterne: stiamo dialogando proficuamente già da qualche mese con alcune società che reputiamo interessanti per il nostro sviluppo".