Mercato

Kocca sceglie Kooomo per debuttare nell’ecommerce

Pisana: "Siamo andati online in 6 settimane partendo da zero affidando a Kooomo anche gli aspetti legati alla logistica e oggi abbiamo un sito ecommerce estremamente snello, facile e intuitivo. Prossimi passi? Sviluppare un progetto omnichannel che integri anche la parte dedicata alla rete vendita".

Internazionalizzare e aumentare le vendite: questi gli obiettivi che hanno portato Kocca, brand campano di abbigliamento Made in Italy con 20 anni di storia alle spalle, ad affidarsi a Kooomo per realizzare il proprio ecommerce. Kocca nasce nel 2001 dall’idea imprenditoriale dei fratelli Miranda che puntano tutto, trasferendo l’intera attività nel nuovo polo industriale dell’Interporto di Nola: 12000 mq per un hub all’avanguardia che unisce logistica, uffici e dipartimenti creativi. Kooomo è una piattaforma tecnologica di ultima generazione in SaaS e in cloud che aiuta le aziende a vendere online nel proprio paese e all’estero, 20 anni di esperienza e oltre 200 partner tecnologici.

“I prodotti Kocca erano già distribuiti in circa 2000 punti vendita in Italia e all’estero, con un incremento annuo del 20 % - ha detto Sergio Pisana, Brand Manager di Kocca - era arrivato il momento di aprirsi al mercato online e la pandemia ha accelerato una riflessione che era già in corso all’interno dell’azienda”.

Le trasformazioni del mercato dovute alla pandemia, infatti, hanno reso necessario per Kocca l’implementazione di un proprio canale di vendita online “Fare e-commerce significa fare azienda - commenta Francesca Jennifer Puzzo, Head of Client Services di Kooomo per l’Italia, che ha seguito il cliente in prima persona - è per questo che l’approccio dei brand al digitale fa la differenza, oggi non è più possibile considerare l’online un’attività marginale, i dati post-pandemia ci hanno avvertito, gli e-commerce sono sempre più una linea di business che vale in quanto tale e che ha esigenze specifiche”.

Velocità e usabilità per il cliente e per l’azienda, queste le richieste che hanno guidato la collaborazione fra Kocca e Kooomo. “Siamo andati online in 6 settimane partendo da zero affidando a Kooomo anche gli aspetti legati alla logistica - dice ancora Sergio Pisana - e oggi abbiamo un sito ecommerce estremamente snello, facile e intuitivo”. Tre lingue (italiano, inglese e francese), multivaluta con cambio in tempo reale, diversi metodi di pagamento integrati (AmazonPay, Paypal, carta di credito e bonifico), fanno del sito Kocca un ecommerce dalle alte performance. Prossimi passi? Sviluppare un progetto omnichannel che integri anche la parte dedicata alla rete vendita: “Rendere accessibile con un unico backend diversi frontend e garantire al b2b le stesse performance del b2c è uno dei plus di Kooomo - conclude Puzzo - e siamo pronti a offrire tutto il nostro know-how a Kocca”.