Mercato

Labelium acquisisce 1000heads, Smartkeywords, e nuovi progetti di sostenibilità digitale confermando il proprio trend di crescita

L'integrazione della società leader di mercato nelle strategie di social commerce, influencer marketing, creativity, technology, e data & analytics, si pone come obiettivo principale di aiutare le migliori aziende del mondo a costruire Social Age Brands; mentre con l'ingresso nel gruppo della one-stop SEO tech platform, avvenuta nel primo quarter 2022, l'azienda rafforza le proprie competenze SEO con uno strumento potente e scalabile che consente ai team di tutto il mondo di automatizzare differenti servizi.

Labelium consolida la sua posizione internazionale e fornisce una risposta integrata al Social Commerce ampliando la propria offerta di valore in ambito Media.

Con 700 esperti qualificati, operativi in 20 uffici di 14 Paesi in tutto il mondo, il trend di crescita di Labelium trova conferma nelle scelte di business development che l’hanno vista protagonista in questi primi mesi dell’anno.

E’ di questi giorni l’acquisizione da parte del gruppo Labelium di 1000heads, società leader di mercato nelle strategie di social commerce, influencer marketing, creativity, technology, e data & analytics, che si pone come obiettivo principale quello di aiutare le migliori aziende del mondo a costruire Social Age Brands.

Questa partnership è in linea con la visione di Labelium di garantire ai propri clienti l'intera catena del valore del marketing digitale. Unendo le loro competenze e condividendo le loro ambizioni, Labelium e 1000heads sono ora in grado di offrire soluzioni integrate e globali ai clienti in aree quali il social transformation, il marketing degli influencer e il metaverso.

L’acquisizione di 1000heads non è l’unica novità del 2022 in casa Labelium: grazie all’acquisizione di Smartkeywords, one-stop SEO tech platform, avvenuta nel primo quarter 2022, Labelium rafforza le proprie competenze SEO con uno strumento potente e scalabile che consente ai team di tutto il mondo di automatizzare, tra gli altri, i seguenti servizi:

  • Rankings & Competitive Reporting
  • Analisi semantica con sistema di raccomandazioni basate sull'intelligenza artificiale
  • Technical SEO audit 
  • SEO performance dashboards
  • Netlinking management

La strategia di ampliamento del network di esperti Labelium è un'avventura umana che fornirà ai dipendenti del Gruppo opportunità di carriera uniche e internazionali. Labelium stima che, entro la fine del 2022, avrà più di 1000 dipendenti in tutto il mondo.

E’ importante ricordare che non ci sono solo acquisizioni per Labelium durante questi primi mesi dell’anno, ma anche importanti progetti che nascono internamente al gruppo e che la vedono protagonista in un contesto di sostenibilità ambientale concreto.

"Un’azienda che guarda al futuro - dichiara Alessandra Genco, Communication & Marketing Director di Labelium Italia - non può pensare di crescere senza affiancare ad una strategia di sviluppo del business una politica di sostenibilità digitale che, come sappiamo, ha un ruolo fondamentale nel perseguimento degli obiettivi di Agenda 2030 . Ecco perché Labelium, ha creato Footsprint, un team di esperti ambientali e digitali innovativo, diversificato e science-driven che si pone come obiettivo quello di realizzare l’incontro tra performance e sostenibilità digitale per andare oltre le prestazioni dell'e-commerce e creare un impatto positivo sul pianeta e sulla società”

Footspint ridistribuirà il 10% dei suoi margini a progetti ambientali e sociali, attraverso partner selezionati come Ecologi ed Eden Reforestation Projects.