Mercato

Money.it esce con un libro che raccoglie i principali eventi del 2020 e con una nuova edizione digitale dedicata al mercato svizzero

Il nuovo libro disponibile su Amazon anche in formato kindle, racconta in 220 pagine i principali eventi dello scorso anno attraverso gli articoli della redazione e degli editorialisti del sito, con la prefazione a cura di Massimo Angelini, Direttore External Affairs, Corporate Communication & Partnership della Luiss

Money.it continua a rafforzare la sua proposta editoriale con due nuove iniziative: una raccolta in formato cartaceo dei principali eventi del 2020 e una nuova edizione digitale dedicata al mercato svizzero.

Il nuovo libro di Money.it, disponibile su Amazon anche in formato kindle, racconta in 220 pagine i principali eventi dello scorso anno attraverso gli articoli della redazione e degli editorialisti di Money.it, con la prefazione a cura di Massimo Angelini, Direttore External Affairs, Corporate Communication & Partnership della Luiss.

Si tratta di un primo numero, nato sulla spinta di un anno che certamente rimarrà nella storia per la quantità e la portata dei cambiamenti imposti al mondo in cui viviamo e che conta di essere l’inizio di una collana da collezione.

Da sempre la mission della testata è quella di offrire un’informazione corretta e puntuale, raccontando ciò che accade quotidianamente a livello nazionale e internazionale. Quegli stessi avvenimenti, giorno dopo giorno, concorrono a formare la storia, quella stessa che sarà inserita nei manuali e negli annali di cui ciascuno di noi è stato testimone e attore diretto. La freneticità a cui la routine quotidiana ci ha abituato, complice anche un utilizzo a tratti smodato della rete, fa correre il rischio, però, di non prendersi il giusto tempo per fermarsi e per riflettere su quanto si sta vivendo.

Con questo spirito è nato il libro dedicato alla rilettura dei fatti storici ed economici più rilevanti di un anno che è stato definito “spartiacque” per restituire una rilettura ragionata e lucida di quello che è stato che ci guidi negli anni a venire.

Non dobbiamo dimenticare una lezione fondamentale, leggiamo nei saluti di Flavia Provenzani, Direttore Responsabile di Money.it, ossia che la Storia è maestra di vita e “ricostruire e ripensare con il senno del poi è ciò che ci dà (o dovrebbe dare) la misura per non commettere i medesimi errori o, nella migliore delle ipotesi, imparare da questi e tentare di cambiare il corso degli eventi”.

È possibile acquistare il libro sia in edizione cartacea che in formato kindle su Amazon.it.

Al contempo la politica di crescita e di espansione del Gruppo sul fronte digitale non si arresta e inaugura MoneyMag.ch, il nuovo magazine su economia e finanza per la Svizzera italiana.

MoneyMag è il primo prodotto realizzato da una nuova società del Gruppo con sede in Ticino che ha come scopo l’avvio del processo di internazionalizzazione del Gruppo con l’espansione graduale all’intero mercato svizzero e, a seguire, l’avvio delle attività in altre nazioni europee con iniziative editoriali che possano replicare l’ottimo percorso svolto in Italia: Money.it è infatti ad oggi la prima testata online economico-finanziaria per audience mensile raggiunta (18,9 milioni di utenti unici certificati ComScore Italia).