Mercato

Nasce Ogilvy Orbiter, per i brand che vogliono cogliere le opportunità offerte dalla New Space Economy

Il nuovo servizio di consulenza creato da Ogilvy Consulting, in partnership con WIRED, verrà presentato il prossimo 26 gennaio da Roberta La Selva (Chief Executive Ogilvy Italia), Federico Ferrazza (Editor in Chief Wired Italy) e Claudio Grandi (Account Director Ogilvy Italia).

Nasce Ogilvy Orbiter, il nuovo servizio di consulenza creato da Ogilvy Consulting, in partnership con WIRED, con lo scopo di guidare tutti quei brand che 'non vogliono limitarsi a guardare le stelle', ma che vogliono raggiungerle, verso l’immenso universo di opportunità che la New Space Economy ha da offrire. 

La novità verrà presentata il prossimo 26 gennaio sui canali social di Ogilvy da Roberta La Selva (Chief Executive Ogilvy Italia), Federico Ferrazza (Editor in Chief Wired Italy) e Claudio Grandi (Account Director Ogilvy Italia). 

Il progetto si basa sulla consapevolezza che negli ultimi anni, la tecnologia ha fatto passi da gigante e l’esplorazione dello spazio, se prima sembrava un qualcosa di utopico e fantascientifico, oggi è una realtà concreta. Una realtà in grado di smuovere immensi capitali e attrarre a sé anche numerosi brand. 

Molte sono le marche che sono riuscite a trasformare questo nuovo scenario in un’opportunità di business, spesso in collaborazione con NASA e con gli altri enti spaziali governativi e privati. Nello spazio hanno iniziato un viaggio che li ha portati a trovare nuovi modi di esprimersi, di comunicare, di farsi notare da un’audience sempre più ampia. 

Ma per ogni viaggio, c’è bisogno di una guida e Ogilvy Orbiter si posiziona in questi termini.