UPDATE:
Linkontro 2022. Incertezza e Advertising. Pugliese (Conad): "I budget restano invariati ma cambia il tono della comunicazione per far sentire la vicinanza ai consumatori. Nell'anno del 60esimo, al via il lancio di TuDay, nuova insegna di prossimità"Linkontro 2022. Incertezza e Advertising. Pedroni (Coop): "Investimenti pubblicitari in aumento e una nuova campagna con al centro il nostro prodotto a marchio per supportare il potere d'acquisto dei clienti"Sbarca sulla terra Zaira, la meta influencer di Buzzoole per avvicinare la Gen Z ai brandLinkontro 2022. Incertezza e Advertising. D'Este (Ferrero): "Nessun taglio ai budget media e investimenti ai livelli di leadership di mercato. Comunicazione e rapporto con i consumatori fanno guardare al futuro con positività"NielsenIQ. In uno scenario marcato da pandemia, guerra e inflazione, peggiora il potere di acquisto: in soli tre mesi le famiglie fragili passano dal 10% al 17%. Il 96% degli italiani rivedrà le priorità di spesa. Il discount vale il 20% del mercatoIl Festival della Comunicazione torna in presenza e dà appuntamento a settembre a Camogli con l'edizione più ricca di sempreClean Up Your Bike dà il via allo Sport Tour 2022 di NuncasNielsen Linkontro 2022: Vecchioni (diversitylab.it): “Le aziende devono credere nella diversità, posizionarsi su questo tema, farlo proprio e diffonderlo, altrimenti perderanno un'importante occasione di unione con i propri consumatori”Al via Torino Digital Days 2022: oltre 60 eventi gratuiti e aperti al pubblico per la terza edizione realizzata da Tandù, Bonobo Events e HoverstateUna strategia più internazionale e integrata in tema di contenuti, media e comunicazione: nasce su queste basi la ‘Nuova Vivendi’
Mercato

Per Forrester, Quantcast Platform è una “Demand Side Platform (DSP) 2.0 all’avanguardia” in grado di aumentare le conversioni del 44% con un risparmio di tempo del 50%

Basata su interviste a marketer e agenzie pubblicitarie internazionali che stanno utilizzando la piattaforma per pianificare, attivare e misurare le loro campagne pubblicitarie digitali, la ricerca dimostra come l'advertising technology company sia in grado di fornire agli inserzionisti un effettivo vantaggio strategico nel digital advertising contraddistinto dall’eliminazione dei cookie di terza parte. “Il report TEI stilato da Forrester conferma che la tecnologia all’avanguardia di Quantcast Platform sta plasmando l’efficacia della pubblicità digitale nell’open internet – commenta Konrad Feldman, CEO and co-founder di Quantcast (in foto).

Quantcast ha rilasciato oggi, 20 gennaio, i risultati del Total Economic Impact (TEI), lo studio condotto da Forrester Consulting volto a valutare l’impatto finanziario e commerciale di Quantcast Platform nelle realtà che la hanno adottata.

Basata su interviste a marketer e agenzie pubblicitarie internazionali che stanno utilizzando la piattaforma per pianificare, attivare e misurare le loro campagne pubblicitarie digitali, la ricerca dimostra come Quantcast sia in grado di fornire agli inserzionisti un effettivo vantaggio strategico  nel digital advertising contraddistinto dall’eliminazione dei cookie di terza parte.

L’analisi illustra come Quantcast Platform – alimentata non solo da dati in real time provenienti da più di 100 milioni di destinazioni online ma anche da Ara, il motore di AI e machine learning – riesca a trasformare ciò che il mercato si aspetta dalle tecnologie di prossima generazione in performance, insight azionabili e facilità di utilizzo.

Dallo studio emerge che Quantcast Platform, se confrontata con DSP tradizionali, offre:

·       Un aumento delle conversioni del 44%: la crescita della reach e del tasso di conversione si traduce in vendite e profitti maggiori.

·       Risparmio del tempo del 50%: la piattaforma ideata da Quantcast è intuitiva e facile da utilizzare. Caratteristiche che consentono a marketers ed esperti dell’industry di dimezzare il tempo dedicato a pianificazione, attivazione, gestione della campagna e compilazione della reportistica. Questa una delle evidenze più significative emerse dal confronto con le altre DSP indagate nel corso delle interviste.

 

Benefici raggiunti grazie all’integrazione dell’AI e del machine learning in Quantcast Platform. In un recente report intitolatoPredictions 2022: Media and Advertising”, lo stesso Forrester ha dichiarato: “Nel 2022 gli inserzionisti saranno maggiormente disposti ad indirizzare i loro budget verso aziende come Quantcast che offrono modeling di audience basati sull’AI”.

Il report TEI stilato da Forrester conferma che la tecnologia all’avanguardia di Quantcast Platform sta plasmando l’efficacia della pubblicità digitale nell’open internet – commenta Konrad Feldman, CEO and co-founder di Quantcast (in foto) – Grazie alle prestazioni superiori alla media di mercato e alla rivoluzionaria facilità d’uso, i marketer che hanno adottato Quantcast Platform sono riusciti non solo ad acquisire nuovi clienti, ma anche ad incrementare la redditività, rivolgendosi così di meno ai walled garden”.

QUI è possibile scaricare e visionare lo studio TEI completo condotto da Forrester su Quantcast Platform.