Mercato

Spotify annuncia la nascita di Creative Lab, una nuova agenzia creativa in-house

L'agenzia consente ai partner della piattaforma di costruire delle brand experience utili per raggiungere il pubblico super ingaggiato di oltre 615 milioni di utenti.

Spotify è la casa della creatività e, in quanto tale, ispira in ogni fase artisti, creator e inserzionisti a fare ciò che sanno fare meglio: creare. Infatti, un recente sondaggio condotto dall’azienda tra gli inserzionisti ha rivelato che il 92% concorda sul fatto che Spotify sia un luogo ideale per dar vita a esperienze creative personalizzate e il 90% ritiene che Spotify offra opportunità uniche ai brand per mostrare la loro creatività.*

Con gli inserzionisti sempre alla ricerca di opportunità creative innovative, oggi Spotify annuncia la nascita di Creative Lab, la nuova agenzia creativa in-house. Lavorando con brand e agenzie per ispirare, creare e sviluppare la creatività, Creative Lab consente ai partner di Spotify di costruire delle brand experience che possano avvalersi del potenziale creativo e culturale di Spotify, per aiutare gli inserzionisti a raggiungere il pubblico super ingaggiato di oltre 615 milioni di utenti.

Brand come Aperol e Rockstar Energy Drink stanno già usufruendo di questa opportunità, collaborando con il team di Creative Lab per costruire esperienze innovative e personalizzate, in grado di conquistare il pubblico e produrre un impatto concreto per gli inserzionisti.

"In Spotify siamo sempre alla ricerca di nuove soluzioni per rafforzare la produzione creativa e favorire connessioni più profonde tra consumatori e brand", ha dichiarato Alberto Mazzieri (nella foto), Head of Sales Southern Europe di Spotify. "Creative Lab ci permette di spingerci ancora più in là, lavorando a stretto contatto con gli inserzionisti per ideare esperienze creative uniche, che diano vita a connessioni più significative con i consumatori".

Con l'87% degli inserzionisti che concordano sul fatto che Spotify permette loro di essere più creativi rispetto ad altre piattaforme,* Creative Lab è l’offerta più recente di Spotify, che continua a investire in modi sempre nuovi per aiutare gli inserzionisti a raggiungere un pubblico coinvolto dentro e fuori Spotify, ispirando il miglior storytelling sulla piattaforma per i brand.

Panoramica della campagna Aperol

Aperol, l'icona italiana dell'aperitivo dal 1919, la prossima settimana lancerà la propria campagna estiva italiana a ritmo di musica, con l'obiettivo di aumentare la brand awareness presso il pubblico adulto e mettere in evidenza il proprio legame con la musica. Poiché la musica è davvero l'aggiunta perfetta all'ora dell'aperitivo, Aperol si è rivolta a Spotify per dare vita alla magia di questo momento della giornata. Per questa campagna, Aperol sta costruendo un'esperienza in-app in cui gli utenti possono scoprire l'abbinamento musicale perfetto, il "Music Cocktail" per i loro momenti di aperitivo estivo in base alle loro abitudini di ascolto, attraverso cinque generi musicali: indie, pop, rock, elettronica e jazz. Dopo aver scoperto il proprio "Music Cocktail", gli utenti riceveranno sul proprio account Spotify una playlist personalizzata powered by Aperol. Gli utenti di Spotify potranno anche personalizzare la playlist in base alle loro preferenze per l'aperitivo, utilizzando un mixer interattivo che permette di cambiare musica in base al contesto con opzioni quali: "Mare vs. Montagna", "Amici vs. Coppie" e "A casa vs. Fuori casa". Una volta che gli utenti di Spotify saranno soddisfatti del loro "Music Cocktail", potranno condividere le loro vibe da aperitivo sui loro canali social.

Inoltre, l'esperienza immersiva in-app aiuterà gli utenti a saperne di più sui prossimi eventi musicali sponsorizzati da Aperol che si svolgeranno durante l'estate in Italia, tra cui Parco Gondar e Red Valley, dove i consumatori avranno la possibilità vincere premi e gadget, oltre a godersi i concerti. Aperol sta lanciando una campagna multi-format su Spotify, che comprende annunci video, audio e display, per aumentare la notorietà del marchio Aperol e favorire la partecipazione ai prossimi eventi estivi di Aperol.

Panoramica della campagna di Rockstar Energy Drink

L’obiettivo di Rockstar Energy Drink è attuare un nuovo posizionamento a livello globale chiamato "Press Play", raggiungendo i fan quando finiscono di lavorare e passano quindi dal lavoro al tempo libero. Per questo, Rockstar Energy ha collaborato con Spotify per creare un'innovativa esperienza digitale in-app, insieme a una line-up di talenti musicali. È stato quindi trasmesso in diretta streaming un concerto digitale immersivo, attraverso l'app Spotify. Il concerto è stato ulteriormente promosso con una campagna multiformato su Spotify, insieme ad attivazioni OOH. Dopo il concerto, Rockstar Energy ha continuato a coinvolgere i fan attraverso l'attivazione di un generatore di playlist, oltre a offrire sei mesi gratuiti di Spotify Premium ad alcuni fortunati acquirenti della bevanda.

Mark Kirkham, CMO di PepsiCo International Beverages, interverrà lunedì 17 giugno sul palco Spotify Beach di Cannes, raccontando e condividendo gli insights sulla nascita della campagna Rockstar su Spotify.

*Fonte: Mercury Analytics Creative Survey, US + UK, n=254, maggio 2024