NC

NC n.89. NC AWARDS 2021. National Geographic, sostenibilità da podio

The Walt Disney Company trionfa con due progetti targati National Geographic, che sottolineano l’attenzione e la sensibilità del brand, gold sponsor degli NC Awards 2021, per i temi sociali e di attualità.

Grande successo per la campagna ‘We are all explorers’ di National Geographic (The Walt Disney Company) per Ovs che si è aggiudicata, oltre a un oro nella tipologia ‘Editoria e Media/Intrattenimento e Tempo Libero’, anche il secondo e il terzo posto rispettivamente nel Grand Prix dei Purpose Awards e degli NC Awards.

“Abbiamo scelto come testimonial giovani National Geographic explorers - ha spiegato Emanuele Landi, director sales & partnerships media The Walt Disney Company Italia - brillanti ricercatori sconosciuti al grande pubblico ma al contempo eccellenze nascoste del nostro Paese capaci di mettere al centro temi come la competenza e la credibilità. La comunicazione pubblicitaria utilizzata per promuovere temi sociali virtuosi è infatti un trend molto interessante. Tra i punti di forza di questo progetto credo ci sia inoltre l’essere riusciti a connettere un fantastico progetto di licensing con un importante impianto di comunicazione realizzato interamente dalla nostra factory interna”.

A proposito di Purpose, quali sono i valori alla base del vostro e quali mezzi e linguaggi scegliete per comunicarlo?
Il valore al centro di National Geographic è nel brand stesso e da oltre un secolo è icona di esplorazione e salvaguardia dell’ecosistema. National Geographic unisce la curiosità e l’entusiasmo per la scoperta all’attenzione per la sostenibilità. Il suo linguaggio negli anni è molto cambiato per raggiungere nuovi target come la ‘generazione Z’, cresciuta con una solida considerazione dell’ambiente che ci circonda. Il coinvolgimento di influencer qualificati e la creazione di traffico organico sui social, grazie ai nostri testimonial come fotografi e appassionati, è il mezzo migliore. Gli account social di National Geographic sono ai primi posti al mondo da anni ormai.

La sostenibilità è anche al centro di un’altra campagna, ‘I Care Sustainability’, firmata da National Geographic per Bmw e vincitrice di un bronzo ai BC&E Awards. Quali i plus del progetto?
Insieme al cliente abbiamo pensato di dedicare alla politica di sostenibilità di Bmw l’intero canale televisivo. Abbiamo dunque parlato con gli stakeholder industriali e i manager che hanno in mano le leve della nuova mobilità sostenibile per creare una storia che ispirasse il pubblico verso un mondo possibile. Il plus qui è nell’esecuzione, con un significativo valore produttivo.

Come avete impostato la ‘ripartenza’ e quali progetti avete in cantiere?
Stiamo lanciando il nuovo network National Geographic con il sito nationalgeographic.it e un nuovo approccio di iniziative speciali digital based per raccontare la sostenibilità delle aziende italiane. Abbiamo un team dedicato e una agenzia interna che progetta ed esegue creatività dedicate pluripremiate da anni.

di Marina Bellantoni
 

Rivista NC n. 89 Apr-Mag-Giu 2021
Leggi l'articolo completo in formato digitale: