Industry

A Cheil Italia la gara di Unioncamere Lombardia per la gestione degli eventi sulla “Certificazione di parità di genere e vantaggi per le aziende”

L’agenzia si occuperà dell’organizzazione, gestione e comunicazione di oltre 10 eventi che si terranno nelle principali città della Lombardia - Milano, Varese, Sondrio, Pavia, Brescia, Cremona, Mantova, Bergamo, Como, Lecco, Monza, Lodi – tra i mesi di aprile e settembre 2023.

L’agenzia creativa si è aggiudicata la gara indetta da Unioncamere Lombardia per la realizzazione di un ciclo di eventi formativi e informativi di presentazione del bando “Sostegno alle imprese lombarde verso la certificazione della parità di genere” e sulle tematiche legate alle 6 categorie della certificazione di genere prevista dalla prassi di riferimento UNI/PDR 125:2022 e sui diritti delle donne nel mondo del lavoro.

Cheil Italia si occuperà dell’organizzazione, gestione e comunicazione di oltre 10 eventi, tra seminari, eventi di presentazione e un evento finale, che si terranno nelle principali città della Regione Lombardia - Milano, Varese, Sondrio, Pavia, Brescia, Cremona, Mantova, Bergamo, Como, Lecco, Monza, Lodi – tra i mesi di aprile e settembre 2023.

Il tema degli eventi sarà appunto il bando e i vantaggi per le imprese ad esso legati. Oltre alla spiegazione del bando, in ciascun seminario verranno approfondite le 6 categorie della certificazione di genere, ovvero: cultura e strategia, governance, processi HR, opportunità di crescita e inclusione delle donne in azienda, equità remunerativa per genere e tutela della genitorialità e conciliazione vita-lavoro.

Un argomento che è sicuramente di grande attualità e rilevanza per il mondo del lavoro e delle imprese. Tale certificazione è destinata ai datori di lavoro impegnati nella riduzione del gender gap. L’obiettivo è quello di portare al minimo le differenze fra uomini e donne per quanto riguarda lo stipendio, le possibilità di carriera, il welfare legato alla maternità.

“Lavorare su questo tema”, sottolinea il Managing Director di Cheil Italia, Daniele Falzone (nella foto), “significa promuovere una cultura della diversità e dell'inclusione. Significa lavorare per definire la società di domani”.

Cheil Italia propone soluzioni integrate e personalizzate per ogni esigenza, facendo uso delle tecnologie più avanzate ed appoggiandosi alla preziosa esperienza del gruppo internazionale di cui fa parte. Cheil Italia dispone di una concentrazione di competenze orizzontali e verticali uniche in Italia, grazie alle quali diventa possibile definire il mix ottimale fra advertising, digital marketing, retail ed experiential marketing. Nell’ambito di una visione full-funnel basata sugli analytics, per delineare il percorso più efficace in vista del target aziendale.

Nel DNA di Cheil Italia troviamo uniti insieme il rigore coreano e la flessibilità italiana, sullo sfondo di un’idea di partnership che si pone a fondamento della visione aziendale. Valori di rispetto e trasparenza di matrice asiatica hanno così messo radice in una Milano proiettata verso il futuro. Grazie a un’expertise allo stato dell’arte e a una professionalità ineccepibile, Cheil Italia offre un supporto completo ai suoi partner, garantendo un’organizzazione impeccabile ed un’azione sempre puntuale ed efficace.