Industry

Accordo tra MTA e GSTC per l'applicazione delle pratiche di sostenibilità nel turismo a Malta

Global Sustainable Tourism Council (GSTC) e Malta Tourism Authority insieme per generare sinergie e promuovere l’applicazione delle pratiche di sostenibilità e di specifici criteri nel settore del viaggio e del turismo a Malta.

Global Sustainable Tourism Council (GSTC) e Malta Tourism Authority (MTA) hanno siglato un Memorandum of Understanding (MOU), con l’obiettivo di migliorare e rafforzare la cooperazione e la collaborazione tra le due parti per generare sinergie e promuovere l’applicazione delle pratiche di sostenibilità e dei criteri GSTC nel settore del viaggio e del turismo a Malta.

Un fattore sempre più considerato nella scelta della meta degli organizzatori di eventi e dunque un plus che rende la destinazione sempre più appetibile nell’ottica di una scelta più sostenibile.

Il GSTC supporterà MTA nel rilancio e nell’operatività del programma nazionale maltese per hotel e strutture ricettive sostenibili. La firma è avvenuta tra Randy Durband, CEO del GSTC, e Carlo Micallef, CEO dell’MTA, durante la prima Conferenza Nazionale sul Turismo organizzata dall’Osservatorio del Turismo di Malta, svoltasi mercoledì 6 dicembre 2023 presso il Mediterranean Conference Centre a Valletta, una location. Il centro congressi più grande dell’isola di Malta - nell’arcipelago ci sono 5 centri congressi - e uno dei centri congressi più grandi d’Europa in un contesto storico è una pietra miliare della storia dell’isola.

L’evento ha visto la partecipazione di relatori locali e internazionali ed è stato focalizzato su tematiche rilevanti per il settore turistico, a livello locale, regionale e globale. “Questa partnership con l’Autorità del Turismo di Malta rappresenta un impegno per promuovere un futuro più sostenibile nel turismo, allineando i nostri obiettivi comuni per un domani migliore. Non vediamo l’ora di una collaborazione produttiva con l’MTA”, ha dichiarato Randy Durband, CEO del GSTC.

Carlo Micallef, CEO dell’MTA, ha aggiunto che la sostenibilità in tutti gli aspetti del turismo è un impegno importante, ed MTA crede che il GSTC abbia l’esperienza necessaria e una solida reputazione che sarà un valore aggiunto per l’attuazione della strategia turistica.

Il Global Sustainable Tourism Council (GSTC) stabilisce e gestisce standard globali di sostenibilità, noti come i Criteri GSTC. Ci sono due set: Criteri per le destinazioni rivolti a policy-maker e manager di destinazione; Criteri per l’industria destinati a hotel e tour operator.

Questi sono i principi guida e i requisiti minimi che qualsiasi impresa turistica o destinazione dovrebbe aspirare a raggiungere per proteggere e sostenere le proprie risorse naturali e culturali, garantendo che il turismo realizzi il suo potenziale come strumento per la conservazione e la riduzione della povertà.

Sostenibilità a Malta è cultura anche nell’ospitalità, dal 2012 infatti, Malta Tourism Authority rilascia un Certificato ECO agli Hotel che adottano pratiche eco-friendly. Uno schema nazionale per garantire la sostenibilità ambientale, socioeconomica e culturale di hotel e agriturismi sulle isole maltesi, riconosciuto dal Global Sustainable Tourism Council.