Industry

Bea World Top 30 Event Agencies. Xsaga (Paesi Bassi) si conferma la più titolata da quando il premio è globale. Sul podio secondo posto per Filmmaster Events (Italia) e terzo classificato The Oval Office (Belgio/Francia)

Tra le altre agenzie che salgono in classifica, i progressi più significativi li fanno l'italiana NEXT GROUP (+ 8) e la norvegese FIELDWORK, che passano dal 19° al 9° posto.

Il Bea World Hall of Fame premia le agenzie per la loro creatività, approccio innovativo, pensiero strategico e impatto, ma riconosce anche la loro fedeltà nel corso degli anni. La classifica si basa sulla somma dei punti ottenuti per ogni premio vinto  (vedi tabella sotto o vai sul sito)  da quando i Best Event Awards sono diventati globali, che risalgono al 2017, e mostra solo le agenzie ancora in attività.

Xsaga, dai Paesi Bassi, si conferma l'agenzia di eventi più premiata da quando il trofeo è diventato globale.

Al 2° posto, risalendo ben tre posizioni rispetto allo scorso anno, c'è l'italiano Filmmaster Events.

Lo The Oval Office del Belgio si è assicurato il 3° posto.

Tra le altre agenzie che salgono in classifica, i progressi più significativi li fanno l'italiana NEXT GROUP (+ 8) e la norvegese FIELDWORK, che passano dal 19° al 9° posto.

Non perdere l'occasione per entrare nella classifica dei migliori player mondiali e partecipa alla 19esima edizione del Bea World in scena a Roma dal 28 al 29 novembre 2024.

Iscrivi i tuoi progetti qui

C'è tempo fino al 31 luglio 2024 per approfittare della promozione Early Bird e iscrivere gli eventi alla competizione mondiale a un costo vantaggioso.

A presiedere i giurati di quest'anno, Guilherme Bailão, Director of Brand Experience & Sponsorship di Heineken Group - Brazil (leggi news).

SCOPRI LA GIURIA DI AZIENDE QUI

“Siamo assolutamente lieti e onorati di essere riconosciuti come una delle 30 migliori agenzie internazionali al BEA WORLD Festival. Questo riconoscimento è una testimonianza del duro lavoro e della creatività del nostro incredibile team. Far parte di un elenco così prestigioso ci motiva a continuare a spingerci oltre e a offrire esperienze eccezionali ai nostri clienti in tutto il mondo. Grazie per questo straordinario riconoscimento!” afferma Øystein H Johanssen, CEO e socio fondatore di Fieldwork.

Tra le new entry in classifica il tedesco Fischerappelt, vincitore del Grand Prix, si posiziona direttamente al 22° posto!

“Come agenzia, cerchiamo costantemente di creare esperienze che siano in sintonia con le persone e che siano per loro significative e coinvolgenti. Siamo tanto più orgogliosi che questi sforzi siano visti e riconosciuti anche a livello internazionale nell'ambito del BEA WORLD Festival. Essere parte della TOP 30 ci rende ancora più felici ed è un grande segnale per tutti i nostri clienti e team che mettono così tanto amore e duro lavoro nei nostri progetti", afferma Dino Büscher, socio amministratore di Fischerappelt.

“La classifica delle agenzie più premiate al Bea certifica il livello qualitativo delle strutture più rappresentative del settore degli eventi e conferma ancora una volta che il Bea World è il più importante concorso internazionale dedicato al mondo degli eventi”, afferma Salvatore Sagone, presidente del ADC Group e fondatore del Bea World Festival.

“La partecipazione a Bea World non solo garantisce un significativo ritorno in termini di immagine e reputazione ma offre anche importanti sviluppi commerciali. Questo concorso è uno strumento indispensabile per le aziende, poiché le aiuta a prendere decisioni migliori nella scelta dei loro partner ideali. Il valore del Bea World risiede anche nella sua giuria, composta principalmente da rappresentanti di aziende top spender del settore, che garantiscono un giudizio autorevole e di alta qualità. Ci aspettiamo una grande partecipazione nel 2024, superando gli anni precedenti, anche grazie al periodo più favorevole per gli eventi” conclude Sagone.