Industry

Da Prima&Goodwill nasce Goodwill PR

La divisione 'relazioni editoriali' dell'agenzia di comunicazione Prima&Goodwill cresce e diventa autonoma: nasce così Goodwill PR, che promette ulteriori successi grazie a nuovi e importanti progetti.

goodwill.JPGIl 2008 inizia con una novità per l’affermata agenzia di comunicazione integrata Prima&Goodwill: la sezione dedicata al servizio PR e relazioni editoriali, forte della sua costante crescita, diventa autonoma. Concentrando quattro figure professionali che vantano un’esperienza specifica in svariati settori, nasce Goodwill PR, il cui core business è il settore edilizia, in cui svariate realtà aziendali di altissimo livello da tempo si affidano all’agenzia.

Per Schüco, leader nei serramenti e nei sistemi solari e fotovoltaici, Goodwill PR realizza un vastissimo coverage sulle testate specializzate e rivolte all’utente finale. Ottime redemptions, a livello non solo numerico ma di qualità del pubblicato, anche per lo storico cliente Hörmann (sistemi di chiusura). Grandi numeri anche per Komatsu, al primo posto per numero di macchine vendute nel mercato italiano del movimento terra, la cui presenza sulle riviste di settore è fortissima specialmente in relazione alle case histories: a ciò si associa la creazione e gestione del club K-Experience, dedicato agli operatori di macchina, la cui portata di iscrizioni e attività cresce esponenzialmente. Intensa attività di relazioni editoriali e presidio fieristico anche per Harobau (settore guaine traspiranti e tetti ventilati), così come per Holzbau, al vertice nell’ambito del legno lamellare. Per questo cliente Goodwill PR ha di recente curato una conferenza stampa, tenutasi nel centro di Milano, alla presenza di oltre 40 giornalisti qualificati.

Massima importanza alla divulgazione professionale anche per Stahlbau Pichler, nome di riferimento per le strutture in acciaio: per il cliente, acquisito nel 2007, Goodwill PR ha realizzato un’articolata programmazione convegnistica culminata a ottobre nell’incontro svoltosi nella splendida cornice del centralissimo Palazzo Re Enzo a Bologna, alla presenza di oltre 400 architetti e progettisti. Un’altra 'new entry' è Tassullo (calce idraulica naturale) che, pur in un periodo di attività ancora breve, già registra una presenza stampa di alto livello, grazie anche al presidio PR offerto in occasione del programma di eventi 'Anno Pontiano' di cui l’azienda è partner tecnico-scientifico. Si consolida infine il rapporto con Atag Italia, leader nazionale nell’ambito delle caldaie a condensazione, per cui solo il primo anno di attività ha registrato un deciso superamento degli obiettivi di pubblicazione prefissati.

Specializzazione elevata per Goodwill PR quindi, ma non solo nell’edilizia: l’agenzia vanta un’ampia esperienza in differenti settori. Lo conferma la presenza quasi decennale d’Ancàp, storico marchio di porcellane Made in Italy. Stabile anche l’affermato rapporto con Illa (casalinghi antiaderenti), costantemente presente su un range di riviste che spaziano dalla larga diffusione alla massima specializzazione; si mantiene forte anche il rapporto con Agriform/Grana Padano, al top nel settore food.

Merita uno sguardo a parte l’attività per i clienti moda: continua il lavoro per i marchi Aesse (skywear) e Canadiens (urban-sportswear), in relazione sia all’editoria specializzata sia ai magazines femminili, maschili e di lifestyle, senza dimenticare l’attività di product placement che ha portato i due marchi nei programmi di MTV e in svariate campagne pubblicitarie di brands di primo livello. È inoltre iniziata da poco l’azione per Calze BC, che già registra un buon avvio con pubblicazioni su testate di alto valore e operazioni di product placement a livello televisivo.

Per informazioni www.goodwillpr.it