Industry

L’Italia si riapre ai turisti attraverso il Digital Hub del turismo. Draghi: “114 milioni per la costituzione della piattaforma per la pianificazione dei viaggi”

Ad annunciarlo il premier nel corso del question time alla Camera in cui ha elencato le misure a sostegno del turismo nel nostro Paese. Un settore strategico che rappresentava in epoca pre-Covid il 13,2% del Pil, pari a 232 miliardi.

Con l'estate alle porte, l'Italia si riaprirà al mondo attraverso il Digital Hub del turismo, una piattaforma per la pianificazione dei viaggi per la quale sono stati stanziati 114 milioni di euro. Ad annunciarlo il premier Mario Draghi nel corso del question time alla Camera in cui ha elencato le misure a sostegno del turismo nel nostro Paese.

Un settore strategico che rappresentava in epoca pre-Covid il 13,2% del Pil, pari a 232 miliardi.

Nel discorso del presidente del consiglio spicca l'urgenza di "riaprire al più presto l’Italia al turismo nostro e a quello straniero. Sono d’accordo che il turismo sia un settore di enorme importanza per il nostro Paese. La pandemia ha avuto sugli operatori effetti economici ingenti, e siamo all’opera per permettere loro di ripartire quanto prima, e con la massima sicurezza”. Motivo per cui sreve al più presto  “ampliare la sperimentazione dei voli Covid-tested, prevedendo più linee, più rotte e più aeroporti”.

Draghi ha aggiunto anche che: “è in corso una revisione delle misure esistenti per i Paesi Schengen per permettere accessi a fronte della presentazione di un tampone negativo e senza quarantena. Per quanto riguarda i Paesi del G7 (specialmente USA, Canada e Giappone), saranno favoriti gli ingressi senza quarantena in caso di certificazione vaccinale. Manterremo invece tutte le precauzioni necessarie rispetto ai Paesi nei quali è stata riscontrata un’ampia diffusività del Covid e delle sue varianti più pericolose”. 

Il premier non ha fatto cenno alla disponibilità del green pass da metà maggio come annunciato all'inizio del mese (leggi news). Sarà ancora valida come scadenza per la sua operatività? Ad oggi nessuna smentita.