Industry

Oltre la fiera, verso una nuova relazione con il mercato: 365 Productions dà vita ai Nordmeccanica Events

Una serie di eventi live dove la tecnologia dà spettacolo. Clienti collegati da tutti e 5 continenti possono entrare dentro agli impianti e dentro alle macchine (“aumentate” grazie a sistemi di interazione digitale con la ripresa e con uno sforzo di regia notevole che mette in campo oltre 14 camere e sistemi di videografica a supporto) grazie a un broadcast in Full HD, trasmesso su bande differenti a seconda del paese che ospita la diretta, con due diverse dirette giornaliere, per i diversi fusi orari.

La storia industriale italiana passa per quelle eccellenze che solo il nostro paese sa esprimere. Aziende leader per innovazione, ricerca e dinamismo, capaci di esportare in tutto il mondo, spesso guidate da famiglie imprenditoriali illuminate e lungimiranti.

Ed è impensabile smettere di comunicare la propria vocazione all’innovazione per un’azienda leader, anche in un periodo di difficile trasformazione e cambiamenti come quello in corso.

Nordmeccanica, specializzata nel settore del coating and lamination applicato al mondo del packaging, è una di queste aziende e ha così deciso di bypassare il problema: se le grandi fiere sono chiuse, se i clienti non possono più muoversi, facciamo in modo che i clienti vengano da noi. Ma non in una delle location virtuali che oggi si usano per comunicare in streaming propinando ai clienti filmati d’archivio oppure costruendo la comunicazione con il linguaggio prolisso del webinar, bensì dentro le aree produttive, a fianco delle macchine in allestimento e in fase di test.

I Nordmeccanica Events sono una serie di dirette dal quartier generale dell’azienda, a Piacenza, trasmesse in tutto il mondo tramite satellite, per mostrare le ultime novità di prodotto, mentre lavorano, condividere i risultati, fare domande e interagire con gli speaker. Una macchina per produrre film per realizzare sacchetti per l’industria alimentare è un impianto di oltre 25 metri.

zz

Il format dà vita dunque a un vero e proprio corporate channel, dove le macchine, gli impianti e la tecnologia sono protagonisti, ma anche la storia dell’innovazione che esse rappresentano – Nordmeccanica ha rivoluzionato questa industry e continua a farlo, protagonista della rivoluzione dell’Industria 4.0 – e le soluzioni differenti, per i diversi mercati ed esigenze.

Clienti collegati da tutti e 5 continenti possono entrare dentro agli impianti e dentro alle macchine (“aumentate” grazie a sistemi di interazione digitale con la ripresa e con uno sforzo di regia notevole che mette in campo oltre 14 camere e sistemi di videografica a supporto) grazie a un broadcast in Full HD, trasmesso su bande differenti a seconda del paese che ospita la diretta, con due diverse dirette giornaliere, per i diversi fusi orari.

Non più di un’ora di trasmissione, 2 o 3 macchine in focus ogni volta, con anche domande in diretta e una mappatura completa delle esigenze e dei profili dei clienti. Perché, come ormai è noto, “il palinsesto oggi ha valore solo se si accompagna con l’algoritmo”.

Dopo i primi due appuntamenti di luglio, sono pronti quelli dell’autunno. Perché questa industry, soprattutto nel comparto alimentare, non può certo fermarsi, anzi deve immaginare nuove soluzioni per affrontare positivamente il futuro.