Rivista e20

e20 n.106. CONTROCAMPO. Falisia a Portopiccolo, una nuova vision per gli eventi

Una location unica al mondo, facilmente raggiungibile e godibile nel massimo della privacy. Siete mai stati a Portopiccolo? È un borgo nato da uno straordinario progetto di riqualificazione di una cava di pietra abbandonata che si affaccia sul Golfo di Trieste, a picco sul mare. Si trova all’interno della Riserva Naturale di Duino e si sviluppa su una superficie di 350mila mq. Una gemma nascosta che ha ripreso gli antichi fasti di inizio secolo, quando le spiagge circostanti erano frequentate dall’aristocrazia locale e internazionale. Oggi, Portopiccolo è una luxury destination dove real estate e hospitality convivono in una combo di offerte e servizi. Gli eventi hanno sempre fatto parte del dna della location ma, a fine 2019, come ci spiega Michele Gaidano, director of sales & marketing Falisia, a Luxury Collection Resort & Spa, la vision è cambiata, con una progettualità molto più ambiziosa. Ed è proprio grazie al nuovo piano di sviluppo e al nuovo posizionamento, che quest’anno la struttura Falisia, a Luxury Collection Resort & Spa, fiore all’occhiello di Portopiccolo, viene premiata al Best Event Awards 2021 come ‘Miglior Location Emergente’.

Il Falisia, a Luxury Collection Resort & Spa è il cuore di Portopiccolo. Ce ne parla?
L’impatto estetico è forte: l’affaccio sul mare e sulla marina dell’hotel, gioiello della catena Marriott, lascia senza fiato. L’esterno dell’hotel si ispira a una nave ormeggiata in porto, mentre gli interni ricordano le eleganti atmosfere delle navi da crociera degli anni ’50. Il posizionamento è alto, ma non è un ‘castello chiuso’, siamo fortemente connessi al territorio e accogliamo gli ospiti a braccia aperte con una grande attenzione al cliente. Gli obiettivi? Sono cambiati: fino a poco tempo fa, il real estate rappresentava il focus di Portopiccolo, mentre dal 2019, l’anno che consideriamo di ‘demarcazione’, ovvero quando Hig Realty Partners ha investito in questo angolo di paradiso, si è aperta la strada a una nuova vision che punta maggiormente sull’hospitality e gli eventi. Quest’anno, infatti, sono stati investiti 2 milioni e mezzo di euro negli appartamenti a uso ricettivo e abbiamo inserito anche gli appartamenti all’interno del portafoglio Marriott Homes & Villas. Questa operazione amplia notevolmente la capienza, rendendoci concorrenziali per il mercato Mice ed eventi. Alle 58 camere e suite della struttura, infatti, si aggiungono i 90 appartamenti, per un totale di 148 unità.

Quali spazi e servizi offrite a coloro che desiderano scegliervi per i propri eventi?
Abbiamo un business center e un Pavilion con tre sale meeting ciascuno e una plenaria da 220 persone a teatro. Inoltre, sono molti anche gli spazi unici e suggestivi: c’è la possibilità di organizzare degli eventi in piazzetta o, ancora, nella nostra spiaggia privata, una location incredibile con terrazze e piscina a sfioro che si affacciano sul Golfo di Trieste. Abbiamo poi il nostro Cliff, ristorante gourmet, con sala modulabile e una terrazza con affaccio sulla piazzetta e… L’esclusiva Portopiccolo Spa da 3.600 mq per momenti di assoluto relax.

Falisia02web

C’è anche lo Yacht Club…
Lo Yacht Club merita un discorso a parte: è uno dei fiori all’occhiello di Portopiccolo, nonché location raffinata per piccoli eventi. I soci godono di accesso esclusivo a eventi e attività organizzati dal club e prendono parte a prestigiose regate internazionali. Con il Guidone dello Yacht Club, Spirit of Portopiccolo, la barca brandizzata, ha affrontato le edizioni 49 e 50 della Barcolana, la regata più affollata al mondo che si disputa ogni anno in ottobre nel Golfo di Trieste, portando a casa due vittorie consecutive. Ovviamente, possiamo organizzare experience e team building in barca a vela di altissimo livello.

Cosa prevede il piano di sviluppo dedicato agli eventi?
Come dicevo, gli eventi hanno sempre fatto parte del dna di Portopiccolo, ma ora li abbiamo messi a sistema. Puntiamo sulla destagionalizzazione per rendere la location un posto da vivere 365 giorni l’anno. Non dimentichiamoci la posizione: il Trieste Convention Center è a 10 minuti di distanza e, anche per i grandi eventi medico-scientifici possiamo offrire l’hospitality, avvalendoci degli appartamenti, che non avendo rating, sono ideali per delegazioni mediche.

Quali le tipologie di eventi su cui puntate di più?
In base alla nostra recente esperienza, abbiamo riscontrato un grande feedback dal settore automotive - dal 20 maggio a oggi abbiamo ospitato ben otto raduni di Car Club -, ma anche, chiaramente, il wedding (nel 2017 ha ospitato il matrimonio da favola tra Victoria Swarovski e l’imprenditore Werner Murz, ndr), il settore assicurativo/bancario, il settore legale e anche il lifestyle e il fashion. Diciamo che ci rivolgiamo a tutte le tipologie di eventi che sono in target con un cinque stelle esclusivo e che amano la privacy e l’estrema sicurezza. Portopiccolo è sorvegliato da quasi 200 telecamere e ha due accessi, uno dalla strada costiera e una dalla baia.

Falisia03web

Avete un team dedicato agli eventi? Vi appoggiate ad agenzie abituali?
Abbiamo un team dedicato con ufficio sales&- marketing dove i ruoli si declinano in un supervisor, un coordinator, un event manager e altre figure che supportano la squadra. Nei prossimi sei mesi prevediamo di ampliare l’organico in maniera esponenziale. Per quanto riguarda le agenzie, non ci leghiamo a strutture fisse: siamo estremamente flessibili e lasciamo che sia il cliente a evidenziarci le sue esigenze.

Per quante persone, idealmente, organizzate eventi?
Il numero perfetto, per stare bene e avere gli spazi giusti, è circa 100/120 persone.

Andiamo nello specifico. Per il Mice, che tipo di offerta proponete?
Trieste porta in dote un territorio ricchissimo, con una serie di experience che si possono organizzare per gli ospiti. Prima di tutto, siamo forti nelle attività di team building in barca a vela, così come nelle degustazioni di caffè in partnership, ad esempio, con lo storico brand illy e le degustazioni di vini. Inoltre, a Trieste c’è il bellissimo Castello di Miramare, così come l’incredibile Grotta Gigante del Carso, un’attrazione immensa, tanto che potrebbe contenere il Duomo di Milano. Inoltre, abbiamo stretto delle partnership con il Trieste Convention & Visitors Bureau e con Promo- TurismoFVG per offrire contenuti e servizi che possano soddisfare qualsiasi tipo di esigenza.

In occasione del Bea Italia 2021 vi è stato assegnato il premio dell’editore ‘Miglior location emergente’? Cosa rappresenta per voi questo premio?
Significa un taglio netto tra una visione legata a una property boutique tarata su una fascia alto spendente e un progetto ambizioso di apertura al mercato degli eventi. Oggi ci proponiamo sul mercato in una veste rinnovata, di cui siamo molto fieri. Le numeriche sono cambiate, grazie all’incremento della capacità ricettiva e alla nuova strategia commerciale che ci renderà sempre più integrati al territorio e alle esperienze da proporre. Il tutto, con il forte know how del sistema Marriott e di PPN Hospitality, la società che gestisce Portopiccolo e che, con Marriott, ha in previsione un piano di aperture per il 2022 - 2023 a Venezia, Pompei, Cortina, Roma e altre città.

In che modo promuovete la vostra struttura?
Abbiamo la fortuna di essere legati alla catena più grande del mondo. Ovviamente, sfruttiamo al massimo la potenza del brand Marriott per farci conoscere in Italia e all’estero. Abbiamo fatto anche forti investimenti in operazioni di visibilità di cui non possiamo anticiparvi ancora nulla… Sappiate che presto ci vedrete in televisione! Inoltre, abbiamo attivato numerose partnership virtuose: con Barcolana 53 e poi come sponsor dell’Udinese Calcio.

Quali sono stati gli eventi più importanti che avete ospitato nell’ultimo anno?
Quest’estate abbiamo realizzato eventi corporate nel settore assicurativo e bancario e abbiamo ottenuto un grandissimo riscontro nel settore automotive. C’è poi una case history particolare: un evento molto complesso e organizzato last minute a settembre per una primaria multinazionale ucraina che ha prenotato l’hotel in esclusiva per più giorni e che ha confermato le potenzialità del borgo nell’organizzare eventi di altissimo livello in tempi anche brevi.

Cosa c’è nel vostro futuro?
Nel breve periodo, puntiamo sul mercato corporate Italia e questo premio conferma la nostra volontà di posizionamento. Nel breve-medio periodo, puntiamo al mercato tedesco, austriaco, svizzero e russo, già in parte consolidato. In un futuro prossimo, infine, vediamo un forte potenziale di Portopiccolo sul target Usa e i loro programmi incentive.

********************************************

SPAZI E SERVIZI
Portopiccolo Pavilion: 2 livelli per 1.200 mq suddivisi in 3 sale modulabili (535 pax) con una plenaria di 220 pax
Business center: 3 sale meeting con una plenaria di 35 pax
Camere: 58, tra cui 28 suite e 1 presidential suite su 100 mq con area esterna e Jacuzzi
Appartamenti: 90 residenze in affitto a breve o lungo termine
Plus: Falisia Champagne Beach Bar, area fitness, Portopiccolo Spa, spazi smart working
Security: due ingressi con servizio di guardiania 24/7. Il borgo ha un servizio di security permanente
Parcheggi: parcheggi sotterranei e garage privati
Wifi: avanzata rete wireless copre l’intera area
Accessibilità: 72 ascensori verticali e inclinati collegano i diversi livelli del borgo
 

di Serena Roberti

Rivista e20 n.106 Set-Ott 2021
Leggi l'articolo completo in formato digitale: