UPDATE:
In attesa della 60a edizione, Bologna Children’s Book Fair con BolognaBookPlus e Bologna Licensing Trade Fair/Kids protagonista di un tour che tocca quattro fiere del libro in diverse parti del mondoBea World Festival 2022. Meulendijks: “Il metaverso? Ci siamo già immersi. Nei prossimi 4 anni vedremo 100 anni di cambiamenti”Bea World Festival 2022. 'Events on Trial': a giudizio l'approccio alla sostenibilità delle agenzie. Dal 'giudice' i consigli per il futuro“envy non è una mela, è un’esperienza”. A cura di Grey, Milano ha fatto da cornice alla prima attivazione speciale sul territorio che mette al centro i consumatori e i loro sensiBea Italia Festival 2022. Location: l'evoluzione passa da territorio, tecnologia e sostenibilitàCourmayeur presenta Welcome Winter 23: il kickoff dell’inverno con Sky TG24 e la cantante AnnalisaDAZN e Cronache di spogliatoio insieme per una contaminazione editoriale che porta i tifosi nel salotto social dei MondialiTER –Tavolo Editori Radio apre le adesioni per le rilevazioni degli ascolti radiofonici in Italia per il 2023. Domande entro il 16 dicembreI migliori wedding planner italiani e internazionali ospiti di Byblos Art Hotel Villa Amistà per un evento organizzato dal team del cinque stelle lusso e PalazzoEventiContinua il successo di ascolti della FIFA World Cup 2022. Brasile-Serbia tocca il 30% di share. La platea tv registra un +10% rispetto alla settimana precedente durante l'on air delle partite. Boom di traffico digital su RaiPlay
Industry

Al via “La salute di domani” una nuova serie di podcast dedicati all’healthcare su llSole24ore.com

Ogni mercoledì viene condivisa una nuova puntata della serie realizzata grazie alla partnership tra Fujifilm Italia e 24 Ore System. I primi quattro podcast sono già stati caricati ed è possibile ascoltarli sul Sole24Ore, su Spreaker e su Spotify.

Da fine marzo ha preso il via la partnership tra Fujifilm Italia e 24 Ore System per la realizzazione di una nuova serie di podcast dal titolo  “La salute di domani” creato per Fujifilm-Never Stop, dedicati al mondo della salute e della medicina al cui interno è in atto un percorso irreversibile, da una parte, per il progresso della tecnologia e della digitalizzazione e, dall’altra, per le spinte alla ricerca di soluzioni innovative imposte dalla pandemia.

Nuovi strumenti e nuove tecnologie infatti rendono possibile un passaggio evolutivo importante per tutto il settore, aprono scenari, pongono problemi da risolvere e ogni podcast è dedicato a uno degli aspetti centrali di questa trasformazione.

 Alessandro Repici, Responsabile dell’Unità Operativa di Endoscopia Digestiva dell’Humanitas Reaearch Hospital; Paola Guffanti, Coordinatore Infermieristico dell’Unità Operativa Complessa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva presso l’Azienda Ospedaliera di Crema; Giovanni Delgrossi, Direttore dell’Unità Complessa e Sistemi Informativi ASST Vimercate; Paolo D’Andrea, Direttore del Dipartimento Diagnostico e dei Servizi ULSS Belluno;  Maria Silvia Sfondrini, Responsabile di Unità Operativa Semplice presso la Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico e Giovanni Morana, Direttore UOC Radiologia Diagnostica Ospedale Ca' Foncello Treviso saranno i protagonisti delle sei puntate della serie che presenta lo stato dell’arte e il futuro a portata di mano in un percorso di approfondimento a tappe.

“Abbiamo deciso di dedicare un format di approfondimento sui temi relativi all’evoluzione delle tecniche mediche in un anno del tutto eccezionale, che a causa del covid-19 e dell’emergenza, ha portato un cambiamento epocale nelle pratiche, nell’approccio e nei risultati – afferma Luana Porfido, European Head of Corporate Communication and Integration Chief – abbiamo quindi voluto sfruttare uno strumento di comunicazione digitale molto efficace oggi, il podcast appunto, per valorizzare al meglio la raccolta di testimonianze di alcuni Key Opinion Leaders che hanno collaborato con Fujifilm in quest’ambito.”

I Podcast

Ogni mercoledì viene condivisa una nuova puntata, i primi quattro podcast sono già stati caricati ed è possibile ascoltarli ai link di seguito:

Sul Sole24Ore https://stream24.ilsole24ore.com/podcasts/la-salute-di-domani-ADcemjSB

Su Spreaker https://www.spreaker.com/show/la-salute-di-domani

E su Spotify https://open.spotify.com/show/097BCrWNyLxdOwNMXc5DnJ

 

01 - La rivoluzione alle porte

Prof. Alessandro Repici, Humanitas Research Hospital

Si racconta come l’incrocio tra possibilità tecnologiche e nuove esigenze contingenti sia il motore di una piccola rivoluzione nel settore, che apre una finestra su come sarà, presumibilmente, la medicina e il rapporto medico- paziente nei prossimi vent’anni.

 

02 - Il rapporto medico-paziente

Paola Guffanti, Azienda Ospedaliera di Crema

La comunicazione tra operatore sanitario, paziente e familiari è un elemento fondamentale dell’assistenza medica, messo in crisi in modo particolare dall’emergenza Covid. Si stima che ogni medico impegni da un terzo a metà del proprio tempo in questa attività e la tecnologia aiuta nel migliorare i canali di comunicazione.

 

03 - La medicina territoriale

Dott. Paolo D’Andrea, ULSS Belluno

Lo sviluppo della medicina territoriale è nell’agenda di tutti i governi europei, come risposta obbligata alle nuove esigenze dettate dalla pandemia.

Qual è la situazione oggi e quali saranno gli sviluppi possibili, anche in relazione alle tecnologie disponibili e in arrivo.

 

04 - L’intelligenza artificiale

Dott. Giovanni Delgrossi, ASST Vimercate

L’intelligenza artificiale non è solo uno mezzo di analisi dei dati o di razionalizzazione delle attività. E’ uno strumento di supporto fondamentale per il medico e per le strutture sanitarie in svariati ambiti, una sorta di “collega virtuale” in grado di facilitare e supportare il lavoro dell’operatore umano.

 

05 - La salute delle donne, diagnosi e prevenzione (21 Aprile)

Dott.ssa Maria Silvia Sfondrini, Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico

Prevenzione del tumore al seno, diagnostica a distanza, garanzia dello screening anche in periodo di emergenza Covid. La tecnologia può fare molto (e già fa molto) in ambiti delicati e fondamentali per la salute delle donne.

 

06 - Salute, immaginiamo il future (28 Aprile)

Prof. Giovanni Morana, Cà Foncello Treviso

Oggi possiamo solo intravedere le possibilità che la rivoluzione tecnologica che interessa il settore Healthcare offre. E allora proviamo a immaginare, tra realtà e finzione, dove potremo arrivare. Sottoponiamo a un esperto alcune situazioni mediche immaginate dalla fantascienza e dalla fiction.