Media

Milano Fashion Library concessionaria esclusiva per la pubblicità sul mercato italiano del quotidiano russo Kommersant

L'incarico, dal 1° marzo, comprende anche la raccolta online e la promozione degli eventi con taglio prevalentemente economico-finanziario mensilmente realizzati dalla publishing house a Mosca e San Pietroburgo.

 Kommersant è il maggiore quotidiano politico-finanziario pubblicato in Russia, con una linea editoriale orientata alla politica ed all'economia. 

Fondato nel 1909 nel 1997 fu acquistato da Boris Abramovič Berezovskij, che ne mantenne la proprietà fino al 2006 quando lo cedette a Alisher Usmanov, legato a Gazprom e magnate della metallurgia primo produttore russo di ferro con la sua Metalloinvest, ha partecipazioni nella più importante azienda russa di Internet, mail.ru, e una holding in MagaFon, operatore di telefonia mobile quotato alla borsa di Mosca e di Londra. 

Alisher Usmanov è anche noto alle cronache per essere azionista del club calcistico londinese Arsenal. 
Da febbraio 2009 Kommersant viene stampato e distribuito anche in Regno Unito. 

Kommersant è un quotidiano nazionale, principalmente venduto a Mosca, San Pietroburgo e in altri Paesi della CSI. Esce in formato A2, e ha una tiratura di 130.000 copie, delle quali il 45% diffuse in abbonamento e il 55% attraverso edicola. Il suo pubblico appartiene a fasce di reddito alta e medio-alta, per il 62% uomini ed il 38% donne con il  55% tra 25 ed 44 anni , per l’82% laureati e per il 76% manager o professionisti. 
Kommersant pubblica dal 1997 anche due settimanali: Kommersant-vlast (potere) e Kommersant-dengi (denaro). Altri supplementi settimanali e mensili in carta patinata con tirature dalle 50.000 alle 100.000 copie sono: Weekend (al Venerdì, eventi ed iniziative), Autopilot (Automobili), Money (Finanza), Power (Politica ed affari internazionali), Style (Lifestyle), Real Estate.