Agenzie

FeelRouge Worldwide Shows firma l’evento di inaugurazione di Nuvola Lavazza

Il team dell’agenzia, con la direzione creativa di Claudio Sbragion, ha lavorato per dar vita a un palinsesto di eventi integrati. Uno storytelling articolato, che ha raccontato in modo non convenzionale le radici e la visione futura di Lavazza. L’evento di inaugurazione di Nuvola Lavazza si è tenuto dal 12 al 14 aprile a Torino.

Come anticipato da e20express (LEGGI NEWS) Lavazza ha scelto FeelRouge Worldwide Shows (CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA DIRECTORY E LEGGERE LA SCHEDA DELL'AGENZIA) come partner strategico per ideare e organizzare l’evento di inaugurazione di Nuvola Lavazza, che si è tenuto dal 12 al 14 aprile a Torino.

“Una location straordinaria meritava un’inaugurazione speciale e lavorare insieme a Lavazza è stato un privilegio - ha commentato Carolina Dotti, Ceo di FeelRouge Worldwide Shows -. Nuvola Lavazza è un progetto che rispecchia i valori di un’azienda italiana e internazionale, che da sempre dialoga con il territorio, ma ha uno sguardo aperto al mondo e all’innovazione”.

Il team dell’agenzia, con la direzione creativa di Claudio Sbragion, ha lavorato per dar vita a un palinsesto di eventi integrati. Uno storytelling articolato, che ha raccontato in modo non convenzionale le radici e la visione futura di Lavazza.

Primo appuntamento del calendario: la conferenza stampa internazionale che si è tenuta il 12 aprile. 560 invitati tra stampa nazionale, internazionale, istituzioni e ospiti di rilievo, hanno partecipato al racconto della genesi di Nuvola. Un racconto nello spazio e nel tempo, fatto di musica, video e immagini in movimento, proiettate sull’affascinante vetrata della Centrale, che hanno fatto da sfondo alle parole del Presidente Alberto Lavazza e dei Vice Presidenti Giuseppe e Marco Lavazza e di alcuni esponenti del prestigioso “Golden team" che ha collaborato all’ideazione di questo ambizioso progetto: Cino Zucchi, Ralph Appelbaum, Dante Ferretti, Ferran Adrià, Federico Zanasi. A presentare e moderare l'incontro Pierfrancesco Favino. Al termine della conferenza, i padroni di casa e i membri del “Golden team" si sono trasformati in guide d'eccezione, accompagnando gli ospiti alla scoperta degli spazi dell'imponente struttura. Oltre allo spazio-eventi “La Centrale”, il Museo Lavazza, il ristorante gourmet Condividere, la Piazza e l’Headquarter aziendale.

La tre giorni dell’inaugurazione di Nuvola Lavazza ha avuto il suo clou la sera del 12 aprile negli spazi della Centrale, con un evento riservato a 350 invitati. Un’esperienza unica di cucina contemporanea firmata da Federico Zanasi e Ferran Adrià, in una cornice spettacolare creata da FeelRouge Worldwide Shows. Lo storytelling della serata ha preso spunto dal concept del ristorante Condividere e dalla scenografia ideata per i suoi spazi da Dante Ferretti. La grande vetrata della Centrale è diventata un enorme schermo di proiezione che, come una macchina spazio-temporale, ha portato gli ospiti tra le nuvole in un viaggio attraverso lo skyline culturale, umano e produttivo in cui Lavazza si muove, con cui da sempre dialoga e da cui trae ispirazione.

L’esperienza della serata, condotta da Pierfrancesco Favino, è stata pensata come un viaggio spazio-temporale che ha portato gli ospiti prima in scenari urbani contemporanei: dalle strade di Torino a quelle delle città di tutto il mondo. Un’esplosiva performance di parkour ha conquistato le altezze del carroponte della Centrale, trasformando l’intera sala in un palcoscenico in perfetto street style. Dalle nuvole si plana poi in un porto, luogo di contaminazione per eccellenza, da dove parte e prende il largo il viaggio del caffè. L’oceano è diventato così il dirompente protagonista di una performance di danza sospesa e proiezioni, sulle parole di Favino che ha regalato agli ospiti un’interpretazione di “Novecento”, di Alessandro Baricco. Dall’oceano ai mercati, luoghi dello scambio e della condivisione per eccellenza, di gusti, lingue e culture. Da Vucciria a Marrakech, da Bangkok a Hong Kong. Il ritmo crescente si è trasformato in una coinvolgente performance di percussioni, una jam session di suoni e colori.

Il viaggio è finito nello spazio dell’immaginazione: le icone del mondo Lavazza danzano nel nero profondo del caffè e nei cieli di Nuvola. Coppie di performer aerei, in volo nella sala, hanno danzato tra evoluzioni di tazzine, cucchiaini e creazioni di coffee design proiettate sulla grande vetrata.

La cena si è conclusa con una Sweet & Coffee experience by Lavazza, per poi trasformarsi in festa a ritmo del dj set firmato da Saturnino e Dj Kwality.

Il 13 aprile è stata la giornata dedicata alle persone del Gruppo Lavazza. Per l'occasione FeelRouge ha organizzato uno show d’eccezione, che ha emozionato e divertito tutti.

Sabato 14 aprile, Nuvola Lavazza ha aperto le sue porte alla città di Torino con un ricco calendario di attività, incontri e visite. Le attività sono iniziate con una lezione di yoga tenuta da Berhang Danesh Eshraghi e Federica Avanzi: un “saluto al sole”, per rendere omaggio al quartiere Aurora dove ha sede Nuvola, con una colazione a seguire. Durante tutta la giornata, il pubblico intervenuto ha partecipato a una serie di attività e talks, che hanno visto protagonisti personaggi come il fotografo Steve McCurry, l'alpinista Simone Moro, lo scrittore Giuseppe Culicchia e Piero Chiambretti. A conclusione di questa tre giorni di eventi, lo spettacolo live di Maurizio Crozza, da anni testimonial di Lavazza e portavoce dell’ironia che da sempre caratterizza il brand.

MG