Tomaso Cavanna, presidente Punk For Business, al Bea 2017
People

Addio a Tomaso Cavanna, anima rock degli eventi

Il mondo degli eventi e della live communication piange la scomparsa del professionista apprezzato per le sue capacità professionali e umane. Le condoglianze di Adc Group e il ricordo di Worldwide Shows Corporation.

E' con immensa tristezza che ADC Group saluta Tomaso Cavanna, scomparso prematuramente lunedì 26 agosto. Imprenditore, organizzatore di eventi ed ex discografico, Tomaso avrebbe compiuto 45 anni il 28 agosto.

Nel 2014 aveva fondato Punk For Business, innovativa agenzia di organizzazione di eventi che ha collegato il mondo della musica con il branded entertainment. Nel 2018 aveva iniziato una nuova esperienza professionale fondando Opussum Agency, di cui era CEO e Creative Director, impegnata recentemente con il Jova Beach Party.

Tomaso è stato il rock degli eventi. La sua musica fatta di passione, cuore, intelligenza e imprevedibilità mancherà a tutti noi.

Lo staff di ADC Group e il suo presidente Salvatore Sagone si stringono al dolore della famiglia, ricordandolo con un'immagine che lo ritrae felice in una delle sue tante, meritate, vittorie sotto una pioggia di stelle sul palco del Bea Italia 2017 in cui si è aggiudicato il massimo riconoscimento e un medagliere da fuoriclasse (leggi news e guarda la video intervista).

Di seguito pubblichiamo con piacere la nota diffusa da Worldwide Shows Corporation, che ne ricorda la grande persona e il professionista di successo che è stato.

Si è spento all’improvviso Tomaso Cavanna, noto produttore di eventi dal cuore musicale, dotato di un’energia straordinaria e contagiosa. Veneziano, 45 anni, imprenditore e creativo, è stato insignito del “best event award” nel 2017

Ha iniziato la sua carriera nel mondo della discografia. In seguito ha creato eventi rivoluzionari come il primo vertical stage d’Italia e concerti memorabili come i Kasabian e i Subsonica in Piazza Duomo a Milano.

Sua l’invenzione di format di festival musicali che hanno contraddistinto le estati di migliaia di giovani, come il Market Sound a Milano e Radio City

L’ultima sfida professionale è stata la creazione di brand entertainment per il Jova Beach Party.
 
Le caratteristiche che lo hanno sempre contraddistinto sono state, a sua detta, la curiosità, l’innovazione  e il desiderio di rompere gli schemi e guardare sempre oltre.
 
“La mia famiglia mi ha cresciuto con la musica sempre accesa e mi ha trasmesso questa enorme passione che ho potuto trasformare in parte integrante del mio lavoro, realizzando il mio sogno di produrre eventi per spettacolarizzare i brand grazie alla contaminazione di musica, arte e cultura” aveva dichiarato Tomaso in un’intervista.

Worldwide Shows Corporation si stringe al dolore della madre Laura, della compagna Edy, dello zio Marco e dell’intera famiglia Balich per la  perdita di Tomaso. Ci mancheranno il suo talento, la sua energia e il suo sorriso.