Poltrone

UPA. Marco Travaglia (Nestlé Italia) candidato unico alla Presidenza. Sarà il successore di Sassoli de Bianchi

Il Consiglio Direttivo dell'Associazione ha approvato l’indicazione della candidatura unica dell'attuale Vicepresidente. Lorenzo Sassoli de Bianchi, in carica dal 2007, guiderà l'Organismo fino al 3 luglio, quando verrà eletto il nuovo Consiglio Direttivo.

Il Consiglio direttivo di UPA – Utenti Pubblicità Associati,  come si legge in una nota, a seguito del lavoro del Comitato dei saggi, ha approvato l’indicazione della candidatura unica del Vicepresidente Marco Travaglia, Presidente e Amministratore delegato Nestlé Italia, per la Presidenza.

Sarà il nuovo Consiglio direttivo, che verrà nominato nell’Assemblea dei Soci UPA del 3 luglio prossimo, a ricevere tale indicazione.
Fino a quella data il Presidente Lorenzo Sassoli de Bianchi, in carica dal 2007,  manterrà tutti i poteri di gestione dell’Associazione.

 

Biografia

Marco Travaglia Presidente e Amministratore Delegato Gruppo Nestlé Italia & Malta, laureato in Giurisprudenza all’Università Cattolica di Milano, inizia la sua carriera nel Gruppo Nestlé nel 1989, svolgendo, negli anni, incarichi di crescente responsabilità in diversi Paesi (Svizzera, Stati Uniti, Francia e Inghilterra). Successivamente assume la Direzione generale della Divisione alimentari e bevande in Italia, nel 2010 diventa CEO e Presidente di Nestlé Adriatic in Croazia e, in seguito, Direttore generale Sud Europa e MENA della Divisione Petcare. Nell’ottobre 2019 viene nominato Presidente ad Amministratore Delegato di Nestlé Italiana S.p.A. e Malta, ruolo che ricopre attualmente. Marco Travaglia è Vicepresidente di Centromarca e Vicepresidente di UPA e siede nei consigli direttivi di Auditel, Union Food, IBC, GS1 e nell’ Advisory Board Investitori Esteri di Confindustria.