Sponsorizzazioni

InPost, partner ufficiale del Tour de France, presenta il dream team incaricato dell'animazione lungo il tragitto del tour: ci sono speaker, giornalisti, sportivi

Dal 2024, il gruppo logistico è official partner dell'evento sportivo ed ha coinvolto un gruppo di intrattenimento e informazione che include, tra gli altri, la speaker Veronica Bellandi Bulgari, alias Labellavero, Luca Talotta, giornalista e Top green influencer specializzato nei temi di mobilità sostenibile, Miguel Martinez, ex mountain biker, ciclocrossista e ciclista su strada.

Manca poco meno di un mese all’inizio della 111° edizione del Tour de France. In attesa dello start del 29 giugno, che quest’anno partirà eccezionalmente da Firenze, non c’è solo il grande pubblico appassionato di ciclismo, ma anche il Gruppo InPost (nella foto Nicola D'Elia, managing director Southern Europe), azienda leader in Europa nelle soluzioni logistiche per l'e-commerce.

Il gruppo logistico, che dal 2024 è official partner del grande evento sportivo, è pronto a coinvolgere grandi e piccini con la sua carovana, offrendo animazione e gadget alle migliaia di persone che si disporranno lungo il tragitto e nelle città tappa per partecipare alla grande festa che da sempre rappresenta un tratto caratteristico della manifestazione.

La carovana di InPost sarà composta da quattro vetture. La prima, totalmente aperta, che ospiterà un locker, vedrà anche la presenza della speaker Veronica Bellandi Bulgari, alias Labellavero, che intratterrà e animerà il pubblico. Veronica sarà presente anche al Fan Park di Firenze, il 28 e il 29 giugno, dove coinvolgerà il pubblico con giochi e musica. Accanto al guidatore del coloratissimo carro, per ogni tappa si alternerà un ospite diverso, che avrà il ruolo di raccontare InPost e documentare l’esperienza del Tour: tra gli altri, nella tappa da Firenze a Rimini, ci sarà Luca Talotta, giornalista e Top green influencer specializzato nei temi di mobilità sostenibile. Le altre vetture della carovana saranno un inno alle soluzioni facili e digitali di InPost, con pacchi giganti, smartphone e persino la riproduzione di un coloratissimo InPost Point.

Oltre alla carovana, prima dei ciclisti sfileranno anche due InPost pre-race car, due vetture ibride, guidate dal francese Miguel Martinez, ex mountain biker, ciclocrossista e ciclista su strada, e dall’italiano Andrea Tafi, ex ciclista su strada, con caratteristiche di passista veloce, professionista dal 1988 al 2005. I due driver non sono gli unici campioni invitati da InPost al Tour de France. Infatti, ad attendere l’arrivo a Torino della tappa che parte da Piacenza, ci sarà Virginia Cancellieri, campionessa di ciclismo e influencer sportiva, che darà ai suoi follower l’occasione di vivere da vicino il Tour de France e l’esclusiva zona del Vip Village.

La carovana delle tappe italiane del Tour de France sarà un'occasione preziosa per InPost di contatto diretto con la popolazione italiana, per far conoscere i propri servizi ai cittadini e in particolare a quelli residenti nelle città e borghi toccati dal percorso della gara, con l'obiettivo di promuovere sempre più la conoscenza e l'utilizzo della consegna fuori casa.