Sponsorizzazioni

Ups sponsor di AltaRomAltaModa

Ups ha scelto due stilisti italiani, Alessandro Consiglio e Giovanni Cavagna per presentare nella settimana di AltaRomAltaModa il suo impegno nel settore della moda, del tessile e degli articoli di lusso. L'azienda sponsorizza quest'anno, per la prima volta in Italia, una delle manifestazioni più importanti del calendario dell'alta moda italiana. Ups ha debuttato sulle passerelle di AltaRomAltaModa con due stilisti italiani che hanno proposto la loro originale interpretazione della famosa uniforme in versione femminile. Le eleganti creazioni UPS dei due stilisti sono state presentate a Roma nei primi due giorni delle sfilate di haute couture insieme alle loro nuove collezioni. 

Quest'anno, oltre ad aver sponsorizzato dieci nuovi stilisti durante il New York Olympus Fashion Week e tre stilisti francesi, - Anne Valérie Hash, Michel Klein and Pierre-Henri Mattout - in occasione delle sfilate dell'alta moda maschile e della settimana di Haute Couture Autunno-Inverno a Parigi, la società di spedizioni ha rivolto la sua attenzione a due talenti dell'alta moda italiana: Alessandro Consiglio e Giovanni Cavagna.

Ad aprire la manifestazione AltaRomAltaModa, il 10 luglio, è stato lo stilista Giovanni Cavagna, che ha fatto sfilare le sue eleganti creazioni nella cornice dei Mercati di Traiano. "Sinuosity", la donna UPS immaginata da Cavagna, dal look glamour e sensuale, è l'interpretazione femminile dell'uniforme marrone di UPS. 

Alessandro Consiglio ha presentato la sua collezione al Tempio di Adriano, palcoscenico per l'originale interpretazione 'Luxury' della donna UPS. Stilista già noto per l'uso spregiudicato dei materiali, Alessandro non solo si è ispirato ai gadget di Ups, ma ha realmente utilizzato questo materiale per la creazione del suo abito dal raffinato lavoro sartoriale. 100 ombrelli, 20 portachiavi, 50 porta-cellulari e 200 magliette Ups prendono una nuova  forma sul corpo di una donna chic e ricercata.

"Siamo molto lieti della collaborazione con AltaRoma e con gli stilisti Alessandro Consiglio e Giovanni Cavagna: questa unione rispecchia il nostro impegno nel mondo della moda, del tessile e del lusso", ha dichiarato Kim Hardie, PR Manager, Ups Europe.

A partire dalla creazione del bozzetto per arrivare fino alle boutique, Ups affianca i suoi partner in ogni fase del processo creativo. La società aiuta i propri clienti a gestire la complessità della sincronizzazione del flusso di beni, informazioni e capitali necessaria a portare le loro creazioni e gli accessori sulle passerelle, nelle boutique e nei guardaroba di tutto il mondo. UPS è la maggiore società di spedizioni al mondo e protagonista mondiale nei servizi per la gestione della supply chain; offre una gamma completa di soluzioni per sincronizzare il flusso di beni, informazioni e capitali. Con sede ad Atlanta, USA, UPS serve oltre 200 paesi e territori in tutto il mondo. La società è quotata al New York Stock Exchange (UPS). Ulteriori informazioni sull'azienda sono disponibili sul sito web www.ups.com.