UPDATE:
Cannes Lions 2024. Bartoletti (Indiana Production): "I due argenti a Coordown premiano una campagna che scardina i format tradizionali e suggerisce un valore universale"Cannes Lions 2024. Eoin Sherry (LePub Italy) sul Leone d'Oro a 'Pub Museums' per Heineken: "Una campagna che trasforma i pub storici in experience di brand"Cannes Lions 2024. Droga (Accenture Song): “Nessun timore o nostalgia: la creatività che nasce dalle ricerche è molto peggio di quella generata dall’IA”. Murati (Open AI): “Non temere la tecnologia ma sperimentarla. Lavoriamo per renderla più facile"De Vecchi (VML Health): "Il bronzo a “Not A Lonely Journey” di VML Italy per Biogen un primo traguardo per una campagna progettata per dimostrare, tramite l’esperienza diretta dei pazienti SMA, che una condizione differente è possibile".Cannes Lions 2024. Outdoor: 3 leoni per LePub/Heineken (oro e argento a Pub Museums, bronzo a Laundromatch), argento anche a Make Italy Green di BBDO per E.ON. GP a Spagna e Nuova Zelanda. Audio & Radio: argento a Pub Museums e GP a UK. Print & P: Gp USACannes Lions 2024. Venturelli (Publicis Groupe): “Nell’era del post-purpose, vincono i brand capaci di trasformarlo in una leva di business. Nessuna invasione dell’IA, usata però per realizzare ciò che sarebbe altrimenti impossibile”A Catania la tappa italiana dell'International Recycling Tour, progetto internazionale di Every Can Counts per la raccolta "on the go" delle lattine per bevandeIGPDecaux si aggiudica un contratto di 13 anni per la metropolitana, gli autobus e i tram di RomaCannes Lion 2024 | Argento all'Italia in Health & Wellness con Small/Indiana Production per 'Assume That I Can' di Coordown. Bronzo a VML nel Pharma per 'Not a Lonely Journey' di Biogen. Premiati umorismo e purpose come leva di business e sviluppo socialeP. by pazienti.it: nasce il nuovo hub che rivoluziona il concetto di benessere
Poltrone

Cohesity nomina Craig Martell come nuovo Chief Technology Officer

Con una vasta esperienza in materia di AI e Machine Learning, Martell avrà la responsabilità di definire una roadmap strategica per il futuro dell’azienda.

Cohesity ha annunciato oggi la nomina di Craig Martell a Chief Technology Officer. In questo ruolo, Martell sfrutterà la profonda esperienza maturata nel settore per plasmare la visione tecnica dell’azienda, raccogliendo le tendenze attuali e in evoluzione del settore e dei clienti per definire e mettere in atto una roadmap strategica e d’impatto per il futuro dell’azienda.

Martell vanta una vasta esperienza nel settore pubblico e industriale e una competenza senza precedenti nel campo dell’Intelligenza Artificiale (AI) e del Machine Learning, avendo diretto programmi di AI per aziende tecnologiche di altissimo livello dal 2013.

Di recente, Martell ha ricoperto la posizione di Chief Digital and Artificial Intelligence Officer (CDAO) per il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. In questo ruolo, è stato l’alto funzionario responsabile di accelerare l’adozione di dati, analytics, soluzioni digitali e funzioni di AI per ottenere vantaggi a livello decisionale in tutto il dipartimento, guidando con competenza il Dipartimento della Difesa in un settore in rapida evoluzione come quello dell’AI. L’ufficio del CDAO, di cui Martell è stato il primo leader, è stato creato per incrementare lo sviluppo della strategia e la definizione delle policy in materia digitale e di AI, assicurando al contempo l’unità della missione e una più stretta integrazione per le organizzazioni di dati, AI e informatiche del dipartimento a livello aziendale.

Prima di entrare a far parte del Dipartimento della Difesa, Martell ha ricoperto diversi ruoli senior in alcune delle più note aziende tecnologiche. In Lyft, ha ricoperto il ruolo di Head of Machine Learning, con il compito di progettare e realizzare una piattaforma di Machine Learning all’avanguardia che ha consentito al team di ingegneri di Lyft di creare e distribuire rapidamente modelli di ML utilizzando programmi statistici su larga scala, nuovi e continui.

Dal 2018 al 2020, Martell è stato Head of Machine Intelligence di Dropbox, responsabile di tutte le attività legate al Machine Learning, compresi la definizione di una visione generale, l’utilizzo di analytics applicati al ML e la comunicazione chiara e concisa della strategia di ML in tutta l’organizzazione. Ancora prima, Martell ha guidato una serie di team di AI e di iniziative di mercato in LinkedIn. È stato anche professore di ruolo di Computer Science alla Naval Postgraduate School, specializzandosi nell’elaborazione del linguaggio naturale. La grande preparazione di Martell sui principi e sulle metodologie statistiche è stata dimostrata dai suoi numerosi brevetti, tra cui un sistema di classificazione ibrido brevettato nel 2021 e un sistema e un metodo per la crittografia di dati in immagini brevattato nel 2008.

“La velocità e il livello che Cohesity ha raggiunto negli ultimi anni sono la prova dell’incredibile piattaforma tecnologica che l’azienda ha costruito all’incrocio tra multi-cloud, sicurezza e AI per il futuro della data protection. Il mio ruolo sarà quello di accelerare l’innovazione interna e di diffondere all’esterno le innovazioni in materia di AI raggiunte da Cohesity, che non sono seconde a quelle di nessuna altra azienda”, ha commentato Craig Martell, Chief Technology Officer di Cohesity. “Sono onorato di unirmi a Sanjay e al team di talento che ha messo insieme per accelerare il percorso dell’azienda nell’avanzamento delle funzionalità di AI e Machine Learning, fondamentali per affrontare le principali sfide poste ai dati aziendali”.

“L’AI rappresenta un’enorme opportunità e un grande vantaggio competitivo per Cohesity. Il lancio di Cohesity Gaia - con le sue innovazioni prime nel mercato e in attesa di brevetto - è stato il primo passo della nostra strategia”, ha spiegato Sanjay Poonen, presidente e CEO di Cohesity. “L’ingresso di un pioniere del settore del calibro di Craig, che ha guidato un programma di AI ai più alti livelli delle organizzazioni sia pubbliche sia private, completa e rafforza il nostro team di leadership esecutiva con competenze in materia di sicurezza, multicloud e AI. Mi aspetto che l’esperienza e la visione di Craig per la roadmap di Cohesity sull’AI accelerino la nostra leadership in quest’area critica del business”.