Poltrone

EY: Janet Truncale nuova presidente e ceo globale. È la prima donna a guidare la società

La manager, che entrerà in carica il 1° luglio 2024, è la prima donna a capo di una delle Big Four, le quattro società di consulenza globali EY, Deloitte, Kpmg e PricewaterhouseCoopers.

EY ha scelto come nuova presidente e ceo globale della società  Janet Truncale, attuale direttrice delle attività di servizi finanziari nelle Americhe, che prende il posto di Carmine Di Sibio, presidente e ceo dal 2019.

Truncale, che entrerà in carica il 1° luglio 2024, è la prima donna a guidare una delle Big Four, le quattro società di consulenza globali EY, Deloitte, Kpmg e PricewaterhouseCoopers. Il suo mandato durerà quattro anni. 

In precedenza ha ricoperto il ruolo di managing partner per la parte di audit e assurance del gruppo Americas financial services. 

A settembre EY ha registrato 49,35 miliardi di dollari di fatturato globale per l'anno conclusosi il 30 giugno, in crescita dell’8,7%. L’anno precedente l'incremento era stato del 13,7%.