UPDATE:
Linkontro. Le Insegne della GDO nel tempo dell'incertezza. Pugliese (Conad): "I budget restano invariati ma cambia il tono della comunicazione per far sentire la vicinanza ai consumatori. Campagna di lancio per Nasce TuDay, nuova insegna di prossimità"Linkontro. Le Insegne della GDO nel tempo dell'incertezza. Pedroni (Coop): "Investimenti pubblicitari in aumento e una nuova campagna con al centro il nostro prodotto a marchio per supportare il potere d'acquisto dei clienti"Sbarca sulla terra Zaira, la meta influencer di Buzzoole per avvicinare la Gen Z ai brandLinkontro. Le aziende nel tempo dell'incertezza. D'Este (Ferrero): "Nessun taglio ai budget media, ma investimenti ai livelli di leadership di mercato. Comunicazione e rapporto con i consumatori fanno guardare al futuro con positività"NielsenIQ. In uno scenario marcato da pandemia, guerra e inflazione, peggiora il potere di acquisto: in soli tre mesi le famiglie fragili passano dal 10% al 17%. Il 96% degli italiani rivedrà le priorità di spesa. Il discount vale il 20% del mercatoIl Festival della Comunicazione torna in presenza e dà appuntamento a settembre a Camogli con l'edizione più ricca di sempreClean Up Your Bike dà il via allo Sport Tour 2022 di NuncasNielsen Linkontro 2022: Vecchioni (diversitylab.it): “Le aziende devono credere nella diversità, posizionarsi su questo tema, farlo proprio e diffonderlo, altrimenti perderanno un'importante occasione di unione con i propri consumatori”Al via Torino Digital Days 2022: oltre 60 eventi gratuiti e aperti al pubblico per la terza edizione realizzata da Tandù, Bonobo Events e HoverstateUna strategia più internazionale e integrata in tema di contenuti, media e comunicazione: nasce su queste basi la ‘Nuova Vivendi’
Poltrone

Piemme nomina Matteo Ferrari Direttore Centri Media e Agenzie

La nomina rappresenta un passo importante nel percorso evolutivo intrapreso dalla concessionaria pubblicitaria di Caltagirone Editore guidata dall'Amministratore Delegato Walter Bonanno. “Inizia una nuova stimolante avventura nella quale metterò a disposizione di tutta la squadra Piemme il mio entusiasmo e la mia curiosità, convinto che insieme creeremo valore e saremo protagonisti della nuova fase di sviluppo di Piemme”, ha dichiarato Ferrari (in foto) all'uffcializzazione della sua nomina.

Piemme, concessionaria pubblicitaria di Caltagirone Editore, consolida la squadra con una nuova importante nomina: nella struttura, infatti, entra Matteo Ferrari in qualità di Direttore Centri Media e Agenzie.

Il manager nel suo nuovo incarico riporterà all’Amministratore Delegato Walter Bonanno e il suo inserimento sarà finalizzato a strutturare, definire e potenziare la nuova Direzione.

Matteo Ferrari ha consolidato la sua esperienza in un percorso nell’ambito del media e dell’advertising, in particolar modo nel gruppo Cairo Communication. Avendo avuto l’opportunità di confrontarsi sia con il mercato dei clienti che con quello dei centri media, ha maturato una straordinaria conoscenza delle dinamiche e degli interlocutori della pubblicità, distinguendosi per pensiero strategico, risultati commerciali e sviluppo del business. Cogliendo l’opportunità di sperimentare nuove sfide, Ferrari metterà a disposizione della concessionaria Piemme competenze tecniche, determinazione, passione, curiosità e nuovi stimoli.

“Inizia una nuova stimolante avventura nella quale metterò a disposizione di tutta la squadra Piemme il mio entusiasmo e la mia curiosità, convinto che insieme creeremo valore e saremo protagonisti della nuova fase di sviluppo di Piemme”, ha dichiarato Ferrari (in foto) all'uffcializzazione della sua nomina.

L’inserimento di Matteo Ferrari, in piena prosecuzione del percorso evolutivo già intrapreso dalla concessionaria di Caltagirone Editore, rappresenta un primo e fondamentale passo di un ulteriore progetto ambizioso in fase di implementazione.