UPDATE:
Cannes Lions 2024. Bartoletti (Indiana Production): "I due argenti a Coordown premiano una campagna che scardina i format tradizionali e suggerisce un valore universale"Cannes Lions 2024. Eoin Sherry (LePub Italy) sul Leone d'Oro a 'Pub Museums' per Heineken: "Una campagna che trasforma i pub storici in experience di brand"Cannes Lions 2024. Droga (Accenture Song): “Nessun timore o nostalgia: la creatività che nasce dalle ricerche è molto peggio di quella generata dall’IA”. Murati (Open AI): “Non temere la tecnologia ma sperimentarla. Lavoriamo per renderla più facile"De Vecchi (VML Health): "Il bronzo a “Not A Lonely Journey” di VML Italy per Biogen un primo traguardo per una campagna progettata per dimostrare, tramite l’esperienza diretta dei pazienti SMA, che una condizione differente è possibile".Cannes Lions 2024. Outdoor: 3 leoni per LePub/Heineken (oro e argento a Pub Museums, bronzo a Laundromatch), argento anche a Make Italy Green di BBDO per E.ON. GP a Spagna e Nuova Zelanda. Audio & Radio: argento a Pub Museums e GP a UK. Print & P: Gp USACannes Lions 2024. Venturelli (Publicis Groupe): “Nell’era del post-purpose, vincono i brand capaci di trasformarlo in una leva di business. Nessuna invasione dell’IA, usata però per realizzare ciò che sarebbe altrimenti impossibile”A Catania la tappa italiana dell'International Recycling Tour, progetto internazionale di Every Can Counts per la raccolta "on the go" delle lattine per bevandeIGPDecaux si aggiudica un contratto di 13 anni per la metropolitana, gli autobus e i tram di RomaCannes Lion 2024 | Argento all'Italia in Health & Wellness con Small/Indiana Production per 'Assume That I Can' di Coordown. Bronzo a VML nel Pharma per 'Not a Lonely Journey' di Biogen. Premiati umorismo e purpose come leva di business e sviluppo socialeP. by pazienti.it: nasce il nuovo hub che rivoluziona il concetto di benessere
Poltrone

Stefania Funcis nuova Head of Finance and People del Gruppo Spencer and Lewis. Contribuirà alla crescita dell’azienda anche in ottica di internazionalizzazione

L’agenzia si prepara a un'espansione, avendo delineato un ambizioso piano per ampliare la sua portata non solo in termini di risorse e clientela, ma anche a livello geografico entro il 2030.

Spencer & Lewis, il Gruppo di Comunicazione Indipendente associato a UNA - Aziende della Comunicazione Unite, annuncia l’ingresso di un nuovo ruolo chiave all’interno dell’azienda nominando un Head of Finance and People, carica affidata a Stefania Funcis (foto), che sarà anche membro dell'esecutivo di direzione. A Funcis il compito di portare avanti la leadership finanziaria e le strategie di gestione delle risorse umane, contribuendo alla crescita e al successo dell'organizzazione. Sarà impegnata nel processo di industrializzazione ed efficientamento delle procedure, nell’implementazione degli schemi di business per ottimizzazione dei flussi, creazione di una identità Finance e di un Income Statement oltre a real time reports per strategie di business in sinergia con le risorse di team, al fine di garantire la migliore e continua crescita e dell’azienda, anche in ottica di internazionalizzazione.

"È un onore unirmi al team di Spencer & Lewis come Head of Finance and People", ha dichiarato Stefania Funcis. "Entro in questa realtà con l'idea di collaborare al lancio ed assetto di una nuova struttura organizzativa, all’interno della quale mi auguro che tutte le mie competenze possano dare vita a un connubio grandioso. S&L è un'agenzia dove le risorse fanno la differenza e qui trova perfetto eco una citazione di Einstein che adoro: ‘Non voglio successo, voglio valore’. Il valore della passione, serietà e professionalità sono elementi che mi caratterizzano e che spero di respirare ogni giorno in agenzia” conclude Funcis.

Classe 1974, con oltre quindici anni di esperienza nella definizione di soluzioni di business per il potenziamento e lo sviluppo di realtà internazionali e locali, Stefania Funcis porta con sé una vasta conoscenza e competenza, vantando esperienze di grande spessore in realtà prestigiose. Prima di unirsi a Spencer & Lewis, ha ricoperto infatti ruoli chiave in diverse aziende multinazionali come: IBM, Mullen Lowe e MediaCom Italia, che lascia come CFO nel 2023 dopo aver trascorso ben 18 anni di carriera guidando con successo una squadra di oltre 100 professionisti e contribuendo alla crescita e all'espansione internazionale dell'azienda.

Con grande entusiasmo accogliamo Stefania Funcis in Spencer & Lewis. La decisione di far entrare una professionista di alto livello come lei rispecchia il nostro impegno nel portare la nostra azienda ad un livello superiore, collaborando con i migliori talenti disponibili sul mercato - dichiara Giorgio Giordani, Presidente di Spencer & Lewis - Siamo estremamente fiduciosi che Stefania sarà una preziosa aggiunta al nostro team di leadership. La sua mentalità, la sua empatia e il suo impegno per la trasparenza riflettono i valori fondamentali di Spencer & Lewis e siamo ansiosi di vedere il suo impatto positivo sulla nostra azienda.” 

Con questa nomina, Spencer & Lewis si proietta fiduciosa verso i prossimi traguardi, successi e realizzazioni. L’agenzia si prepara a un'entusiasmante espansione, avendo delineato un ambizioso piano per ampliare la sua portata non solo in termini di risorse e clientela, ma anche a livello geografico entro il 2030. Con uno sguardo rivolto verso nuovi orizzonti, la nuova strategia riflette l'impegno costante del Team Spencer & Lewis verso l'eccellenza e il desiderio di soddisfare le crescenti esigenze dei mercati nazionali e internazionali.