Sponsorizzazioni

Metis si conferma sponsor Gilera. Nel 2007 budget comunicazione da 6 mln

Circa 4 mln investiti in sponsorizzazioni sportive: nel calcio, con Inter, Juventus e Atalanta; nei motori, con Gilera e Fiat Punto Rally; nel basket e nel volley. 1/3 del budget in adv. Al via una campagna outdoor a cura di Opinion Leader.

É stata presentata oggi, 14 febbraio, presso lo Spazio Pelota di Milano la squadra corse Metis Gilera. La data non pare casuale: dopo aver  presentato Marco Simoncelli e Roberto Locatelli, i due piloti che correranno nel mondiale 250 per la casa motociclistica produttrice della storica VT 317,  la Gilera ha infatti annunciato la conferma di Metis come sponsor e partner del gruppo corse, prolungando un matrimonio che, iniziato nel 2003, raggiunge ora il suo quinto anno.

GILERA02 2 1-1 copia.JPG
Una partnership tutta italiana, quindi, come tiene a precisare Daniele Bandiera, direttore generale operations del Gruppo Piaggio: “È una vera e propria squadra nazionale. Due piloti veloci e italiani, su una moto che è l’essenza stessa della storia del motociclismo sportivo nel nostro paese”.

 “Per il quinto anno consecutivo siamo orgogliosi di essere a fianco del Donadoni copia.JPGGruppo Piaggio – dichiara Piermario Donadoni (foto a destra), amministratore delegato di Metis, main sponsor del Team – sulla carena di Gilera. Questa partnership di lungo periodo mostra come Metis, così come Piaggio, creda fortemente nel progetto di riportare al successo Gilera. Metis e Gilera sono inoltre accomunate dal valore dell’italianità. Metis è infatti un’azienda tutta italiana che si è fatta strada in un mercato dominato dalle multinazionali e oggi sta progettando di espandersi in Europa. La nostra presenza nel Motomondiale riveste pertanto anche questo valore simbolico che è richiamato dal tricolore presente sulle moto e sulle tute dei piloti”.

La presenza di Metis in campo sportivo non si limita però al settore motociclistico: “Il nostro pay off è ‘Lavoro in movimento’ e il nostro logo riporta nella M di Metis un uomo in corsa – spiega ad e20express adt copia.JPGMichele Adt (foto a sinistra), direttore marketing Metis -, ovvio perciò che il nostro impegno nello sport vada crescendo. Quest’anno oltre ad essere main sponsor Gilera abbiamo accordi di partnership nel calcio, Inter, Atalanta e Juventus; nel basket con Benetton Treviso e Fortitudo Bologna; nel volley, con Sisley Volley, Callipo Volley e Play Radio Foppapedretti Bergamo e nel Rally con il Team Fiat Punto, campione d’Italia di Rally. Quello sportivo rappresenta per noi un canale privilegiato che ci dà visibilità permettendoci allo stesso tempo di stringere rapporti di partnership e nuovi contatti”.

Le sponsorizzazioni rappresentano infatti la fetta più ampia degli investimenti in comunicazione di Metis. “Nel 2007 investiremo oltre 6 milioni di euro in comunicazione, un budget più che raddoppiato rispetto ai 3 milioni di euro del 2005 – ha dichiarato Adt -. Questo anche in ragione dell’andamento positivo dell’agenzia nell’ultimo anno, che si è chiuso con un fatturato di 203 milioni di euro e una crescita del 29% rispetto al 2005 (158,7 milioni di euro).  Nel complesso i due terzi del budget comunicazione saranno assorbiti dalle sponsorizzazioni, mentre il resto sarà investito in eventi e in advertising. A breve saremo in comunicazione nelle metropolitane con una campagna ideata da Opinion Leader che continuerà sino a fine dicembre. La pianificazione sarà curata direttamente da noi”.

Luca Giovannetti