Sponsorizzazioni

Scalo Milano Outlet & More e Blue Note Milano, prosegue la partnership per diffondere la cultura musicale attraverso progetti, eventi, concerti e iniziative

La collaborazione per la prima volta varca i confini regionali, arrivando in Valle d’Aosta dove il 21 giugno si terrà un concerto speciale e gratuito con protagonista Russel Crowe tra le cime di Breuil-Cervinia.

Scalo Milano Outlet & More, l’Outlet a 15 minuti dal centro di Milano, e Blue Note Milano, famoso jazz club nel quartiere milanese Isola, collaborano con successo da oltre 3 anni, attraverso progetti, eventi, concerti ed iniziative volti a diffondere la cultura musicale e quest’arte sul territorio milanese e non solo, abbattendo ogni barriera e confine. L’unicità di questa significativa e duratura collaborazione è la costante volontà di dare vita insieme a progetti mai esistiti che possano essere motore di una cultura musicale che si diffonde a tanti pubblici diversi.

Progetti simili non sono nuovi per Scalo Milano Outlet & More che si muove con costanza e impegno per promuovere arte, sport, cultura e formazione. Oltre alla partnership con Blue Note, sono infatti molte le iniziative culturali che confermano la forte impronta CSR dell’Outlet di Milano, tra queste i progetti Campus Triennale Milano e Olimpia Milano.

Blue Note e Scalo Milano Outlet & More: due realtà accumunate dagli stessi valori e dalla stessa intenzione di offrire esperienze uniche al proprio pubblico e ai propri clienti. Scalo Milano Outlet & More supporta il Club, considerato una delle più importanti e famose vetrine per la musica jazz in Europa e nel mondo, per portare il meglio della scena jazz internazionale con contaminazioni che vanno dal contemporary jazz, al latin e brasilian, al rhythm and blues grazie a un ricco calendario di spettacoli.

“La partnership con Blue Note è tra quelle più longeve di Scalo Milano Outlet & More con un forte impatto sulla nostra città. Con orgoglio sosteniamo le iniziative e gli eventi del Club sul territorio, perché crediamo negli stessi valori e nel voler offrire sempre qualcosa di unico al nostro pubblico. Attraverso questa partnership sosteniamo l’arte e la musica ed i nostri clienti possono accedere ad un mondo di privilegi per vivere il Club milanese, attraverso la nostra partnership i nostri visitatori possono prendere parte a concerti firmati Blue Note Off che si tengono a Scalo Milano Outlet & More”, afferma Davide Lardera, Amministratore Delegato di Scalo Milano Outlet & More.

Siamo molto soddisfatti del percorso fatto insieme a Scalo Milano Outlet & More”, commenta Daniele Genovese, Direttore Generale di Blue Note Milano. “Da quando è nato Blue Note Off è nostro obiettivo portare la grande musica jazz in location unconventional della città: Scalo Milano Outlet & More è una delle più particolari e nello stesso tempo delle più apprezzate dal pubblico. In questi anni abbiamo presentato spettacoli jazz, soul e gospel, e hanno avuto un ottimo riscontro. Ci auguriamo che questa collaborazione possa rinnovarsi anno dopo anno e ringraziamo Scalo Milano Outlet & More per l’attenzione che dedica al nostro format”, conclude Genovese.

L’Outlet meneghino conferma, dunque, l’impegno a supportare e incentivare iniziative che promuovono la cultura e attività di intrattenimento in tutte le sue forme e arti, inclusa la musica, creando occasioni di valore, accrescimento e inclusività per ogni tipo di pubblico. Un percorso continuo, che ha l’obbiettivo di ampliare la propria natura di luogo di shopping, valorizzando l’unicità dell’esperienza e, al tempo stesso, innovando e creando valore per il territorio in cui opera.

Ma non solo, la collaborazione di Scalo Milano Outlet & More e Blue Note, quest’anno, per la prima volta, varca i confini regionali, arrivando in Valle d’Aosta, con un evento unico nel suo genere. Venerdì 21 giugno, infatti, si terrà un concerto speciale con protagonista Russel Crowe (totalmente gratuito) immerso tra le cime di Breuil-Cervinia, che punta a coinvolgere il pubblico in uno scenario mozzafiato, per scoprire la montagna oltre il classico periodo invernale e ascoltare blues e jazz godendosi il panorama.

In questa cornice, Scalo Milano Outlet & More in qualità di Main Partner, ha deciso di coinvolgere anche lo storico Partner Blue Note che è Artistic Partner del Cervino Mountain Music Festival.

Sul palco saliranno prima Luca Stricagnoli, poi il Fabrizio Bosso Quartet. Luca Stricagnoli si esibirà nel suo ormai celebre fingerstyle, un talento che gli ha permesso di suonare in più di 20 Paesi e davanti a decine di migliaia di persone, ottenendo persino l’attenzione di band popolari come Red Hot Chili Peppers, Metallica e Walk Off The Earth.

Fabrizio Bosso invece renderà omaggio al genio musicale di Stevie Wonder proprio attraverso l’energia e la vitalità che caratterizzano il suo stile inconfondibile. La forza espressiva delle sue più celebri ballad si fonde con la tecnica e il lirismo unico della tromba di Fabrizio Bosso oltre che con la personalità musicale di ciascun musicista del quartetto. Il risultato è un concerto irripetibile.

La serata si concluderà con un ultimo appuntamento musicale, questa volta a cura di Cervino, che vedrà protagonisti Russell Crowe & The Gentlemen Barbers: gli artisti suoneranno tre brani direttamente dalla Terrazza Panoramica del Matterhorn Glacier Paradise (Piccolo Cervino), situata a 3.883 metri di altitudine.

“Il progetto di quest’anno è qualcosa di davvero incredibile, è la prima edizione e non si è mai tenuto, siamo riusciti a portare la musica  sul Cervino, contribuendo alla realizzazione di un evento sensazionale e aperto a tutti.”, continua Lardera “Ancora una volta, è la conferma di quanto il nostro Outlet si differenzi per il suo impegno in attività di responsabilità sociale concrete, per creare esperienze in grado di abbattere ogni confine e barriera tra il pubblico, anche a livello geografico.”.

 “Grazie a questo appuntamento a Cervinia abbiamo la possibilità di portare due grandi artisti italiani su un palco del tutto eccezionale”, commenta Genovese. “Come Blue Note teniamo sempre molto alla qualità della nostra proposta artistica e siamo felici di avere con noi uno dei migliori trombettisti della scena musicale italiana e un giovanissimo talento che sta rapidamente conquistando pubblico e critica in tutto il mondo”.