UPDATE:
Classifica pay-tv di Altroconsumo sulla soddisfazione per i servizi: Disney+ raggiunge Netflix come piattaforme più amate, per Dazn la valutazione peggioreFLU e KIWI insieme a Vois presentano “Trend, People & Future dei podcast”, la digital guide per immergersi nel mondo dei podcast e capire come trasformarlo in uno strumento di valore per i brandSpencer & Lewis si aggiudica anche quest'anno le attività di PR e Media Relations del premio Film ImpresaNasce 24Ore Podcast, il nuovo family brand che rafforza la strategia audio del Gruppo 24 ORE. Per i marchi debutta 24Ore Podcast powered by BRAND CONNECT. Al via la campagna di lancioAl via la nuova campagna pubblicitaria di Sicily by Car con Gigi D’Alessio. Pianificazione a cura di Media ItaliaMattarella inaugura la sesta edizione della Milano Civil Week, evento che quest'anno pone il focus sul tema de "La costituzione siamo noi"La format factory specializzata nel branded content di ultima generazione, Format Mentis, trasforma la sua passione per il pensiero fluido e fuori dagli schemi in Creativitum+Amadeus in Warner Bros. Discovery, sul Nove, per quattro anni, con un programma di access prime time e 2 di prime time. Araimo: "Vogliamo essere più protagonisti in Italia"CIVIL WAR lancia una campagna Out of Home in partnership con Urban Vision GroupAgricoltura 4.0: nasce Diagram, il primo polo agritech in Italia e tra i principali operatori in Europa. Il Gruppo nasce dalla trasformazione del polo IBF Servizi, che include anche Agronica e Abaco Group
Evento b2b

Dopo la Fiera del turismo F.re.e di Monaco di Baviera, l’isola d’Elba parteciperà agli appuntamenti di Vienna e Praga per espandere la presenza internazionale

Il territorio elbano si presenta ai turisti del centro Europa con un’offerta variegata, attiva e destagionalizzata. Prossime tappe: a marzo la “Ferien Messe” nella capitale austriaca e “l’Holiday World & Region World” in quella della Repubblica Ceca.

L’isola d’Elba sempre più internazionale, grazie alla partecipazione a fiere di settore dedicate al turismo in mercati strategici come Germania, Austria e Repubblica Ceca. L’obiettivo è quello di incontrare un numero sempre più elevato di turisti del centro Europa, che ricercano la bellezza e il clima mite dell’isola anche nelle stagioni spalla, per destagionalizzare l’offerta turistica.

In particolare, grazie alla sinergia tra Visit Elba, l’Associazione Albergatori Elbana e Confcommercio Elba, l’isola ha appena partecipato alla prestigiosa “F.re.e.”, l’annuale Fiera internazionale del Turismo a Monaco di Baviera in Germania (tenutasi dal 14 al 18 febbraio) dedicata ai viaggi con una grossa focalizzazione sul mondo outdoor. E ora si prepara a prendere parte alla “Ferien Messe” a Vienna dal 14 al 17 marzo e all’ “Holiday World & Region World” a Praga dal 15 al 17 marzo, dove continuerà a proporsi come destinazione year-round con particolare attenzione ai periodi marzo-giugno e settembre-novembre.

Intanto, il bilancio della partecipazione alla “F.re.e.” di Monaco è positivo: con oltre 140.000 visitatori e 1.000 espositori provenienti da 50 Paesi, l’edizione di quest’anno della fiera è stata per l’Elba un vero e proprio successo. Migliaia le persone passate dallo stand, con diversi austriaci (15%) e svizzeri (5%), ma soprattutto una netta prevalenza di visitatori tedeschi (80%): per questi ultimi, l’importante novità è la conferma di collegamenti aerei dalla Germania dal 1 maggio al 30 ottobre con la compagnia aerea Rhein-Neckar Air.

Con la partecipazione di Stefano Capocchi, Alessandro Rotellini e Matteo Tallinucci dell’Associazione albergatori e della Faita Federcamping, in fiera il territorio elbano si è presentato a 360 gradi, dedicando un focus particolare alle attività sportive da vivere sull’isola a contatto con la natura e una ricca biodiversità: dal diving, con la speciale Elba Scuba Card che offre uno sconto del 10% su tutte le attività, al trekking e alla mountain bike, sfruttando la mappatura digitale del territorio e dei suoi 400km di sentieri per entrambe le discipline grazie all’app Elba Smart Exploring. Un’ampia gamma di attività praticabili in qualsiasi stagione dell’anno, grazie al clima mite dell’isola e al territorio che è un vero e proprio paradiso dell’outdoor.

“È essenziale per l’isola d’Elba rimanere impressa nella mente e nel cuore dei viaggiatori di mercati strategici come quelli del centro Europa grazie a queste fiere dedicate al turismo e all’outdoor” – commenta Niccolò Censi, coordinatore della Gestione Associata per il Turismo dell’Isola d’Elba “I turisti di questi paesi, infatti, sono naturalmente attratti da una destinazione come la nostra, per le sue bellezze naturali, l'enogastronomia e per le numerose attività sportive che propone,  e, soprattutto, per il clima favorevole che permette di godere di vacanze rigeneranti per gran parte dell’anno”.