Evento b2b

Alla Stazione Leopolda su il sipario su e-P Summit, evento di Pitti Immagine
sul futuro digitale della moda. Focus sull'IA e le sue applicazioni. Nuova collaborazione con UniCredit Start Lab

Appuntamento il 9 e 10 aprile con una formula inedita che unisce momenti di approfondimento e confronto diretto tra aziende tech e mondo fashion.

Il 9 e 10 aprile, alla Stazione Leopolda di Firenze, torna e-P Summit, l’appuntamento di Pitti Immagine dedicato ai rapporti tra moda e mondo digitale che unisce in formula inedita momenti di approfondimento e confronto diretto tra aziende tech e mondo fashion.

Anche a questa edizione, i team IT e chiunque si occupi di digitalizzazione nel settore moda e lusso potrà entrare in contatto con aziende leader che offrono soluzioni software e hardware per ottimizzare la catena di fornitura, personalizzare l'esperienza d'acquisto, promuovere trasparenza e sostenibilità, sfruttare l'intelligenza artificiale e molto altro ancora.

Ma anche esplorare le ultime frontiere dell’innovazione attraverso un ricco programma di tavole rotonde, presentazioni e interventi di ospiti autorevoli, a cura del direttore scientifico dell’evento Rinaldo Rinaldi, docente del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Firenze, che da molti anni lavora sul rapporto tra brand e ICT (Information and Communication Technologies).

"e-P Summit giunge alla terza edizione del nuovo corso ripartito da Firenze, e si conferma un appuntamento di riferimento – e in crescita con 47 aziende partecipanti in totale rispetto alle 33 dello scorso anno – per riunire la comunità dell'innovazione digitale che lavora al servizio dell'industria internazionale del lusso e della moda di alta qualità”, commenta Raffaello Napoleone (a sinistra nella foto), AD di Pitti Immagine. “In un settore in continua evoluzione, vogliamo offrire una piattaforma dedicata che aiuti le aziende ad anticipare i cambiamenti e scoprire le soluzioni già disponibili, per affrontare le sfide di un futuro che richiede un approccio sempre più integrato, efficace e responsabile. Come organizzatori ringraziamo tutti i partner digitali che daranno un contributo a e-P Summit 2024, e in particolare siamo molto soddisfatti che la collaborazione corporate con il main partner UniCredit porti al summit un progetto specifico molto interessante come la Innovation Call, dedicata alle nuove generazioni degli imprenditori digitali”.

Mi sento particolarmente soddisfatto per la qualità del calendario che proporremo”, continua Rinaldo Rinaldi (a destra), direttore scientifico di e-P Summit. “Sul palco della Stazione Leopolda si alterneranno 25 interventi di ospiti autorevoli sulle tematiche di attualità individuate insieme al Comitato Scientifico. Il filo conduttore sarà l’Intelligenza Artificiale, che sta rapidamente assumendo il ruolo di game-changer nel settore moda. Dallo sviluppo del prodotto al marketing, alle vendite e alla gestione e ottimizzazione della supply chain, l’intelligenza artificiale offre alle aziende nuove opportunità per semplificare le proprie operazioni e raggiungere nuovi traguardi, ma anche nuove sfide.”

Tra i temi in programma nei due giorni del Summit:
_Digitalizing design: come l’intelligenza artificiale sta cambiando il modo in cui pianifichiamo, visualizziamo le idee e diamo vita digitalmente e fisicamente a nuove possibilità;
_3D e realtà aumentata: potenziale per l’operatività aziendale;
_La governance delle Supply Chain: dalla digitalizzazione del tessuto alla comunicazione, collaborazione e al controllo, la tecnologia sta colmando i divari tra i marchi e i loro partner;
_Social & hybrid commerce: da semplici strumenti di comunicazione a potenti piattaforme di e-commerce;
_Product journey: certificazioni di provenienza, anticontraffazione, data-backed ambientale e sostenibilità etica: come la tecnologia intelligente può fornire risposte alle più grandi domande che vengono poste alla moda a livello di prodotto;
_Digital Product Passport europeo: sfide e potenzialità di questo nuovo strumento per la tracciabilità;
_Trasparenza e sostenibilità: come le piattaforme tecnologiche, le nuove fonti di dati, e i nuovi strumenti rivolti al consumatore stanno contribuendo a spostare davvero l'ago sulla sostenibilità;
_Privacy e Data Security: come i marchi possono aumentare la fiducia e la fedeltà dei consumatori.

Giunta alla seconda edizione, l’Innovation Call è realizzata quest’anno in collaborazione con UniCredit e offre alle 8 Startup Fashion Tech selezionate dal Comitato Scientifico l’opportunità di presentare le loro soluzioni innovative – dal virtual fitting ai chatbot, dagli NFT alle piattaforme di rental o di riuso per gli scarti – al pubblico di e-P Summit e competere per il premio “e-P Summit Innovation Award”, che mette in palio € 5.000. In più, tra queste, UniCredit sceglierà quella che verrà ammessa alle attività di supporto offerte dalla piattaforma di business “UniCredit Start Lab”. 

Le startup selezionate sono:  Arxy, Brandplane, Cloov, FashionChain, Indigo.ai, Proke, WeWear, ZeroW. 

“Il nostro supporto alla Innovation Call dedicata alle start up fashion tech – commenta Francesca Perrone, Responsabile ESG & Start Lab Italy UniCredit – conferma l’impegno della banca per lo sviluppo di idee imprenditoriali innovative e il suo ruolo di partner propositivo di Pitti Immagine. Da questa sinergia nasce infatti un'opportunità di rilievo per la nuova generazione della moda Made in Italy che siamo determinati ad accompagnare anche attraverso le competenze di UniCredit Start Lab, la piattaforma con cui, dal 2014, offriamo un sostegno strutturato all'innovazione e alle nuove tecnologie. Ad oggi, abbiamo valutato circa 8.000 startup innovative e 560 - di cui 150 dell’Innovative Made in Italy che ricomprende il Fashion - sono state seguite in percorsi di crescita, aumentandone le opportunità di business, lo sviluppo manageriale e il rafforzamento sul mercato”.

Platinum Partner di e-P Summit 2024

Questa edizione di e-P Summit vede la partecipazione di quattro aziende leader a livello mondiale come Platinum Partner dell’evento: Amazon Web Services (AWS), il servizio cloud più completo e ampiamente adottato al mondo, Deloitte, il network di servizio alle imprese, Meta, la società che gestisce Facebook, Instagram, Messenger, Threads e WhatsApp e Vodafone Business, parte del più grande gruppo di telecomunicazioni in Europa e Africa, fornisce servizi mobili e fissi a oltre 300 milioni di clienti in 17 paesi,.

Amazon Web Services (AWS)

"L'innovazione tecnologica nel fashion è uno degli elementi fondamentali per creare esperienze emozionali coinvolgenti e personalizzate per i clienti che, andando oltre la semplice transazione, favoriscono un legame duraturo con il brand. Siamo lieti di partecipare a e-P Summit per supportare le aziende italiane a trovare la loro identità digitale." – Francesco Semeraro, Retail&Fashion Industry Leader, AWS Italia

Deloitte

“Deloitte è orgogliosa di essere Platinum Partner di e-P Summit 2024 e offrire il suo approccio multidisciplinare per accompagnare i brand nello sviluppo e nell’implementazione di soluzioni innovative, sostenibili e al passo con il mercato.” – Marco Perrone, Head of Open Innovation & Acceleration Programs, Officine Innovazione, Deloitte

“In collaborazione con AWS, il cloud più completo e utilizzato al mondo, Deloitte salirà sul palco di e-P Summit per raccontare come il settore fashion possa ripensare l’esperienza di acquisto in negozio e realizzare lo store del futuro grazie alle possibilità offerte dal Cloud.” – Michele Paolin, Partner Cloud Engineering, Deloitte

Meta

“Ancora una volta siamo lieti di essere partner di e-P Summit, un'occasione che ci consente di far conoscere al mondo del fashion e del lusso i progressi nel campo dell’intelligenza artificiale e i benefici che ne derivano per le aziende. Negli ultimi anni, abbiamo visto l’intelligenza artificiale rivoluzionare le performance degli inserzionisti lungo l’intero customer journey, ottimizzando il raggiungimento degli obiettivi in modo più efficiente. E ora stiamo investendo in tecnologie sempre più innovative, come l’intelligenza artificiale generativa, che aprirà la strada a nuove forme di espressione e creatività.” – Roberto Acquaviva, Industry Director Fashion, CPG, Ecommerce, Travel di Meta in Italia

Vodafone Business
“Il digitale è un abilitatore di servizi dedicati alla crescita nei settori del fashion e del retail, come confermato dai tanti clienti in questo ambito che hanno già scelto le nostre soluzioni “, afferma Raffaele Gricinella, Head of Corporate and Public Sector marketing di Vodafone Business Italia. “Penso ad esempio ai Vodafone Analytics che consentono di valorizzare gli enormi volumi di dati raccolti dalla rete mobile di Vodafone per trasformarli in informazioni utili a indirizzare il business, o alle piattaforme realizzate per favorire l’omnicanalità, requisito irrinunciabile oggi per modellare l’esperienza di acquisto dei clienti. Con la nostra partecipazione a e-P Summit confermiamo il ruolo di Vodafone Business al fianco delle aziende sia attraverso le nuove tecnologie di connettività e convergenza che con applicazioni che rispondono alle priorità di business delle imprese attraverso l’adozione del digitale in tutti gli elementi della catena del valore.”

Special Partner di e-P Summit 2024
Ai Platinum Partner si aggiungono anche due Special Partner d’eccezione: l’azienda leader nella fornitura di infrastrutture IT per il commercio Shopify, e il servizio di abbonamento di streaming più popolare al mondo, Spotify.

“Siamo entusiasti di portare al prossimo e-P Summit l’esperienza pluriennale di Shopify nel campo della moda e del Fashion&Luxury. Come Shopify non smettiamo mai di innovare a grande velocità, mantenendo sempre l'obiettivo di offrire una piattaforma il quanto più flessibile e scalabile che consenta ai brand di concentrarsi sul proprio core business. Durante l’appuntamento, andremo ad esplorare i trend del commercio digitale in atto, tra impatto dell’AI e rilevanza dei dati di prima parte, opportunità nel B2B e omnicanalità, fondamentali da intercettare e cavalcare per gli attori di un settore in rapida evoluzione come quello del Fashion”. – Paolo Picazio, Country Manager Italia, Shopify

"Spotify è entusiasta di annunciare la collaborazione con e-P Summit, dove avremo l'opportunità di raccontare come sta evolvendo il marketing della moda attraverso la perfetta integrazione di contenuti audio e video nel settore del lusso. Condivideremo approfondimenti esclusivi sulle strategie innovative impiegate da diversi leader del settore che stanno utilizzando Spotify per conquistare i propri pubblici di riferimento. Il nostro obiettivo è offrire ai marchi della moda l'opportunità di ridefinire le proprie strategie di comunicazione con i clienti e sfruttare il profondo impatto di Spotify sul settore". – Giorgia Asti, Director of Sales Diversity, Inclusion and Belonging Co-Lead, Spotify

Le aziende di e-P Summit 2024

3D Shoe Project, AWS (Amazon Web Services), Certilogo, Competitoor, Data Life, Deloitte, Diana Corp, Digital Technologies, Durante, e-Scm Solutions, Fairly Made, Findmine, Hyphen Group, Made In Evolve, Mainetti Reca, Meta, Mirror, Murata Id Solutions, NuOrder by Lightspeed, OT Consulting, Prisma Tech, Quindi Production Copilot, Retraced, Shopify, Sopra Steria, Spotify, Syrup, Tailoor, Tesisquare Elision, The Id Factory, Toolsgroup, Trustrace, Vodafone Business.

La nuova area Smart Factory
Novità dell’edizione 2024, l’area dedicata alla Smart Factory ovvero ai macchinari “intelligenti” e alle tecnologie di supporto alla produzione di articoli di pelletteria e abbigliamento basate sui paradigmi di Industria 4.0. Qui, i visitatori potranno visionare un’ampia serie di macchinari e sperimentare un vero e proprio product journey che va dalla fase di design alla modelleria e fino alla realizzazione.

Le aziende che partecipano sono:

Atom Spa, Brustia Alfameccanica Srl, Fratelli Alberti Srl, Newlast Group (Italia), Omac Srl, Sagitta Spa.

Agenda eventi
Tanti i talk, le presentazioni e gli interventi sulle ultime novità nel rapporto tra moda e digitale in programma nei due giorni dell’evento.