Evento culturale

Sodexo Main Sponsor del Festival del Lavoro di Torino

La manifestazione si è svolta dal 28 al 30 settembre nel capoluogo piemontese. In occasione della tavola rotonda dedicata al welfare tenutasi al Lingotto, Sergio Satriano (Ceo di Sodexo Benefits&Rewards Services) ha ribadito l’impegno del colosso francese nel fornire alle aziende clienti gli strumenti e i servizi per la realizzazione di un piano di welfare flessibile, collaborando inoltre in maniera sempre più produttiva con la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro.

La tavola rotonda dedicata agli approfondimenti sul welfare che si è tenuta venerdì 29 settembre al Lingotto di Torino in occasione del Festival del Lavoro è stata l’occasione per analizzare la situazione italiana di questo importante settore.

Sodexo, protagonista della manifestazione in qualità di main sponsor, ha preso parte al dibattito con il Ceo della divisione Benefits&Rewards Services, Sergio Satriano, che ha dichiarato nel corso del dibattito: “Come protagonisti nel settore del welfare in Italia, ribadiamo il nostro impegno nel ricoprire il ruolo di partner unico, capace di fornire alle aziende gli strumenti e i servizi per la realizzazione di un piano di welfare ad hoc, facendo leva sulla propria capacità di realizzare partnership con i migliori player del mercato. La nostra intenzione è quella di essere un partner a 360° con una forte focalizzazione anche sulla digitalizzazione di questi numerosi e innovativi servizi e sulla cura dell’offerta, sempre più variegata e ricca, che deve garantire la soddisfazione di aziende e lavoratori”.

Una volontà così forte da far scaturire la nascita d’importanti collaborazioni con il mondo associativo: “La richiesta di flessibilità sulla base delle specifiche esigenze di aziende e beneficiari, così come il progressivo interesse da parte del tessuto imprenditoriale italiano costituito da PMI, hanno portato a identificare come elementi chiave e di successo di un piano di welfare la gamma e la qualità  di servizi e prestazioni offerte, la capacità di progettare e gestire a 360 gradi il programma, la fornitura di applicativi e tool per i propri dipendenti – ha proseguito Sergio Satriano –. È in questo contesto, che s’inserisce l’interesse di Sodexo a collaborare con la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro,  al fine di portare la propria esperienza e trattare queste tematiche come occasione di formazione del mercato e di diffusione di una cultura attenta al miglioramento della qualità della vita, sia in relazione alla soddisfazione dei lavoratori, sia al miglioramento delle performance aziendali. Un obiettivo possibile attraverso l’implementazione di programmi di welfare flessibili”.

MG