Live Communication

Al via il 18 gennaio la seconda edizione di 'Giovani Lettori, Nuovi Cittadini'

L'Acri, che rappresenta il sistema delle Fondazioni di origine bancaria, e l'Osservatorio Permanente Giovani-Editori, con l'ottica ottica di contribuire allo sviluppo della società dando particolare attenzione alla crescita e alla formazione delle giovani generazioni, promuovono l'iniziativa "Giovani Lettori, Nuovi Cittadini", la cui seconda edizione si svolgerà a Firenze, Mercoledì 18 Gennaio 2006.

L'incontro si propone di promuovere un confronto ampio riguardo al ruolo che l'informazione, i media, in particolare la carta stampata, possono giocare nella sfida a favore della crescita dei giovani. La lettura dei giornali quotidiani, infatti, può contribuire a spingere i giovani ad interrogarsi sul mondo che li circonda, consentendo loro di sviluppare una solida coscienza critica.

L'Osservatorio e l'Acri, con unione di sforzi e di intenti, si propongono di contribuire a rinsaldare il senso di responsabilità e la consapevolezza da parte dell'editoria italiana sul ruolo cruciale che i media possono svolgere in questo senso, aiutando i giovani di oggi a diventare i cittadini di domani.

Il convegno si articolerà nell'arco dell'intera giornata e i lavori saranno condotti dalla giornalista del Tg5 Cristina Parodi.